Tutti i vantaggi delle piscine fuori terra

Tutti i vantaggi delle piscine fuori terra
Rating Utenti: 5 (24 voti)

Se hai il profondo desiderio di farti un tuffo in giardino in estate, ma non hai la possibilità di installare una piscina interrata, una soluzione c’è! Una piscina fuori terra permette di coronare il sogno di nuotare in piscina a chi non potrebbe installarne una tradizionale…Quali vantaggi offre questo tipo di impianto?

 

 

Tutti i vantaggi delle piscine fuori terra.

 

 

 

 

Piscina fuori terra: cosa è?

 

Una piscina fuori terra è in sostanza una piscina sopraelevata. La struttura della piscina fuori terra è in PVC o in acciaio, mentre la parte esteriore spesso viene rivestita in pietra o in legno, a seconda del design che si preferisce, per conferire eleganza e stile.

 

 

Come scegliere una piscina fuori terra?

 

In commercio esistono tantissime tipologie di piscine fuori terra, ma come scegliere il modello giusto per te? Quando arriva il momento di acquistare una piscina, ti consigliamo di valutare una serie di aspetti per poter scegliere il modello più adatto alle tue esigenze.

 

Innanzitutto è essenziale considerare se la piscina verrà utilizzata molto frequentemente o solo sporadicamente. Se la piscina deve essere utilizzata per un periodo di tempo limitato o se lo scopo della sua installazione è quello di far divertire i bambini in estate, una piscina facilmente rimovibile è la soluzione ideale.

 

Nella scelta di una piscina è importante conoscere lo spazio a disposizione per installarla. Per una piscina fuori terra di medie dimensioni sarà necessario avere uno spazio disponibile di almeno 25 mq. Inoltre è opportuno conoscere la situazione del terreno, che dovrà essere totalmente livellato.

 

Una piscina dovrebbe essere sempre installata nella zona dove le ore di soleggiamento sono il massimo possibile. In questo modo sarà più economico mantenere l’acqua della piscina a una temperatura confortevole per fare il bagno.

 

È anche importante ricordare che gli accessori relativi alla piscina consumano spazio ed inoltre richiedono una presa elettrica.

 

 

Quali sono i vantaggi di una piscina sopraelevata?

 

La piscina sopraelevata presenta innumerevoli benefici.

 

Il principale vantaggio delle piscine fuori terra è la loro installazione. Rispetto ad una piscina interrata, la piscina fuori terra s’installa molto più facilmente e rapidamente e non c’è bisogno di grandi lavori e di effettuare scavi. L’installazione non presenta difficoltà di realizzazione e per questo risulta essere molto più economica.

 

Per installare una piscina fuori terra non c’è bisogno di richiedere permessi al Comune e licenze edilizie e questo è un ulteriore vantaggio economico non indifferente.

 

La piscina sopraelevata risulta essere molto più sicura. Se ad esempio ci sono bambini in casa, il muro perimetrale impedisce loro di cadere in acqua.

 

Ulteriore vantaggio delle piscine fuori terra è che durano diversi anni, ovviamente se si acquista un prodotto di qualità.

 

Infine le piscine sopraelevate, volendo, si possono montare e smontare. Questo dà la possibilità di trasportarle da un’altra parte, qualora si volesse ad esempio cambiare casa.

 

 

Un bellissimo esempio di piscina fuori terra.

 

 

Come installare una piscina sopraelevata?

 

L’installazione della piscina fuori terra è semplice e rapida. Prima di tutto è necessario scegliere il posto dove posizionarla.

 

Una volta scelto il luogo di installazione della piscina, è necessario delimitare lo spazio e livellare il terreno, rimuovendo l’eventuale terriccio in eccesso se presente nel giardino. Si consiglia infatti di posare su terreno liscio e compatto. Volendo si può installare la piscina su una base di cemento per una maggiore stabilità.

 

Una volta livellato il pavimento, si procede all’installazione della piscina, posizionando ciascuna delle sue parti: la scala, il contenitore dell’acqua e il suo rivestimento. Si completa infine l’installazione con scarichi dell’acqua, valvole e raccordi.

 

 

Dove è preferibile installare la piscina fuori terra?

 

Le piscine dovrebbero essere collocate nella parte più soleggiata del giardino. La luce solare diretta aiuta a mantenere l’acqua calda in modo naturale.

 

E’ preferibile che la piscina non riceva alcuna ombra e che sia posizionata lontano dagli alberi. Le foglie degli alberi cadono sull’acqua e marciscono e occorre rimuoverle costantemente. Possono anche entrare nei tubi di aspirazione: una corretta pulizia della piscina è fondamentale per farla durare a lungo.

 

La piscina deve essere protetta dal vento. Le correnti d’aria fanno evaporare l’acqua e costringono ad aggiungerne continuamente per mantenere il livello ideale. Inoltre, il vento aumenta anche la sensazione di freddo.

 

Sarebbe meglio che la piscina sia visibile dalle finestre della casa. Soprattutto se si hanno bambini: in questo modo si puó facilmente controllare chi sta facendo il bagno.

 

 

Piscina fuori terra, a chi rivolgersi?

 

In Italia esistono molte aziende specializzate in piscine fuori terra. Per ottenere un risultato a regola d’arte è bene affidarsi a professionisti che andranno ad installare la piscina senza commettere errori.

 

Brigros vanta una gran varietà di modelli di piscine fuori terra, non ti rimane altro da fare che scegliere la piscina più adatta alle tue esigenze.

 

 

Richiedi un preventivo online! (✔ gratis e senza registrazione)

       
OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ✔

Scopri come ➜

Richiedi Preventivi Gratuiti( ✔ gratis e senza registrazione)