Pareti grigie: idee e suggerimenti

pareti grigie idee e suggerimenti
Pareti grigie: idee e suggerimenti
User Rating: 5 (1 votes)

Colore neutro, il grigio può rappresentare una soluzione interessante per le pareti di una casa e di facile abbinamento. Ma quali sono le possibili idee di arredamento adatte alle pareti grigie in una casa? Quali sono i vantaggi effettivi di questa particolare colorazione e qual potrebbero essere i costi al mq per la tinteggiatura delle pareti grigie? Come risparmiare? In questo articolo vi proponiamo la soluzione e la risposta a tutte le più comuni domande.

 

 

Perché delle pareti grigie?

 

Quando si parla di arredamento ed interior design, spesso si pensa che le soluzioni per rendere un ambiente armonioso ed in linea con i nostri gusti e con le nostre esigenze estetiche sia semplicemente un fatto legato alla scelta dei mobili. In realtà, vale la pena sottolineare che una efficace personalizzazione della casa potrebbe essere la scelta giusta per esprimere non solo i propri gusti, ma anche la propria anima: perché se è vero che gli occhi sono lo specchio della nostra anima, è anche vero che l’arredamento, i mobili, la scelta delle tinte delle pareti, rappresentano l’essenza stessa della casa.

Ed anche se spesso si tende a prendere in scarsa considerazione l’importanza dei colori delle pareti,  in realtà anche questi elementi assumono la loro importanza. Per scegliere le giuste tonalità è bene sempre affidarsi prima di tutto al proprio gusto: ma perché potrebbe essere utile scegliere delle pareti grigie?

Il grigio è un colore neutro, che si adatta non solo ad ogni ambiente – può essere utilizzato per la tinteggiatura della cucina, del soggiorno, della camera da letto e persino del bagno – ma anche a diversi tipi di arredo della casa. È un colore che, tra l’altro, dona un certo carattere all’ambiente della casa ed offre anche una buona personalizzazione ed originalità.

Classico ed intramontabile, esso si può associare con facilità sia ad un arredo moderno e minimalista, sia ad uno stile tradizionale. Inoltre, dal punto di vista della cromoterapia, il colore grigio è molto indicato soprattutto in camera da letto dove, anche se con diverse sfumature oppure con l’uso di diverse tecniche, esso è in grado di comunicare una sensazione di calma, rilassamento e tranquillità.

L’aspetto emotivo, l’aspetto dell’originalità e l’impatto fortemente positivo con ogni ambiente della casa sono tutti motivi per i quali può essere consigliato tinteggiare le pareti di grigio, sia esso un perlato, un tortora, o un metallico, chiaro, scuro, e con varie personalizzazioni delle tecniche di pittura.

pareti grigie salotto

 

 

 

Pareti grigie: idee e abbinamenti

 

Come abbiamo anticipato, la colorazione delle pareti in grigio comunica calma, pace e serenità. Esso è un colore originale ma allo stesso tempo classico e tradizionale, in grado di non deludere, con tutte le tipologie di arredamento.pareti grigie camera da letto

Poiché non ci sono particolari limiti legati all’uso delle pareti grigie in una casa – dal momento che essa, appunto, può essere personalizzata al massimo con questo colore – è possibile sbizzarrirsi con l’uso di abbinamenti cromatici e con le più varie tipologie di mobili. Anche perché, appunto, esso si identifica bene sia in un ambiente caldo, dai toni dorati o perlati, e con uno stile di arredo tradizionale, sia in un ambiente più freddo e minimalista, moderno e chic.

Non ci sono, quindi, idee migliori o peggiori per quel che riguarda l’abbinamento con le varietà cromatiche del grigio, ma ci sono solo idee che possono scaturire dal proprio gusto estetico e dalle proprie specifiche esigenze.

Potrebbero essere adatti degli abbinamenti tono su tono, applicando un senso di modernità alla casa, oppure spezzare con l’accostamento di più colori, per conferire all’ambiente un tocco di originalità e di energia.

Meglio, invece, preferire il grigio chiaro, magari con l’uso di tecniche più ricercate, se si intende dare alla casa un aspetto invitante ma anche non particolarmente eccentrico: in questo caso si potrebbe associare il colore grigio al bianco, al perlato, al dorato, preferendo comunque toni neutri e non troppo accesi, ed uno stile più classico e romantico.

In camera da letto, si potrebbe creare un gioco di tonalità pastello associate magari ad un grigio chiaro e di sfumature non particolarmente eccentriche, applicando anche l’uso di mobilia classica e delicata, dal tocco femminile. Il bagno, invece, potrebbe essere reso elegante, attraverso l’uso di piastrelle grigio scuro, in abbinamento al colore dei sanitari, rigorosamente bianchi: linee geometriche, uso di piante e di tende un po’ decorate, potrebbero garantire un aspetto ancora migliore. Linee geometriche e minimaliste anche in cucina, in cui si potrebbe utilizzare il bianco per spezzare e per dare luminosità ad una parete grigio scura.

 

 

Pareti grigie: quanto costano?

 

pareti grigie spugnatoVeniamo a quella che in effetti è per molti vista come una nota dolente: il prezzo. Quanto costa, infatti, tinteggiare le pareti di grigio?

Il costo di questo intervento può essere chiaramente variabile, a seconda di diversi fattori che, ovviamente, influiscono notevolmente sui costi. Esso può, infatti, avere un costo base – che è legato alla sola tinta del grigio nella base di pittura bianca – e salire, a seconda dei seguenti fattori:

  1. La scelta di uno specifico stile e di una tecnica pittorica ben precisa;
  2. La scelta di un tipo di pittura particolare, come ad esempio una traspirante o lavabile;
  3. La scelta di affidarsi ad un pittore esperto, oppure quella di optare per una soluzione fai da te.

In linea di massima, possiamo definire i seguenti costi al mq per la pitturazione delle pareti grigie:

  • Pittura pareti grigie con tecnica “Vento di sabbia”: tra 7,00 € e 10,00 € per mq;
  • Pittura pareti grigie con tecnica “Stucco veneziano”: tra  18,00 €30,00 € per mq;
  • Pitture a calce (15 litri): tra 50,00 € e 100,00 € per mq;
  • Vernici a tempera (15 litri): tra 30,00 € e 60,00 € per mq;
  • Idropittura Ducotone (14 litri): tra 70,00 € e 100,00 € per mq;
  • Smalti per pareti (1 litro): tra 7,60 € e 22,00 €.

 

 

Pareti grigie: come poter risparmiare

 

Molto spesso si pensa che, tinteggiare una casa possa significare in qualche modo essere costretti ad affrontare una spesa eccessiva. Si tratta di una affermazione non vera, specialmente nel caso in cui si decida, ad esempio, di seguire qualche piccolo esempio ed accorgimento per risparmiare con scelte non solo intelligenti, ma anche oculate.

Si può infatti consapevolmente risparmiare, attraverso la scelta di affidarsi non solo ad un’unica ditta, ma a più imprese alle quali chiedere dei preventivi: in questo modo, sarà possibile trovare la giusta soluzione e risposta alle proprie esigenze, anche grazie al giusto rapporto qualità/prezzo.

 

Richiedi un preventivo gratutito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come ➜
X

Richiedi Preventivi Gratuiti