Piscina interna

Una piscina interna è l'ideale per rilassarsi o fare attività fisica senza dipendere dalle condizioni atmosferiche e dedicarsi cosi al proprio benessere!

Piscina interna
Piscina interna
User Rating: 4.5 (61 votes)

A meno che non si abiti in una regione in cui il sole splende e la temperatura è alta tutto l’anno, tutti vorrebbero avere una piscina interna! Essa è un lusso per la vostra casa, ma se avete l’opportunità di realizzarne una diventerà un confort di cui godere sempre, senza limitazioni. Innanzitutto è bene sapere che essa è differente da quella esterna per diversi aspetti.

Ci sono delle precauzioni infatti da prevedere nella costruzione e nella manutenzione della piscina interna, concernenti l’umidità nell’aria e la temperatura dell’acqua. Una piscina all’interno costa circa il doppio di una all’esterno di uguale grandezza, ma per contro essa potrà essere utilizzata tutto l’anno e non solo nel periodo estivo.

La vostra casa dovrà evidentemente essere adatta a ricevere una piscina interna, essa dovrà beneficiare di uno spazio che garantisca le condizioni ottimali per soddisfare i nuotatori e per non deteriorarsi nel tempo. Sarebbe preferibile prevedere la piscina interna dalla costruzione della casa, ma comunque anche in un momento successivo nulla è impossibile!
Solitamente si hanno due tipologie di piscina interna:

  • In cemento armato.
  • Prefabbricata.

Quella in cemento armato dona maggiore libertà di scelta per quanto riguarda forma e grandezza, ma avrà bisogno di molto più tempo per essere realizzata e maggiori saranno i costi.
Quella prefabbricata da meno libertà in termini di forma e grandezza, ma si può realizzare più rapidamente e con costi più bassi.

Piscina interna

Esistono alcune problematiche o comunque alcuni elementi da valutare nella realizzazione di una piscina interna:

  1. Umidità di questo tipo di piscina.
  2. Trattamento dell’acqua e riscaldamento.
  3.  Isolamento termico.
  4. Prezzo e costi.
  • 1. Occorre trattare l’ambiente del luogo in cui è situata la vostra piscina interna. In effetti l’acqua stagnante va a provocare una condensazione che va ad intaccare soffitto e muri. Occorre anche trattare per evitare il deterioramento degli elementi presenti nella stanza. Si misura il tasso di umidità con l’igrometro, esso deve oscillare intorno al 60%. Per diminuire l’umidità occorre acquistare un deumidificatore. Si tratta di un apparecchio che va ad aspirare l’aria dall’ambiente e la fa passare in un evaporatore e condensatore. In questa maniera si riesce a regolare l’umidità. Esistono numerosi deumidificatori in commercio, occorre studiare i differenti modelli e tener presente che questi si evolvono ogni anno. Due fattori che influiscono sull’acquisto sono il rumore e il consumo. Per valutare il vostro caso nello specifico è consigliabile contattare un esperto che possa aiutarvi ad effettuare la scelta migliore.
  • 2. Una piscina interna, a differenza di quella esterna, è coperta dal soffitto della stanza. E’ per questo che non è necessario installare un gigantesco sistema di trattamento dell’acqua, in quanto l’unico agente che può intaccarla è la polvere. Dunque investirete in un sistema di filtraggio non tanto complesso, che non vi costerà troppo e riuscirete a risparmiare. noltre occorre far bene attenzione a dove andrete a piazzare le pompe. In effetti il rumore emesso può essere abbastanza forte, dunque cercate di metterle in un posto che poi può essere chiuso e in cui ci sia un buon isolamento acustico. Potete installare dei divisori, tutto ciò comunque dipende ovviamente dai mezzi economici che avete a disposizione. Per riuscire a risparmiare, la dove è possibile, fatevi fare più preventivi dalle ditte specializzate in costruzione piscine della vostra zona. Per quanto riguarda il riscaldamento, la regola di base è installare un sistema in funzione dell’uso e le performances dei sistemi variano considerevolmente. Essi si collocano all’uscita del filtraggio, di solito in un luogo a parte. Se la piscina sarà utilizzata solo qualche mese all’anno è conveniente installare un sistema elettrico, meno oneroso. Se invece avete intenzione di utilizzarla molto spesso optate per una pompa a calore. Questa vi costerà di più, ma anche la qualità sarà maggiore.

Piscina interna

  • 3. L’umidità dell’aria va a creare una condensazione. Questa rischia di deteriorare gli elementi della stanza e anche i muri. Basti solamente pensare al vapore che si formerà sui vetri. Dunque occorre chiaramente fare attenzione ad assicurare un buon isolamento ed evitare il fenomeno di condensazione. Non illudetevi però, è molto difficile lottare contro di essa! L’unico modo per diminuire questo effetto è avere un buon isolamento. Potete installare doppi vetri o anche un telone sulla piscina. Questo diminuirà il fenomeno di evaporazione. Comunque è importantissimo per salvaguardare la propria piscina interna associare un buon sistema di deumidificazione.
  • 4. Avere una piscina interna è sicuramente uno spasso, ma bisogna mettere in conto da subito che il suo prezzo non sarà basso! In rapporto ad una piscina esterna di uguali dimensioni, il costo sarà sicuramente più elevato. Questo comprende costruzione, isolamento, manutenzione(+ pulizia). Se riuscite a spendere inizialmente un po’ di più per assicurarvi impianti di qualità, questo sarà successivamente ripagato con una spesa minore di manutenzione. Il costo di una piscina interna cambia tantissimo in base a vari fattori come la grandezza, i materiali, la manodopera, l’accesso al cantiere, etc; in linea di massima possiamo dire che non costerà mai meno di 10000 €, poi da considerare le spese fisse di manutenzione.

Piscina interna

Comunque non disperate! C’è sempre un margine di risparmio se si sceglie la ditta giusta, dunque è sempre consigliabile ricevere più preventivi dalle aziende specializzate in costruzione piscine della propria zona per riuscire a risparmiare e non dover rinunciare al confort di una piscina interna!

NOTA: tutte le informazioni, i prezzi sulle piscine interne, i costi da noi forniti hanno carattere puramente indicativo.
Ogni prezzo è variabile per condizioni economiche, di tempistiche, di mercato e di località.

Richiedi un preventivo gratuito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come ➜
X

Richiedi Preventivi Gratuiti