Il rifacimento dell’impianto idraulico, consigli

Quando si decide di ristrutturare casa sono diversi i lavori da compiere, ma il rifacimento dell'impianto idraulico merita un'attenzione particolare...

rifacimento impianto idraulico
Il rifacimento dell’impianto idraulico, consigli
User Rating: 5 (6 votes)

Stai per ristrutturare una casa appena acquistata o vuoi rinnovare un’abitazione per poi rimetterla sul mercato? Magari vuoi semplicemente rinnovare la tua casa…una cosa è certa, il rifacimento dell’impianto idraulico è un intervento indispensabile qualora l’attuale impianto sia datato.rifacimento impianto idraulico

Una ristrutturazione consiste in una serie di interventi mirati in grado di dare nuova veste agli ambienti. Le ristrutturazioni possono essere più o meno complesse: si va dalla semplice imbiancatura e sostituzione degli infissi, alla realizzazione di nuove pareti e stanze o al rifacimento degli impianti.

Qualsiasi sia l’intervento che vuoi attuare, ricorda che stilare un piano di lavoro, con l’aiuto di professionisti come geometri o architetti, ti garantirà un risultato ottimale e tempi rapidi di realizzazione.
Tra gli interventi di ristrutturazione più importanti ed impegnativi c’è il rifacimento degli impianti elettrici ed idraulici, fondamentali per il corretto funzionamento di acqua e luce. Questi devono essere realizzati a norma di legge e per questo, se hai acquistato una vecchia casa, è obbligatorio rifare ex-novo gli impianti adeguandoli alle nuove leggi, facendosi inoltre rilasciare la certificazione di idoneità dei professionisti che hanno eseguito i lavori. Proseguendo nella lettura, ti forniremo alcuni consigli sul rifacimento dell’impianto idraulico.

 

Il rifacimento dell’impianto idraulico, la normativa

Uno degli aspetti più positivi del rifacimento dell’impianto idraulico è che non sono necessarie né comunicazioni di inizio lavori al Comune competente né permessi.

rifacimento impianto idraulicoPer usufruire delle detrazioni fiscali messe a disposizione dello Stato è, invece, necessario esibire preventivi, fatture e metodi di pagamento inerenti ai lavori effettuati.
Dal punto di vista della normativa, l’impianto idraulico deve rispettare precisi criteri tecnici e parametri dettati nella norma 9182 del 2010 e nel successivo aggiornamento FA-1.

Il Decreto Ministeriale n°174 del 2004 indica, inoltre, la lista dei materiali utilizzabili durante i lavori mentre il Decreto n°37 del 2008 specifica l’obbligatorietà della stesura di un progetto per impianto idraulico (per mano di un professionista abilitato) e di uno schema redatto da un responsabile tecnico, che poi dovranno essere allegati alla Dichiarazione di Conformità degli impianti.

Affidarsi a professionisti del settore è, dunque, fondamentale al fine di rispettare le normative sugli impianti idraulici.

Se l’impianto non è a norma (e non hai la Dichiarazione di Conformità), infatti, è praticamente impossibile rivendere un’abitazione.

 

Il rifacimento dell’impianto idraulico, come procedere

Per progettare un impianto idraulico adeguato alle tue esigenze affidati ad esperti del settore e professionisti, in questo modo otterrai un risultato ottimale, garantito e soprattutto a lungo termine.

Il primo consiglio è quello di pensare in prospettiva futura predisponendo più punti, che magari non sfrutterai nell’immediato, ma che ti torneranno comodo in futuro. Stabilisci sin da subito le priorità che dovrà avere l’impianto e prevedi ulteriori allacci che potranno esserti utili più avanti nel tempo.
Per quanto riguarda il sistema di adduzione (quello di approvvigionamento dell’acqua) ed il sistema di scarico (per lo smaltimento) affidati ai consigli del tecnico professionista, come per l’utilizzo di differenti materiali. rifacimento impianto idraulico

E’ importante però sapere che, a seconda del tipo di materiale utilizzato per gli scarichi, sia esso in rame o in pvc, avrai una differenza di costo notevole ma la stessa resistenza e durevolezza. Confrontare più preventivi può dunque farti risparmiare sui costi finali.
La manutenzione dell’impianto idraulico è molto importante, per questo è fondamentale prevedere diversi punti di ispezione per le tubature e per gli scarichi.

Insieme all’idraulico redigete uno schema di pozzetti di ispezione per poter intervenire senza difficoltà in caso di guasti, intasature o malfunzionamenti.
Per garantire un’elevata qualità dell’acqua che entra nell’impianto valuta l’installazione di filtri depurativi o addolcitori.

Questi oltre a garantirti acqua pulita e priva di residui nocivi, consentirà una maggiore durata degli scarichi e delle tubature. Nella sistemazione dei sanitari e nella scelta della rubinetteria cerca di sfruttare nel migliore dei modi gli spazi, selezionando arredi pratici e funzionali.

 

Il rifacimento dell’impianto idraulico, i costi

Stimare i costi di realizzazione di un impianto idraulico non è facile: nel preventivo finale influiscono infatti i costi di manodopera, i materiali utilizzati, sanitari e rubinetteria scelta ed il numero di scarichi in entrata e in uscita posizionati. rifacimento impianto idraulico

Il consiglio migliore è quello di rivolgersi a differenti professionisti del settore per un preventivo personalizzato. Ottenere un’offerta economica vantaggiosa è possibile, senza trascurare le opportune garanzie sul lavoro finale. 

Abbiamo posto alcune domande ad un esperto di ristrutturazione edilizia, titolare dell’azienda Zappino costruzioni, ditta di Genova sul mercato da diversi anni:

1. Potrebbe raccontarci qualcosa della sua azienda?

La Ditta Zappino Costruzioni e nata nel 1998 ed è specializzata nella realizzazione di ristrutturazione completa di appartamenti .

Si occupa di ristrutturazioni di interni di ogni tipologia di immobile, rifacimento bagni e cucine. Con passione e professionalità l‘impresa si propone come partner unico per la realizzazione di ristrutturazione edile, rifacimento impianti elettrici e idraulici certificati.
Offre un servizio rapido e di efficacia per la manutenzione e la prestazione di manodopera specializzata.
Grazie al costante processo di aggiornamento professionale, l’impresa è in grado di realizzare lavori in linea con i moderni standard dell’edilizia.

Grazie all’attrezzatura d’avanguardia ed al personale altamente specializzato, è in grado di eseguire ristrutturazioni totali o parziali di bagni e cucine. Si occupa della posa di pavimenti e rivestimenti, installazione sanitari e rifacimento degli impianti idraulici, termici ed elettrici. 
Solo l’esperienza e la serietà di un’impresa possono garantire la
qualità e la buona riuscita del risultato finale.
 2. Che consigli si sentirebbe di dare a chi intende rifare l’impianto idraulico della propria abitazione?
Senza dubbio di fare dei preventivi in modo che possa confrontare il costo dei lavori.

 
3. Quali materiali consiglierebbe di utilizzare a chi intende rifare l’impianto idraulico della propria abitazione? 
Ogni ditta idraulica ha i suoi fornitori,  l’importante è che siano di qualità.
 
4. Cosa pensa del servizio offerto alle imprese da Edilnet.it?
Pochi siti  come Edil Net offrono la garanzia del contatto.

Richiedi un preventivo gratutito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come!
X

Richiedi Preventivi Gratuiti