Sull’affidabilità degli ascensori garantisce l’intelligenza artificiale

Sull’affidabilità degli ascensori garantisce l’intelligenza artificiale
Rating Utenti: 5 (1 voti)

Edifici antichi, da ristrutturare o da realizzare ex-novo. Per ogni tipologia di immobile, residenziale o di pubblica utilità, deve essere previsto un impianto di mobilità verticale. Il più frequente, e ormai indispensabile, è l’ascensore, ma anche scale e tappeti mobili sono sempre più usati negli edifici urbani.

 

Ascensori e intelligenza artificiale.

 

 

Dopo la Cina, l’Italia è il paese che conta il maggior numero di ascensori. Oltre 900mila, di cui il 30% in funzione da più di 40 anni. Dunque, a ben vedere, di fronte a questi numeri emerge anche l’obsolescenza degli impianti. È in questo scenario che una corretta manutenzione, oltre ad essere un obbligo di legge, è l’elemento chiave che garantisce affidabilità e alte prestazioni.

 

Ciò che oggi supporta concretamente l’attività di manutenzione e il controllo degli impianti di mobilità è la digitalizzazione e, più specificamente, l’intelligenza artificiale, che offre una serie di soluzioni nel segno della sicurezza e dell’efficienza.

 

L’”Internet delle cose” – IoT – è ormai parte integrante della nostra vita quotidiana, sia tra le pareti domestiche che nei luoghi urbani. Talmente aderente alle nostre attività che rischia di passare inosservata. Basti pensare a tutti quei dispositivi che trasmettono e raccolgono dati, come la lavatrice di casa collegata allo smartphone o il semaforo di fronte a scuola in grado di registrare informazioni sulla circolazione.

 

KONE, azienda leader globale nella progettazione e produzione di ascensori, scale e tappeti mobili, si è mossa con molta lungimiranza progettando il sistema KONE 24/7 Connected Services™.

 

Internet delle cose e ascensori.

 

Una forma evoluta di manutenzione predittiva, basata sull’intelligenza artificiale, che consente all’impianto di raggiungere la massima disponibilità installati di ascensori e scale mobili, grazie a sensori che effettuano un check-up senza soluzione di continuità.

 

I sistemi di rilevamento non si limitano a reagire a un guasto improvviso, ma elaborano in tempo reale le informazioni acquisite, le interpretano per anticipare e prevenire un futuro malfunzionamento.

 

Oltre a segnalare anomalie, suggeriscono gli interventi più opportuni, riducendo o annullando i tempi di fermo dell’impianto. I vantaggi di KONE 24/7 Connected Services™ sono molteplici: maggiore tranquillità per gli utenti, tempi di intervento ridotti al minimo e disagi contenuti.

 

Tramite il portale KONE online e l’app KONE mobile, i dati sono sempre accessibili e utilizzabili per redigere report utili nel lavoro quotidiano degli amministratori di condominio, proprietari e facility manager.

 

KONE 24/7 Connected Services™ è installabile su qualsiasi impianto, anche non KONE, e offre un modo diverso e unico di fare manutenzione.

 

 

Richiedi un preventivo online! (✔ gratis e senza registrazione)

       
OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ✔

Scopri come ➜

Richiedi Preventivi Gratuiti( ✔ gratis e senza registrazione)