Arredamento in stile impero: idee e consigli

L'arredamento in stile impero parla di antichità e raffinatezza, scoprine gli elementi caratteristici e come utilizzarli nella tua casa.

Consigli e idee per chi vuole un arredamento in stile impero.
Arredamento in stile impero: idee e consigli
User Rating: 4.9 (12 votes)

 

L’arredamento in stile impero è in grado di dare quel tocco di personalità alla propria abitazione, arricchendola con mobili antichi e con un’atmosfera particolare, maestosa e armoniosa. Si tratta di uno stile per interni che appartiene al periodo del Neoclassicismo, lo stesso che prendeva in considerazione gli arredi, l’architettura e le varie arti del XX secolo. Il periodo in cui nacque è quello napoleonico riscuotendo un grande successo sin da subito in tutta Europa, sviluppandosi fino ad oggi.

 

 

Stile impero: significato e origini

 

Lo stile di arredamento impero nasce in Francia nel 1801 e si diffonde poi in maniera molto veloce in tutta Europa, fino al 1821. La caratteristica principale per cui si contraddistingue da tutti gli altri stili è la maestosità degli arredi, che in quei tempi venivano progettati per esaltare il nuovo regime.

Furono gli architetti Pierre-Francois-Léonard Fontaine e Charles Percier i fondatori, che riuscirono ad unire l’armonia alla grandiosità, al fasto e alla praticità nelle arti decorative in tutti gli elementi, dai letti alle sedie e al tavolo, o anche negli specchi, nei tappeti, negli argenti e nelle porcellane.

 

Perché arredare in stile impero

 

Lo stile impero è per tutti gli amanti di un arredamento che riprende le linee antiche e maestose, per coloro che vogliono arricchire la propria casa di elementi eleganti che risalgono ad epoche antiche, specialmente ai primi anni del 1800. La casa in stile impero parla di periodi lussuosi ormai lontani, raffinati e unici.

 

Un salone in stile impero.

 

Casa in stile impero: gli elementi essenziali

 

Gli arredamenti in stile impero riprendono spesso la grandezza dei miti romani e greci e le decorazioni dell’antico Egitto. I mobili sono molto raffinati e imponenti, curati in maniera meticolosa nei particolari, con estrema precisione per gli intarsi. I legni scuri sono i preferiti per questo tipo di arredamento, il palissandro e il mogano sono quelli più utilizzati e le maniglie e i pomelli sono solitamente in ottone dorato.

 

Le imbottiture e le fodere usate per rivestire le poltrone e le sedie sono in raso, in seta e in velluto. I legni di tavoli e sedie presentano spesso incisioni preziose. Per quanto riguarda le pareti delle case, vengono prediletti i colori molto accesi come il giallo e l’azzurro.

 

I mobili in stile impero sono solidi e grandi, in legno liscio che mette in evidenza la venatura del materiale. Le superfici possono essere decorate con piccoli elementi o bronzi dorati, che vengono scolpiti nel legno in forme simboliche e poi riempiti con la foglia d’oro. Le sedie antiche in stile impero sono classiche, spesso presentano braccioli scolpiti con differenti forme, come cigni, sfingi o leoni alati. Molto usati anche i sofà al posto dei divani moderni, letti da riposo con testate rialzate. Si utilizzano decorazioni in marmo italiano o in rosso di Provenza o in granito belga appoggiate sui vari mobili della casa.

 

Molto usati anche i tavolini, di forma esagonale o rotonda. Spesso gli stessi contenevano il bacino di metallo che veniva riempito d’acqua per lavarsi le mani prima di sedersi a tavola a mangiare. Oggi diventano accessori di bellezza. Anche le antiche toilette sono molto pregiate e usate nello stile impero, tavolini con cassetti e specchio.

 

Nello studio si usa inserire la scrivania, elemento imponente in legno scuro e massiccio. Il tavolo usato nella sala da pranzo invece è circolare e sostenuto da un montante centrale con alla base uno zoccolo triangolare. Per quanto riguarda invece la camera, il letto ha il lato più lungo appoggiato alla parete, molto amati i baldacchini a cupola, da cui scendono drappeggi e veli molto eleganti e sontuosi. I letti tipici sono quelli en bateau, con doppie e identiche testiere, diritte o sagomate a tulipano, oppure quelli à l’antique con una spalliera unica, a volte decorata con soggetti pompeiani. Ai lati del letto si usa inserire un tavolino con piano di marmo e decorazioni in bronzo.

 

Ristrutturare in stile impero: a chi rivolgersi?

 

I mobili in stile impero si possono acquistare nei negozi di antiquariato, anche se spesso si tratta di pezzi originali che possono essere anche molto costosi e non di certo alla portata di tutti. Ci sono anche i mercatini dell’usato, un’alternativa che può permettere di risparmiare, anche se non consentono spesso di conoscere la vera provenienza dei mobili e dei complementi d’arredo.

 

Quello che importa è informarsi a dovere sugli elementi che si intende acquistare e rivolgersi preferibilmente a degli esperti del settore, per evitare di pagare eccessivamente dei mobili o delle decorazioni che non sono tenute in ottimo stato o che non sono della qualità apparente.

 

Una casa in stile impero.

 

Arredare e ristrutturare in stile impero: come risparmiare

 

Per poter arredare e ristrutturare la propria casa in stile impero serve sicuramente il parere di un esperto e di un intenditore di mobili e complementi d’arredo antichi.

 

Si tratta spesso di elementi molto costosi, per questo è utile trovare i migliori professionisti del settore che sono nella tua zona e richiedere più preventivi. L’unica alternativa per risparmiare è confrontarli e scegliere poi quello che si avvicina maggiormente alle proprie esigenze e anche con il migliore rapporto tra la qualità e il prezzo.

 

Richiedi un preventivo gratuito adesso!

Lascia un commento e raccontaci la tua opinione o la tua esperienza

Usa questo form per lasciare un contributo personale su questo articolo. Se invece vuoi richiedere i preventivi gratuiti, usa il form sovrastante.

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE!

Scopri come ➜
X

Richiedi Preventivi Gratuiti( ✔ gratis e senza registrazione)