Bagni rustici in muratura: idee di arredo e caratteristiche

I bagni rustici in muratura sono una soluzione elegante e accogliente. Ecco alcuni consigli per ottenere un risultato ottimale, senza spendere una fortuna!

Bagno in muratura ristrutturato con illuminazione moderna
Bagni rustici in muratura: idee di arredo e caratteristiche
Rating Utenti: 4.5 (237 voti)

Davanti alla prospettiva di arredare casa e di progettare un ambiente funzionale e accogliente in molti si scoraggiano, mentre i veri appassionati d’arredamento accolgono la sfida con entusiasmo, pronti a scendere in campo per realizzare con passione i loro sogni e i loro progetti. I bagni rustici in muratura doneranno alla vostra casa calore ed eleganza senza rinunciare a comfort e funzionalità.

 

 

Che siate amati dell’arredamento o semplicemente persone alle prese con una casa vuota ancora tutta da arredare, il bagno è croce e delizia: di certo non la stanza più divertente da arredare, ma è comunque una tra le più importanti perché deve rispondere a criteri di praticità e comfort e al tempo stesso contribuire a creare l’atmosfera adatta al relax e alla cura del proprio corpo.

 

Bagno rustico in muratura con finestra sopra la vasca

 

Il bagno può essere comunque arredato con gusto e con particolare attenzione grazie alle diverse soluzioni che lo rendono arredabile e vivibile alla pari delle altre stanze, senza sacrificare la praticità che deve contraddistinguerlo. Ad esempio i materiali di rivestimento per il bagno devono garantire una pulizia immediata e un facile mantenimento dell’igiene, devono resistere al vapore e all’azione di detergenti aggressivi come gli acidi, le creme abrasive e i detersivi.

 

Al tempo stesso però queste caratteristiche di funzionalità e praticità non devono prevalere sull’estetica, che può essere molto curata e gradevole pur mantenendo la robustezza e la praticità dei materiali.

 

Gli stili di arredamento e decoro del bagno sono principalmente di tre tipi: classico, moderno e rustico. Quando si parla di classico non si deve per forza pensare a uno stile demodè, perché tutte le collezioni più recenti dei migliori marchi contengono bellissimi esempi di un classico rinnovato e ideato per richiamare dettagli d’eleganza senza tempo che non intacchi l’attualità dell’ambiente domestico.

 

Il bagno moderno in muratura è scelto da chi desidera rompere con gli schemi tradizionali, non vuole cadere nello scontato e ricerca un tocco d’originalità in tutti complementi d’arredo: il tipico bagno moderno è un bagno d’alto design, che spezza gli abbinamenti delle forme e dei colori puntando su un effetto d’insieme di stile moderno e spesso anche di stile di arredo minimalista.

 

La sua controparte è il bagno rustico, spesso e volentieri realizzato in muratura, ispirato all’atmosfera degli chalet di montagna e di cui si trovano spesso esempi nei ristoranti tipici e negli alberghi.

 

Bagno in muratura, le caratteristiche

 

Bagno in muratura in stile rustico

 

La realizzazione di un bagno rustico in muratura può sembrare a prima vista semplice, ma in realtà coinvolge un procedimento di costruzione complesso, che segue l’attenta progettazione architettonica dello spazio.

 

Il rivestimento in muratura può essere realizzato per mezzo di elementi laterizi, pietra, calce o altri materiali. L’atmosfera rustica del bagno viene poi completata dagli elementi d’arredo spesso speciali e raffinati, come le vasche in pietra o in legno, boiserie per il lavabo, tendaggi e tappeti che richiamino un ambiente rustico e intimo.

 

Il pregio dei bagni in muratura è appunto il grande impatto estetico e l’atmosfera accogliente e di relax che questo stile riesce a veicolare brillantemente senza compromettere la praticità della stanza da bagno.

 

Il bagno rustico permette più di qualsiasi altra tipologia di bagno, di rilassare mente e corpo permettendovi di entrare in quell’ottica per cui il bagno è una stanza tutta da vivere, da sfruttare la meglio e non solo come luogo asettico nel quale dedicarvi alle mansioni di igiene. Il bagno nella sua concezione più moderno infatti, dev’essere come una piccola spa, ideato per mettervi a vostro agio e rilassarvi.

 

Bagni rustici in muratura, idee arredo

 

Il calore dell’atmosfera di un bagno rustico è dovuto principalmente ai materiali usati: la pietra della muratura, le ceramiche bianche o in pietra naturale, il legno nelle tonalità più calde e ricche, il ferro battuto elegante e raffinato.

 

Bagno in muratura rustico con gradini interni

 

Spesso ai bagni rustici in muratura vengono accompagnati complementi in rame e tendaggi in lino bianco o iuta, idee arredo in uno stile che richiama il passato e conferisce carattere alla stanza. Il bagno in muratura è un esempio di design versatile che può essere applicato allo stile rustico quanto a quello moderno: un tempo prerogativa dei casali e delle case di campagna, oggi è accessibile a tutti anche negli appartamenti moderni in condominio e in contesto metropolitano.

 

Quando abbinato al rustico , il rivestimento murario rende al meglio, con il suo caratteristico assetto a muretti di separazione e scomparto: le strutture in muratura possono essere rivestite di listelli in pietra o in maioliche decorative con una grande funzione estetica, spesso disposte a comporre mosaici e che possono essere in ceramica, gres porcellanato o addirittura marmo. I muretti dividono gli elementi del bagno, come la vasca e il lavabo e possono creare nicchie e scomparti.

 

Bagno rustico in muratura con rivestimento in pietra vecchia

 

Questo è particolarmente apprezzato per l’aspetto della funzionalità e della praticità del bagno: gli scomparti possono essere usati per sistemare la biancheria e gli asciugamani, mentre le nicchie possono essere sfruttate per alloggiare piccoli faretti d’illuminazione collocati ad arte.

 

Le ante e gli sportelli vengono progettati su misura e realizzati da artigiani falegnami nel materiale preferito (mogano, ciliegio, noce, e anche in pregiatissimo ebano).

 

La progettazione del bagno rustico in muratura viene affidata a professionisti interior designer che dopo un sopralluogo accurato e dopo il rilevamento della planimetria precisa della stanza producono un progetto e lo discutono con il cliente.

 

Nella fase successiva, l’interior designer trasforma il progetto in un rendering realistico che consenta al cliente di vedere il risultato virtuale prima che venga realizzato. L’esecuzione dell’opera muraria viene poi affidata ai muratori e la creazione dell’arredamento su misura ad artigiani esperti in mobili su misura.

 

La messa in posa dev’essere effettuata con cura e badando alla perfetta integrazione degli elementi con gli impianti (per esempio installazione di luci nei vani, collegamenti di scarico dell’acqua e via dicendo).

Il bagno in muratura è l’ideale per tutti coloro che non si accontentano del normale mobilio da catalogo e desiderano creare un ambiente unico e di valore, nel quale trascorrere il proprio tempo dedicandosi alla cura della bellezza e dell’igiene ma anche al rilassamento e al benessere.

 

Per quanto riguarda il relax infatti, le vasche e le docce da collocare in un ambiente rustico sono solitamente di dimensioni più grandi del solito, e sono accompagnate da rivestimenti particolari in tema rustico. Per quanto riguarda la muratura di una doccia o del box doccia il rivestimento che è caratterizzato dal miglior risultato estetico è senza dubbio quello realizzato con tasselli di mosaico.

 

Per esaltare le finiture dei materiali infine, è utile dotare il bagno di una buona illuminazione e di superfici riflettenti. Un’ottima idea è quella di appendere uno specchio a parete piuttosto grande, che consenta un gioco di luce che incrementi la luminosità della stanza ed esalti i colori della pietra, le sfumature e le venature del legno.

 

Bagni in muratura, i prezzi

 

Bagno in muratura piastrellato color nocciola

 

Il successo della realizzazione di un bagno rustico in muratura si basa su diverse fasi: quella progettuale, quella della messa in opera della parte muraria e il completamento con le parti in legno fatte su misura (ad esempio ante e sportelli, scaffali con cui riempire le nicchie e gli spazi di parete verticali).

 

Ciascuna di queste fasi ha un costo di realizzazione, e il costo non dipende solo dal professionista a cui avete deciso di affidarvi, ma anche alla qualità dei materiali scelti per la realizzazione e alla metratura della stanza da trattare.

 

Per garantire un minimo di risparmio è possibile optare per composizioni integrabili prefabbricate e personalizzabili, ma soltanto il mobile su misura è in grado di portare alla vostra casa quel valore aggiunto di cura e di alto artigianato che la renderanno preziosa oltre che confortevole.

 

Fronte a un buon investimento iniziale, vedrete il valore della vostra casa crescere, non solo sotto un’ottica prettamente economica, ma anche in termini di vivibilità e comfort.

 

Un bagno in muratura può costare mediamente attorno a i 4.000, 5.000 euro.

 

Questo tuttavia è un prezzo puramente indicativo, perché è la scelta dei materiali che determina il costo finale del prodotto. I preventivi vanno concordarti in base al tipo di lavoro richiesto, ma è possibile calcolare il costo del restyling di un bagno anche ordinando gli elementi online.

 

E’ bene confrontare più offerte da aziende specializzate in rifacimento bagno, in questo modo si può risparmiare una grossa fetta di budget, a condizione che si sappia scegliere bene in funzione di spazi e misure all’interno del progetto di realizzazione del bagno.

 

Il consiglio è comunque sempre quello di affidarsi a professionisti che realizzino un bagno in muratura a regola d’arte e regalino alla vostra casa quel bellissimo tocco rustico, accogliente e di classe che la renderà unica e di grande effetto.

 

 


 

Ecco una testimonianza ricevuta da un lettore del blog:

 

Buongiorno, vi sto contattando per raccontarvi brevemente l’episodio che mi è accaduto quando ho deciso di rifare il bagno della mia casa di campagna. Avevo deciso di rifarlo completamente e siccome avevo visto un bagno in muratura che mi era piaciuto molto, avevo deciso di rifarlo così.

Però il tizio che era venuto a fare un sopralluogo mi aveva detto che trattandosi di un locale lungo e piuttosto stretto, il bagno in muratura non avrebbe reso molto esteticamente e quindi mi consigliava un bagno tradizionale. Per fortuna non me ne sono stata e ho cercato di informarmi meglio.

Così quando mia figlia mi ha detto di chiedere dei preventivi qui sul vostro sito, io l’ho fatto e ho avuto modo di conoscere l’impresa che poi mi ha fatto un delizioso bagno in muratura! Sono veramente soddisfatta.

Elsa N. (Bologna)

 


 

Vuoi raccontarci la tua esperienza sui lavori eseguiti per ristrutturare il tuo bagno? Contattaci commentando questo articolo nella sezione commenti. Pubblicheremo on-line il tuo contributo dopo un controllo senza nessun riferimento personale.

Se vuoi trovare un’azienda della tua zona – richiedi un preventivo gratuito online.

 

Richiedi un preventivo online! (✔ gratis e senza registrazione)

         

Lascia un commento e raccontaci la tua opinione o la tua esperienza

Usa questo form per lasciare un contributo personale su questo articolo. Se invece vuoi richiedere i preventivi gratuiti, usa il form sovrastante.

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ✔

Scopri come ➜

Richiedi Preventivi Gratuiti( ✔ gratis e senza registrazione)