Diffusori elettrici per ambienti: guida all’acquisto del miglior modello

Diffusori elettrici per ambienti: guida all’acquisto del miglior modello
Rating Utenti: 4.7 (37 voti)

I diffusori elettrici si sono gradualmente inseriti nelle nostre case ma anche negli uffici e nei negozi, tanto che brand anche molto prestigiosi hanno elaborato miscele sempre più raffinate per soddisfare le richieste di mercato.

 

 Diffusore Elettrico Millefiori

 

I diffusori elettrici hanno sostituito, in tutto o in parte, quelli tradizionali, garantendo una maggiore durata e meno incombenze per il proprietario che non è più costretto a cambiare (o invertire) i bastoncini profumati una volta al giorno. Quelli di ultima generazione sono così raffinati e belli quasi come oggetti di design, perché si sa anche l’occhio vuole la sua parte. Inoltre, sono un ottimo modo per diffondere una fragranza in casa o in ufficio senza l’uso di fiamme libere.

 

Diffusori elettrici: cosa sono?

 

Un diffusore  elettrico è un dispositivo in grado di infondere nell’aria un profumo. Ne esistono di diverse forme, colori, dimensioni e tipi, ma condividono tutti un obiettivo comune: profumare e migliorare la qualità dell’aria.

 

Tecnicamente, i diffusori elettrici soffiano gli oli essenziali senza utilizzare calore. Le gocce dell’olio essenziale vengono aggiunte a un tampone o all’acqua mentre una ventola elettrica disperde gli oli nell’aria.

 

Generalmente i diffusori elettrici producono una fragranza più concentrata, quindi è meglio non usarli in modo continuativo. Una buona regola? Accendere il diffusore per un periodo di 30-60 minuti e poi fare una pausa della stessa durata. La pulizia regolare del diffusore impedirà la crescita della muffa e garantirà il funzionamento a livelli ottimali. Basta seguire le istruzioni del produttore e pulire il diffusore periodicamente.

 

Diffusori elettrici: quando sono utili?

 

Entrare in una stanza e sentire un buon odore di vaniglia, godersi un bel bagno caldo respirando le note di patchouli, scacciare l’odore di fritto (o semplicemente di cucinato) con l’essenza di cedro. Sì possiamo utilizzare i diffusori elettrici come i migliori alleati del nostro naso. Secondo l’antica pratica dell’aromaterapia, gli oli essenziali attivano i nostri recettori dell’olfatto nel naso, inviando messaggi al cervello e influenzando le nostre emozioni e il sistema nervoso.

 

Diffusori elettrici: dove usarli?

 

I diffusori elettrici possono migliorare l’aria e renderla più gradevole ovunque si trovino. Generalmente sono posti all’ingresso delle abitazioni o degli uffici, oppure nei bagni e nelle camere da letto. Risultano molto utili anche in cucina, nei ripostigli e nei garage.

 

Un altro utilizzo? All’aperto. Possiamo posizionarli strategicamente in terrazza e in giardino. È sufficiente scegliere note delicate, come quelle agrumate. Ad esempio, in estate le note di citronella possono scacciare le zanzare, oppure si possono comprare anche miscele insetticide specifiche. In genere i diffusori elettrici più specifici sono a piastrina o a carica liquida. Essendo degli insetticidi sempre meglio valutare attentamente gli ingredienti e leggere le istruzioni, soprattutto in caso di allergie.

 

Diffusori elettrici: come sceglierli?

 

A differenza di candele e bruciatori di essenze il diffusore elettrico non va a intaccare l’aroma e la resa, non essendoci combustione. Chiarito ciò scegliere quello giusto è un compromesso fra ciò che ci piace e ciò che è più utile. Il diffusore deve incontrare il nostro gusto personale, deve essere bello, del colore che più ci piace, o che si intona con il resto dell’ambiente se siamo fan dell’armocromia. Detto questo deve anche essere pratico, insomma non difficoltoso da usare. È necessario scegliere ciò che funziona meglio senza dimenticare il proprio budget. Facciamo qualche ipotesi.

 

Se compriamo per la prima volta un diffusore ma siamo incerti possiamo provare con un prodotto più economico, se invece prevediamo di utilizzare il diffusore per molti anni a venire, potremmo voler investire in qualcosa di più duraturo. Se vogliamo regalare il diffusore elettrico a qualcuno a noi caro possiamo orientare la nostra scelta verso un prodotto esteticamente più piacevole e probabilmente più costoso.

 

Concludendo, ci sono oltre centinaia di diffusori in commercio, di modelli e prezzi diversi, possono costare da 10 euro fino a cifre a due zeri. Per lo più la nostra scelta dipende dal nostro gusto ma anche dall’utilizzo che ne vogliamo fare.

Ecco alcuni dei migliori diffusori elettrici per ambienti (in offerta) più recensiti e più acquistati online – con spedizione gratuita e non:

 

 

Diffusori elettrici: i marchi più famosi

 

Tutti abbiamo in mente qualche nome in particolare quando si parla di diffusori elettrici. Tra i più apprezzati e tra le marche più vendute troviamo:

 

  • Muji – il famoso brand giapponese da design elegante

 

  • Homasy – che colpisce per l’aspetto più colorato e per essere dotato di ultrasuoni

 

  • InnooCare – Per chi ama il design che si fonde con la tecnologia

 

  • Taotronics – per le ottime recensioni

 

Diffusori elettrici: dove é possiamo comprarli

 

Possiamo acquistare i diffusore elettrici nei negozi per la casa oppure prenderli on-line. Esistono siti specializzati in diffusori elettrici oppure possiamo rivolgerci ai grandi distributori. Comprare on-line consente di avere maggiore scelta e probabilmente ci permetterà anche di risparmiare qualcosa. C’è anche un altro vantaggio da considerare, acquistando su un marketplace possiamo leggere le recensioni degli altri clienti e farci un’idea più precisa di quello che stiamo comprando.

 

Richiedi un preventivo online! (✔ gratis e senza registrazione)

         

Lascia un commento e raccontaci la tua opinione o la tua esperienza

Usa questo form per lasciare un contributo personale su questo articolo. Se invece vuoi richiedere i preventivi gratuiti, usa il form sovrastante.

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ✔

Scopri come ➜

Richiedi Preventivi Gratuiti( ✔ gratis e senza registrazione)