Perché preferire il GPL per il riscaldamento

Perché preferire il GPL per il riscaldamento
Rating Utenti: 5 (27 voti)

Quante volte, al momento dell’arrivo della bolletta del gas a casa, siamo rimasti sorpresi per la cifra estremamente alta, o comunque eccessiva, rispetto ai consumi che ci sembrava di avere misurato? Probabilmente troppo spesso e questo è sicuramente un problema che accomuna un numero molto alto di persone. Perché? Probabilmente, nonostante la comodità del metano e del gas di città, i costi – per tantissimi fattori diversi – sono in taluni casi e con determinati fornitori, ancora eccessivamente alti.

 

Bombole per il riscaldamento a gpl

 

 

Riscaldamento a GPL

 

In Italia, i dati ci dicono che il riscaldamento più diffuso, sia nelle case che negli uffici, è rappresentato dal gas metano: quest’ultimo viene trasportato in buona parte del territorio nazionale attraverso una grande rete di distribuzione, per giungere fin nelle nostre abitazioni.

 

Ma perché per il nostro appartamento, o comunque per tutti i luoghi nei quali ne abbiamo bisogno, dovremmo scegliere – come spiegato su Agnenergia.com – il GPL riscaldamento al posto di quello a metano? Il GPL registra un miglior rapporto tra consumo e prestazioni, riducendo così i costi che siamo costretti a sostenere, considerando anche una estrema semplicità di trasporto del gas in questione. Ma proviamo ad analizzare tutti gli elementi che possono aiutarci nella scelta da effettuare circa la nostra fornitura di gas, sia per la nostra abitazione principale che per la casa al mare, in montagna, oppure per il nostro luogo di lavoro.

 

I vantaggi del GPL rispetto al gas metano

 

Sono tanti i vantaggi, e di varia natura, che possono derivare dalla scelta di utilizzare il GPL per il proprio riscaldamento. Innanzitutto va detto che il GPL viene trasportato sotto forma liquida e solo successivamente viene trasformato in gas; grazie a questa procedura, il GPL è in grado di arrivare senza grandi difficoltà anche nelle zone meno collegate e più difficili da raggiungere, quindi anche dove il metano non può essere installato poiché impossibile da trasportare. Ad esempio nelle zone montuose, o sulle isole. In questi casi i costi di trasporto sarebbero eccessivi e renderebbero poco vantaggioso realizzare le opere necessarie alla sua diffusione capillare.

 

I diversi modi per far giungere il GPL nelle nostre case

 

Il GPL può raggiungere le nostre case in diversi modi, sia attraverso installazione esterna o interrata, ma anche contenuto in bombole o in serbatoi di grandi dimensioni. Per quanto riguarda le bombole GPL, queste sono ovviamente consigliate soprattutto per situazioni in cui vi siano bassi consumi, ad esempio per le case dove viene utilizzato solo per la cottura e per la produzione di acqua calda.

 

Le bombole sono facilmente acquistabili presso i punti vendita specializzati, e altrettanto facilmente trasportabili, sia personalmente da chi le acquista, che richiedendo la consegna a domicilio da parte degli incaricati. Esistono varie dimensioni e vari livelli di capienza delle bombole: ci sono quella da 10, da 15, da 20, da 25 e anche da 62 kg. Il serbatoio (anche detto bombolone) GPL è utilizzato soprattutto nei casi in cui sia necessario alimentare abitazioni di dimensioni molto grandi oppure interi condomini, e in questo caso sarà il fornitore a occuparsi di rifornirlo periodicamente o su richiesta.

 

Gli altri vantaggi del GPL

 

Oltre a quelli già elencati, il GPL presenta tantissimi altri vantaggi, quali ad esempio la facile reperibilità di questo gas, grazie alle tantissime aziende, presenti su tutto il territorio, che si occupano della sua distribuzione. Inoltre, il GPL presenta anche un impatto ambientale estremamente basso, quasi nullo, con scarsissime emissioni di gas e polveri inquinanti. Anche la necessità di fare manutenzione è decisamente meno impegnativa di quella relativa alle classiche caldaie.

 

 

Richiedi un preventivo online! (✔ gratis e senza registrazione)

       

Lascia un commento e raccontaci la tua opinione o la tua esperienza

Usa questo form per lasciare un contributo personale su questo articolo. Se invece vuoi richiedere i preventivi gratuiti, usa il form sovrastante.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ✔

Scopri come ➜

Richiedi Preventivi Gratuiti( ✔ gratis e senza registrazione)