Cambiare caldaia, quale scegliere?

Dovete cambiare caldaia, ma non avete la più pallida idea di quale scegliere? Che modello? Di quale marca? Ecco alcuni consigli per non commettere errori!

Cambiare caldaia immergas
Cambiare caldaia, quale scegliere?
User Rating: 4.5 (61 votes)

 

Solitamente si decide di cambiare caldaia quando la vecchia, che abbiamo in casa, non è più funzionante. La vecchia caldaia si rompe, non è possibile ripararla, dunque non resta altro da fare che acquistarne una nuova. A questo punto ci si chiede quale caldaia faccia al caso nostro e soprattutto a chi rivolgersi. In questo articolo vi daremo dei consigli per effettuare la giusta scelta ed evitare di commettere errori.Cambiare caldaia immergas

Negli ultimi anni molta strada si è fatta nel campo delle caldaie e la tendenza dei produttori è quella di creare degli impianti che nel tempo possano portare un risparmio energetico. Conseguentemente si avrà anche un risparmio per le tasche del cliente ed è anche importante che le caldaie siano a basso impatto ambientale. Sintetizzando, una caldaia è un apparecchio che produce calore, trasformando l’energia dei combustibili. Il calore prodotto si usa per riscaldare il fluido, aria o acqua, che viene distribuito e poi utilizzato per riscaldare gli ambienti e l’acqua per uso quotidiano. Per saperne di più consultate la pagina di Wikipedia.

Cambiare caldaia immergasLa domanda che ci si pone a questo punto, volendo cambiare caldaia, è: caldaia tradizionale o caldaia a condensazione? Quella a condensazione ha un maggiore rendimento perché utilizza una risorsa in più, i fumi di combustione, che invece non vengono usati in quella tradizionale. Con questo si ha un gran risparmio. D’altra parte però il prezzo d’acquisto della caldaia tradizionale è inferiore rispetto all’altra dunque l’investimento iniziale è nettamente minore. La caldaia a condensazione è preferibile in una casa dove la caldaia viene molto utilizzata, si attutirà ben presto la spesa iniziale con il risparmio nel consumo, mentre una tradizionale è preferibile se la casa è piccola oppure se la caldaia viene utilizzata poco.

Ed ora, per cambiare caldaia, non rimane che scegliere quale caldaia acquistare nello specifico. Esistono tantissimi modelli, ognuno con caratteristiche differenti, ma quale marca di caldaia scegliere? Probabilmente, se non siete esperti in materia, non sapete dove sbattere la testa! Possiamo suggerirvi un’azienda che in termini di affidabilità certamente non vi deluderà: la IMMERGAS.

Cambiare caldaia immergas

La IMMERGAS è un’azienda leader per produzione di caldaie. Essa possiede degli stabilimenti in Italia ed altri in Polonia, da poco si sta anche lanciando nel mercato in Medio Oriente. Fu fondata nel 1964 e ad oggi è tra le principali aziende europee del riscaldamento per le sue caldaie innovative. Il punto di forza di Immergas è la riduzione dei consumi e di conseguenza il risparmio.Cambiare caldaia immergas Oltre ad essere innovativa è sicuramente affidabile, questo viene testimoniato dal fatto che è CERTIFICATA. Essa infatti ha la certificazione UNI EN ISO 9001:2008, che indica appunto la qualità totale nella progettazione, fabbricazione e assistenza dopo la vendita. L’azienda si è sempre impegnata nei controlli, nelle verifiche e nella sicurezza per offrire prodotti di qualità. I clienti assicurano che l’assistenza è reale ed è nota per disponibilità e accuratezza del personale addetto. Sono questi feedback positivi che spingono a scegliere IMMERGAS.

La Immergas vanta un grande traguardo: 5 milioni di caldaie vendute…non sarà un caso! Moltissime persone che dovevano cambiare caldaia hanno scelto Immergas e si sono dunque fidate di quest’azienda. Questo non ha arrestato la voglia a fare sempre meglio, la spinta a raggiungere nuovi risultati.

La Immergas ha una vasta gamma di caldaie e dal 2010 si sta anche affermando nella realizzazione di impianti fotovoltaici, per contribuire alla salvaguardia dell’ambiente, per saperne di più: www.immergas.com.

Per conoscere quale caldaia sia più adatta alle vostre esigenze, chiedete consiglio ad un esperto e ricevete più preventivi gratuiti e senza impegno dalle ditte della vostra zona, solo così riuscirete a risparmiare!

 

03/03/16 Testimonianza ricevuta da un nostro lettore del blog per “Cambiare caldaia, quale scegliere?” :

Salve, sono proprio soddisfatto dell’affidabilità del servizio che ho ricevuto dalla ditta che ho trovato su Edilnet e adesso vi voglio anche dire il perché potrebbe interessare anche ad altri lettori. Dunque prima dell’inverno dovevo cambiare la caldaia visto che quella che avevo era troppo vecchia e allora sono andato in un negozio per vedere i prezzi. Il titolare mi ha fatto vedere un bel po’ di modelli e mi ha indicato un po’ di prezzi e quando ho visto quella che faceva al caso mio il titolare mi ha detto che però per farla montare dovevo cercare io una persona autorizzata o se no mi poteva dare lui un nominativo.

Io tanto non conoscevo nessuno e così gli ho detto di darmi lui nome e numero di quella persona per potergli telefonare e farmi dire il costo del servizio, tanto per sapere cosa andavo a spendere in totale prima di comprare la caldaia. Però quando l’ho chiamato e ho saputo il prezzo per il montaggio mi sono reso conto che in totale andavo a spendere un sacco di soldi. Per fortuna il giorno dopo ne ho parlato con il mio collega. Lui mi ha detto di fare come lui quando aveva fatto dei lavori in casa, e cioè aveva chiesto prima dei preventivi su Edilnet e gli avevano risposto delle ditte del posto, cosi poi lui aveva scelto quello che gli era sembrato meglio. Allora ho fatto anche io la stessa cosa e ho chiesto dei preventivi e ho scelto la ditta che mi ha fatto la stessa offerta con lo stesso materiale ma mi ha fatto risparmiare di più.

Insomma per farla breve vi dico che la caldaia è stata installata a circa 200 euro in meno rispetto al prezzo chiesto dal primo tizio che avevo contattato! Quindi è proprio vero che non bisogna  non fidarsi mai di un solo preventivo ma è meglio chiederne diversi! Grazie a voi di Edilnet ho risparmiato quasi 200 euro per un lavoro ben fatto e certificato e sono proprio molto soddisfatto!
Roberto R.

Vicenza

Richiedi Preventivi Gratuiti

 

 

Se vuoi raccontarci la tua esperienza passata per Cambiare la caldaia, contattaci ed inviacela, la pubblicheremo on-line dopo un controllo senza i tuoi riferimenti personali.

Richiedi un preventivo gratuito adesso!

Tags:
OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come ➜
X

Richiedi Preventivi Gratuiti