Come costruire una piscina sul terrazzo a norma e, soprattutto, a prova di crollo!

Come costruire una piscina sul terrazzo a norma e, soprattutto, a prova di crollo!
Rating Utenti: 5 (57 voti)

Costruire la piscina su terrazzo è il sogno di molti. Tuttavia, è una soluzione strettamente regolamentata dalla normativa, che deve sottostare a precisi requisiti per evitare danni alle strutture.

 

Piscina su terrazzo

 

Ne parliamo qui, fornendo una panoramica delle caratteristiche che deve avere la piscina sul terrazzo per essere soddisfacente dal punto di vista estetico e, soprattutto, sicura e funzionale.

 

Infine, non mancherà qualche consiglio per rivolgersi ai professionisti giusti che possano realizzare il tuo desiderio di uno spazio dove godersi momenti di relax nella bella stagione.

 

Costruire una piscina su terrazzo: quando è possibile farla

 

Costruire una piscina sul terrazzo è una soluzione in grado di cambiare il volto di quest’ultimo e di trasformarlo in uno spazio di pregio, degno dei migliori edifici di lusso.

 

Significa garantirsi un luogo per divertirsi, rilassarsi e – perché no – godere di bellissimi panorami mentre si fa un bagno o ci si lascia coccolare dall’acqua. Significa, infine, creare un ambiente perfetto per organizzare feste.

 

La buona notizia è che è sempre possibile costruire la piscina su terrazzo, se è questo è di proprietà esclusiva. Ciò rappresenta la norma quando l’edificio ha un solo proprietario o è una villa indipendente. Rappresenta invece una rarità quando il terrazzo è inserito all’interno di un condominio.

 

E se il terrazzo non è di proprietà esclusiva e funge, invece, da parte comune? In questo caso, la costruzione della piscina segue le regole della ristrutturazione del terrazzo e del lastrico solare: l’intervento va approvato con maggioranza di due terzi dall’assemblea condominiale e alla sua realizzazione contribuiscono tutti, in proporzione ai millesimi in loro possesso.

 

La cattiva notizia è che la piscina deve rispondere a criteri tecnici precisi. Il riferimento è soprattutto al peso della piscina medesima, e indirettamente alla capacità di tenuta del terrazzo. Un ruolo importante, inoltre, è giocato dalle utenze.

 

In buona sostanza, la piscina dev’essere servita da tre impianti: elettrico, idrico e di scarico delle acque.

 

Piscina in terrazzo: che caratteristiche che deve avere?

 

La piscina da terrazzo dovrebbe possedere 4 caratteristiche principali:

 

  • Dimensioni coerenti con la necessità di garantire un passaggio fluido agli utilizzatori e ai manutentori;

 

  • Peso coerente con la capacità di tenuta dell’edificio;

 

  • Allaccio con le utenze idriche ed elettriche;

 

  • Collegamento a un sistema di scarico delle acque.

 

Per il resto, è possibile scegliere tra vari modelli:

 

  • Piscina interrata: è la più facile da realizzare ma anche le meno compatibile con le caratteristiche del terrazzo.

 

  • Piscine fuori terra: sono più complesse ma anche le più suggestive, in quanto creano un effetto ottico peculiare, che suggerisce una continuità tra la piscina medesima e il panorama. Chi nuota nella piscina sul terrazzo fuori terra ha la sensazione di essere “sospeso”.

 

  • Piscine da allenamento: di norma le piscine sono rettangolari. Quelle di allenamento, chiamate “vasche” sono invece più allungate, simili alle piscine sportive.

 

Piscine su terrazzo: a cosa fare attenzione

 

Se il vostro scopo è costruire una piscina su terrazzo, sappiate che dovrete fare attenzione ad alcuni elementi:

 

  • Permessi: per la costruzione di piscine non è necessario generalmente alcun permesso, poiché la loro costruzione è equiparata agli interventi sulle finiture. Tuttavia, alcuni modelli richiedono un intervento sulla struttura del terrazzo, dunque necessita di SCIA, Segnalazione Certificata di Inizio Attività. È il caso delle piscine interrate. Per inciso, la SCIA è il secondo titolo abilitativo più pesante dopo il Permesso di Costruire. Ciononostante, costa “solo” un paio di migliaia di euro e non è vincolato al parere dell’ente.

 

  • Costi: costruire una piscina costa parecchio. La spesa, tuttavia, varia in base ad alcuni fattori: la qualità delle finiture, le dimensioni, la profondità etc.

 

  • Gestione: gestire una piscina non è un gioco da ragazzi. Occorre mantenere pulita l’acqua, garantire una regolare attività di filtraggio, coprirla quando è necessario etc. Ciò, unito alla spesa per l’approvvigionamento di acqua, può comportare un esborso economico significativo.

 

  • Peso: in fase di progettazione e di costruzione, è l’elemento che va tenuto maggiormente in considerazione. Le garanzie di sicurezza si basano proprio sul rapporto tra peso della piscina e capacità di carico del terrazzo. Ovviamente, i terrazzi si differenziano per le capacità strutturali, ma in linea di massima un terrazzo è in grado di sopportare un peso di 1000-1200 kg per metro quadro. Ciò significa che, ipotizzando una profondità di 3 metri, la piscina deve occupare una superficie pari o inferiore al 33% del terrazzo.

 

A chi rivolgersi

 

Costruire una piscina sul terrazzo non è un’attività comune, tra le imprese edili. Anche perché è necessario svolgere alcuni calcoli di tipo strutturale. Da qui, la necessità di partire dall’ingegnere strutturale, che è il tecnico autorizzato a svolgere questo tipo di attività.

 

Dovreste optare per un ingegnere certamente in gamba, ma non troppo costoso. Come fare? Un’idea è affidarsi alle piattaforme di confronto preventivo che consentono dunque di scegliere, all’interno di un paniere ben selezionato, il professionista con il miglior rapporto qualità prezzo.

 

Tra le piattaforme specializzate Edilnet.it ti permette di chiedere preventivi online, gratuiti e senza impegno. Compilando il form qui sotto, riceverai a stretto giro diverse proposte, facili da leggere e trasparenti.

 

Per una garanzia di scelta ancora più consapevole, ti consigliamo di leggere le recensioni verificate degli altri clienti per farti un’idea della qualità del servizio offerto.

Richiedi un preventivo online! (✔ gratis e senza registrazione)

Iscriviti e Resta Aggiornato
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ✔

Scopri come ➜

Richiedi Preventivi Gratuiti( ✔ gratis e senza registrazione)