Come ripartire in edilizia: 4 semplici strategie vincenti

In questo ultimo ventennio, essendo nati in questo settore abbiamo potuto renderci perfettamente conto di ciò che è accaduto nel campo dell’edilizia. Le varie esperienze ci hanno portato a conoscere molto bene, sperimentare e testare ogni fase relativa alle costruzioni e alle ristrutturazioni e ci sembra arrivato il momento di fare il punto insieme a te.

 

Quattro strategie su come poter ripartire in edilizia e dare forza alla tua impresa edile.

 

Il mercato dell’edilizia negli ultimi anni

 

L’edilizia prevede periodi ciclici di 6/7 anni circa; quello terminato nel 2014 ha avuto una durata lunga il doppio, incalzata da una iniezione forzata di denaro a cui sono seguiti problemi economici che ormai conosciamo bene.

 

Ci si rendeva probabilmente già conto del fatto che forse qualcosa stava girando in maniera strana, ma a volte ci si ritrova coinvolti in un determinato contesto quasi senza accorgercene. Ormai la crisi è generale e per risolvere la situazione in cui ci stiamo trovando, occorreranno forse anni…difficile prevedere quel che accadrà in futuro e l’attesa di tempi migliori non sarà sicuramente breve.

 

Grafico trend settore edile

 

Inoltre, ci troviamo all’interno di un ulteriore ciclo che si sta chiudendo: quello inerente la curva demografica. Cosa significa? Significa che il ciclo economico attuale ha potuto prosperare in seguito alla capacità di spesa dei nati durante il boom economico degli anni ’60, ma il loro culmine massimo di spesa si è verificato qualche anno fa. Ora, queste persone ormai sono difficilmente o addirittura per niente interessate a nuovi investimenti in immobili e ciò comporta inevitabilmente precise conseguenze, comprimendo quindi sul nostro mercato volumi e prezzi.

 

Inutile non ammettere che l’intero settore sarà soggetto ad una vera e propria rivoluzione con inevitabili cambiamenti, la quale darà origine all’uscita di diversi operatori. Le figure rimanenti dovranno risultare maggiormente competitive, più preparate e meglio organizzate per poter competere in un mercato globale più aggressivo, in cui le strategia degli avversari saranno basate su abili tecniche imprenditoriali, di marketing e vendita.

 

Tenendo quindi conto di tutto questo, occorre adottare un sistema studiato appositamente per cercare di guidare le aziende del settore ad assumere maggiore consapevolezza sulle fasi dello svolgimento dell’attività. Occorre rinnovarsi, credendo fermamente nell’importanza di affrontare dei cambiamenti.

 

Ecco dunque alcune soluzioni strategiche di marketing per l’edilizia che sarebbe bene considerare: potranno essere utili durante il periodo che si sta verificando e che durerà probabilmente diversi anni. Inoltre, si tratta di strategie che meritano di essere seriamente considerate poiché sono già state largamente impiegate e dimostrate in diverse aziende del settore edile.

 

Rimodella la tua azienda in maniera efficiente.

 

Strategia n.1: Rimodellamento dell’azienda

 

Si tratta di una mossa che da sola potrebbe già portarti decisamente in avanti rispetto alla concorrenza:

 

  • Specializzati possibilmente in ogni ramo della tua attività.
  • Annulla i passi della burocrazia e il management, automatizzando questi compiti grazie alle tecnologie informatiche.
  • Massimizza le tue abilita’ concentrandoti su realtà innovative e all’avanguardia.
  • Accertati di disporre di uno staff con una spiccata mentalità imprenditoriale e orientato alla clientela: saprà innovare e portare esiti misurabili.

 

Concentrati solo sui settori veramente emergenti.

 

Strategia n.2: Concentrati sui settori emergenti

 

  • Impegna le tue energie dedicandoti a settori con possibilità di rapida crescita: cerca quindi di scoprire quali possano essere e investi per riuscire a lavorare in quelli che appaiono maggiormente allettanti e promettenti.
  • Allo stesso tempo, realizza quali debbano essere i settori da escludere assolutamente. Aggiorna o cambia ogni tua campagna di marketing e di vendita, evitando così di rimanervi imprigionato.

 

Usa il "Response Marketing" e dà visibilità alla tua impresa online.

 

Strategia n.3: Usa il “Response Marketing”

 

  • Per le aziende, l’implemento del Direct Marketing è fondamentale per avere successo nel guidare e mantenere la propria clientela in un lungo processo di profitto. Questo può spesso verificarsi nonostante a volte venga venduto un prodotto meno valido di quello della concorrenza.
  • Si tratta del miglior modo per determinare il tuo budget di marketing: devi investire cifre sufficienti per arrivare alla giusta clientela, trovando quella che aumenterà esponenzialmente i tuoi profitti.
  • Ti consente di seguire delle semplici fasi per iniziare immediatamente ad ottenere la fedeltà dei tuoi clienti: tutto ciò contribuirà a farti risparmiare una fortuna nell’acquisirne dei nuovi.

 

Elimina tutti i costi inutili e che non ti generano profitto.

 

Strategia n.4: Elimina i costi inutili

 

  • Elimina il più possibile i costi fissi e sfoltisci le spese tagliando i costi marginali; elimina cioè quello che non è utile alla sopravvivenza della tua azienda. Riuscirai a risparmiare cifre che possono eventualmente aiutarti a risolvere possibili debiti con la banca.
  • Cerca di investire soltanto in ciò che ti permette di attuare piani strategici e nel procurarti collaboratori orientati al cliente.

 

 

Scegliere di optare per queste strategie, non significa pensare di poter diventare improvvisamente milionari: si tratta invece di voler adottare metodi già testati e capaci di funzionare in questo difficile periodo. Si tratta di strategie che potranno certamente aiutare la tua azienda a sopravvivere, non solo ora, ma anche tornare a crescere nei prossimi anni.

 


 

Vuoi far crescere la tua azienda senza dover pagare abbonamenti o sottoscrizioni simili? Inizia registrando la tua attività su Edilnet senza esitare (è gratuito e senza nessun tipo di pagamento imposto), sarà un piacere averti come partner e vedere la tua azienda crescere battendo la concorrenza.

 

LT foto

 

Luca Tacchetti (Cto T&T Global service™)

✉ E-mail: marketing@edilnet.it

 

grazie-icona

Grazie!

– Condividi quest’articolo con i tuoi colleghi se ti è piaciuto –

Lascia un commento e raccontaci la tua opinione o la tua esperienza

Usa questo form per lasciare un contributo personale su questo articolo. Se invece vuoi richiedere i preventivi gratuiti, usa il form sovrastante.

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>