Levigatrice palmare: quale comprare

Levigatrice palmare: quale comprare tra i vari prodotti in commercio. Ergonomica, maneggevole, e molto pratica. Ecco una guida all'acquisto!

Una levigatrice palmare in azione.
Levigatrice palmare: quale comprare
Rating Utenti: 4.5 (135 voti)

Una levigatrice palmare è un prodotto molto interessante nella quotidianità di appassionati di bricolage e fai da te ma non solo: infatti, acquistando una levigatrice palmare possiamo ottenere molte opportunità, come ad esempio quella di ridare vita ad un vecchio parquet o ad un vecchio mobile, o ancora ripristinare vecchie porte o vecchi infissi, facendoli così ritornare come nuovi. La levigatrice palmare è una specie di prolungamento delle proprie mani: vediamo quale modello scegliere e quali sono le sue caratteristiche.

 

 

Levigatrici palmari: caratteristiche e tipologie

Molte superfici della nostra casa possono essere levigate e riportate a nuova vita proprio grazie all’utilizzo di uno strumento che ci consente di ottimizzare e di rendere di nuovo perfette queste superfici in maniera veloce e senza troppa fatica. Al giorno d’oggi, infatti, abbiamo la possibilità di utilizzare diversi strumenti ed elettroutensili che ci permettono di ottenere questa ottimizzazione: stiamo parlando delle levigatrici, prodotti che ci permettono di essere più svelti nella lavorazione delle superfici anche di difficile accesso, e che ci garantiscono quindi la possibilità di ottimizzare i tempi e la fatica.

Finiti i tempi della sola carta abrasiva associata a tanto olio di gomito, oggi possiamo velocizzarci nei nostri lavori di sgrossatura ma anche nelle operazioni di finitura, ed abbiamo così la possibilità di levigare attentamente e correttamente le nostre superfici, anche di fronte a lavorazioni complesse, come ad esempio persiane oppure porte, mobili della cucina o parquet.

In generale, la levigatrice è uno strumento che permette di ottimizzare al massimo le nostre tempistiche. Esiste però un tipo di levigatrice nello specifico, che è la levigatrice palmare, in grado di eseguire operazioni di levigatura e di sgrossatura, ma eventualmente anche di piallatura, anche in posti e zone di difficile e complicato accesso. Questa possibilità è data dalla sua forma particolare, che ricorda molto un ferro da stiro e che quindi, data la sua caratteristica sagoma triangolare, permette di raggiungere anche gli angoli e le zone che altrimenti sarebbero di difficile accesso.

 

Levigatrice palmare: quando serve

In genere, una levigatrice palmare è uno strumento molto utile per velocizzare lavori che in altre situazioni potrebbero invece essere molto più lenti e faticosi. Grazie ad una levigatrice, infatti, possiamo sgrossare le superfici, rendere più lisce le nostre vecchie porte o i vecchi mobili, e dare loro una superficie adatta ad essere ridipinta oppure lucidata. Queste caratteristiche fanno delle levigatrici strumenti indispensabili per:

  • Levigatura.
  • Sgrossature delle superfici ed eliminazione delle parti ridondanti o vecchie.
  • Preparazione della superficie, pronta quindi ad essere ridipinta.
  • Piallatura.

Esistono diversi tipi di levigatrici palmari, a seconda delle diverse esigenze a cui si fa riferimento. Un uso professionale di questo prodotto richiede la presenza di caratteristiche precise, che la rendono adatta, ad esempio, alla produzione dei cilindri per i motori a scoppio o per la composizione e la produzione di prodotti idraulici; al contrario, un uso più da artigiano oppure da hobbista può richiedere che questo strumento sia più piccolo ed anche più leggero, ergonomico e maneggevole. In questo ultimo caso si può utilizzare per lucidare o levigare prodotti in legno o per perfezionare la carrozzeria delle automobili.

 

Levigatrice palmare: quale scegliere

La scelta della giusta levigatrice palmare deve fare riferimento prima di tutto alle parti essenziali di cui essa è composta ed alle esigenze specifiche di ognuno di noi: il motore è la prima parte da considerare, la cui potenza può essere diversa e quindi garantire un risultato differente a seconda delle necessità di lavoro; inoltre, un altro elemento di una certa portata è la maneggevolezza d’uso e quindi la presenza di una impugnatura ergonomica, che ne permette un impiego veloce ed efficace.

Ultima caratteristica da tenere in considerazione, il rapporto qualità prezzo: considerando le qualità di questo prodotto, è indispensabile capire anche quanto siamo realmente disposti a spendere.

Vediamo adesso alcune delle migliori levigatrici palmari in commercio:

 

Black+Decker KA161BC-QS Mouse Levigatrice, 55 W, con Sacca di Nylon ed Accessori, Arancione, 25.4 x 16.5 x 10.4 cm: molto adatta all’uso su superfici dotate di angoli, questa levigatrice palmare è portatile, semplice da utilizzare e molto maneggevole. Chi ha avuto modo di testarla ha potuto recensire positivamente il suo aspetto e le sue caratteristiche: adatta all’uso su superfici con angoli, può essere utilizzata con una sola mano, ed è dotata di un blocco dell’interruttore per un uso continuo.

 

Bosch PSM 80 A Levigatrice Palmare: maneggevole, con impugnatura ergonomica e anche molto leggera, questa levigatrice di marchio Bosch ha rivestimento Soft-grip, superficie platorello e fogli abrasivi di 104 cm², e diametro oscillazione 1,5 mm, con 22500 oscillazioni a minuto.

 

Bosch PSM 200 AES Levigatrice Universale, 200 Watt: questa levigatrice è stata ben recensita da parte degli utenti che hanno avuto modo di testare le sue qualità e capacità e che dichiarano che si tratta di un prodotto tuttofare, ma anche molto maneggevole e leggero. Di medie dimensioni, questo prodotto permette anche di raggiungere gli angoli più difficili, ma grazie alla piastra di levigatura anche rettangolare, si adatta con efficienza ad ogni altra superficie anche più ampia.

 

Levigatrice Ryobi EPS80RS elettrica [5133000528]: è un elettroutensile molto leggero, pratico, funzionale e maneggevole, che può essere utilizzato facilmente e senza particolari problemi. La sua potenza è di 80 Watt, il numero di giri a vuoto è di 11.000 giri/min, ed ha un peso di soli 0,9 kg.

 

BLACK+DECKER KA2000-QS Levigatrice Mouse Multifunzione, 120 W: prodotto di media potenza, tuttofare e quindi abbastanza versatile perché capace di levigare e di sgrossare le superfici anche più difficili, come quelle angolari, grazie alla sua caratteristica forma.

 

Levigatrice 130W Tacklife PMS01A Classica Levigatrice Mouse Multifunzioni: un prodotto di tutto rispetto, che permette di levigare e di sgrossare in maniera efficiente anche su superfici difficili da raggiungere. Gli utenti che hanno acquistato e recensito questa levigatrice hanno constatato le caratteristiche positive di questo prodotto, ergonomico e con impugnatura confortevole ma anche efficace e dotato di un buon sistema di aspirazione delle polveri.

 

LEVIGATRICE PALMARE VALEX QUICK 20: di forma triangolare palmare con impugnatura morbida, per superfici di ogni tipo, questa levigatrice è anche dotata di sistema di aspirazione delle polveri ed è un prodotto che presenta un buon rapporto qualità prezzo.

 

Bosch PSM 18 LI Levigatrice Palmare con Batteria al Litio: buon prodotto, con ottimo rapporto qualità prezzo anche in funzione degli accessori di cui è dotato. Infatti, esso è venduto anche con una batteria al litio estraibile da 18 V/2.5 Ah, 3 fogli abrasivi, caricabatteria AL1830 da 60 min che rende la levigatrice pronta per essere utilizzata in soli 40 minuti, e valigetta.

 

Makita BO4565K – Levigatrice Palmare 200W 14000 rpm 112×190 mm 1.2 kg: è una levigatrice professionale, con velocità a vuoto di 28.000 min-1, che è stata recensita positivamente per la sua potenza (200W) e per la sua maneggevolezza.

 

Levigatrice palmare: come risparmiare

La qualità ed il prezzo sembrerebbero due elementi difficili da far combinare, perché sempre più spesso si pensa che un prodotto di ottima qualità sia necessariamente anche molto costoso e viceversa. Invece, una risorsa come la tecnologia – e con essa Internet, principalmente – ci permette di risparmiare e di individuare l’equilibrio perfetto tra il rapporto qualità prezzo, consentendoci così di ottenere un adeguato risparmio.

Possiamo quindi acquistare una levigatrice palmare usufruendo proprio di questa interessante risorsa, che ci permette di leggere le recensioni degli utenti che hanno già testato i vari prodotti e ci garantisce così di poter fare una scelta oculata e sensata.

 

Richiedi un preventivo gratuito adesso!

Lascia un commento e raccontaci la tua opinione o la tua esperienza

Usa questo form per lasciare un contributo personale su questo articolo. Se invece vuoi richiedere i preventivi gratuiti, usa il form sovrastante.

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE!

Scopri come ➜

Richiedi Preventivi Gratuiti( ✔ gratis e senza registrazione)