Levigatrice ad aria: guida all’acquisto

Levigatrice ad aria: guida all'acquisto di uno strumento indispensabile per la lavorazione delle superfici.

Una levigatrice ad aria.
Levigatrice ad aria: guida all’acquisto
User Rating: 4.5 (181 votes)

La levigatrice ad aria è uno strumento che permette di ottimizzare i lavori di fai da te: questo elettroutensile è, infatti, uno strumento molto utile ed interessante, adatto anche ad un  uso non professionale. Per esperti, per professionisti o per hobbisti alle prime armi, questo strumento permette di levigare velocemente e facilmente e di ottenere qualunque effetto

 

 

Levigatrici ad aria: caratteristiche e tipologie

La levigatura di un mobile o di un oggetto può sembrare una cosa molto semplice da ottenere. In realtà, se si utilizzano strumenti manuali, levigare è una azione difficile e complessa, che può richiedere un enorme dispendio di tempo e di fatica; questa azione diventa però meno faticosa e complessa se si utilizzano invece degli strumenti utilissimi e indispensabili, come ad esempio degli elettroutensili. Si tratta di strumenti, come la levigatrice ad aria, che funzionano per mezzo di un motore e quindi dell’elettricità e che pertanto, a livello non meccanico o manuale ma elettrico, riescono ad ottimizzare il tempo di realizzazione della levigatura senza che ciò gravi sulla fatica della persona che esegue questa operazione.

A seconda di queste caratteristiche ed esigenze, quindi, si potrà propendere per la scelta dello strumento. In linea di massima possiamo dire che esistono i seguenti tipi di levigatrice:

  • Levigatrice a nastro: è una delle tipologie più in uso per quel che riguarda i lavori pesanti ed impegnativi sia a livello di tempistica, sia per quel che riguarda gli sforzi. La levigatrice a nastro può essere preferita, ad esempio, per lavori come la levigatura delle imposte.
  • Levigatrice orbitale o eccentrica: è uno strumento molto adatto per ottenere forme sagomate.
  • Levigatrice a giraffa: adatta per levigare le superfici in verticale.
  • Levigatrice per parquet: adatta a levigare e sgrossare le superfici di parquet.
  • Levigatrice vibrante: è uno strumento indispensabile per le rifiniture.

 

Levigatrice ad aria: quando serve

La levigatrice ad aria è uno strumento indispensabile sia per gli esperti e professionisti, sia per gli appassionati di fai da te e gli hobbisti: se di buona qualità, questo elettroutensile è infatti totalmente in grado di rispondere ad esigenze specifiche, grazie al suo tipo di motore ad aria, ed alla sua potenza e capacità di soddisfare le varie necessità dell’hobbista o professionista.

Uno dei punti indispensabili che dobbiamo tenere in considerazione è il fatto che, quando si ha a che fare con le superfici, spesso non si deve solo ottimizzare la resa delle stesse attraverso una sgrossatura, ma si deve anche permettere una attenta levigatura evitando le eventuali sbavature ed inoltre facendo anche sì che le venature vengano messe in risalto.

Grazie alla levigatrice ad aria, quindi, oggi possiamo puntare su risultati ottimali, con superfici ottimizzate anche ad occhio nudo, sia per un uso professionale, sia per un impiego più artigianale.

 

Levigatrice ad aria: quale scegliere

Vediamo, adesso, alcuni dei prodotti migliori che abbiamo in commercio:

Levigatrice rotorbitale palmare ad aria compressa/pneumatica 6″ con dispositivo d’aspirazione: questo prodotto, non molto costoso, risponde bene alle esigenze di trovare un buon rapporto qualità prezzo grazie alla presenza di caratteristiche tecniche soddisfacenti sotto ogni punto di vista. Dal design ergonomico, che permette un utilizzo ottimale grazie anche al suo poco peso ed all’assenza di vibrazioni, è adatto anche alle rifiniture finali.

 

Timbertech Levigatrice roto orbitale ad aria compressa Ø disco ca. 150 mm: prodotto ad aria compressa, è dotato di un design leggero ed ergonomico e di una costruzione compatta e robusta, di facile presa e portata, questo strumento è specifico anche sulle superfici verticali come muri e pareti, con valvola di aspirazione inclusa.

 

Fervi 0784 Levigatrice ad Aria: leggero, compatto, di costruzione e design altamente ergonomici e funzionali, ha un buon rapporto qualità prezzo. Questo strumento ha una pressione di esercizio pari a 6 bar, Nastro 10 x 330 mm, e una velocità di rotazione pari a 16000 RPM.

 

Mini levigatrice ad aria compressa disco 50mm 2″ rotorbitale orbitale pneumatica: leggera, economica, funzionale, dal design ergonomico e dalla costruzione semplice che ne permette un uso ancor più semplice ed ottimale. Tra le caratteristiche che sono state vantate dagli utenti che hanno recensito positivamente questo prodotto si ricordano, ad esempio, la capacità di lavorazione manuale per officina e fai da te, anche su elementi come legno, metallo e plastica.

 

Levigatrice ad aria compressa AT-7032K Sienenon: questa levigatrice ad aria presenta ha una caratteristica davvero funzionale e indispensabile. Infatti, si tratta di uno strumento non solo leggero e compatto, con un ottimo design che ne permette un uso semplice in molte condizioni di lavoro, ma anche di un prodotto molto flessibile, che permette di raggiungere anche i punti più difficili e gli angoli di difficile accesso. Inoltre, è anche molto semplice da utilizzare, anche per via del semplice cambio di nastri adesivi che si ottiene anche senza l’uso di altri attrezzi o strumenti.

 

EINHELL DSL 250/2 Set Smerigliatrice Pneumatica: non molto costosa, questa smerigliatrice presenta un ottimo rapporto tra qualità e prezzo. Si tratta di uno strumento indispensabile in officina e fai da te, che è stato recensito in maniera positiva per le sue caratteristiche tra cui maneggevolezza massima grazie al suo design ergonomico ed alla sua impugnatura gommata e antiscivolo.

 

Fervi 0416 Mini Smerigliatrice Pneumatico Atica ad Angolo: buon rapporto qualità prezzo per questo prodotto, che è dotato di caratteristiche tecniche interessanti, come una pressione di esercizio pari a 6 bar, una capacità di mandrino da 3 a 6mm, una velocità di rotazione pari a 20000 RPM, ed un consumo aria stimato pari a 113 l/min.

 

Levigatrice/Smerigliatrice a nastro ad aria compressa/pneumatica 10x330mm 1/4″: uno strumento indispensabile, per diversi motivi. Chi ha avuto modo di testare questo prodotto ha infatti dichiarato di essere rimasto soddisfatto, grazie all’estrema facilità di utilizzo di uno strumento che si presenta come un prodotto ideale per levigare gli oggetti ed i mobili anche in luoghi di difficile accesso ed in angoli ristretti e difficili da raggiungere. Inoltre, esso è anche uno strumento estremamente semplice da utilizzare anche grazie alla facilità di cambio del nastro che può avvenire rapidamente e senza l’uso di chiavi.

 

FIXKIT 6 Pollici Levigatrice Pneumatica Smerigliatrice Pneumatica Rettificatrice Lucidatrice Air Sander: non è adatta solo a levigare, ma anche a lucidare. Il lavoro che questa levigatrice ad aria può svolgere, infatti, è un lavoro davvero ottimale e che presenta ottimi risultati grazie ad alcune caratteristiche. Ricordiamo, tra di esse, la possibilità di svolgere un lavoro veloce ed efficiente, con ottimo risparmio di tempo, in maniera semplice e controllata.

 

 

Levigatrice ad aria: come risparmiare

La quotidianità ci chiede spesso di risparmiare, e ciò è altamente possibile, ad esempio, grazie all’uso di una risorsa molto utile, che al giorno d’oggi è spesso la soluzione giusta a molte esigenze di risparmio. È importante individuare un prodotto che sia non solo in grado di soddisfare le nostre esigenze, e quindi adatto a rispondere in maniera eccellente alle nostre necessità di risultato – in fatto di velocità e di ottimizzazione dei tempi e dei risultati – ma anche di garantire il massimo rapporto possibile tra qualità e prezzo.

E questo è possibile grazie ad Internet: nei negozi online, infatti, possiamo ottenere ottime opportunità di risparmio anche grazie al confronto dei prezzi possibili.

 

Richiedi un preventivo gratuito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come ➜
X

Richiedi Preventivi Gratuiti