5 motivi per cui occorre una email newsletter in edilizia

Guida all'email newsletter in edilizia

Raggiungere regolarmente tutto il tuo database di clienti non è complicato. In particolar modo se hai fatto un buon lavoro e hai “schedato” tutti coloro con cui sei entrato in contatto in diversi anni di attività:

 

⦁ clienti attivi con a cui effettui ancora lavori

⦁ clienti passivi con cui hai lavorato in passato

⦁ clienti potenziali: non hai mai lavorato con loro ma…

 

 

Newsletter in edilizia e la sua importanza

 

Poter comunicare è l’aspetto vitale di ogni business, perché informa il mondo della tua presenza.

 

Un sistema di comunicazione potrebbe facilmente comprendere vari media, ma il metodo più semplice ed efficace è quello di mandare un’email ai tuoi contatti a scadenze regolari e con contenuti interessanti per ognuno di loro.

 

Ecco 5 motivi per cui in edilizia, è bene che nelle comunicazioni venga utilizzata regolarmente l’email newsletter:

 

1. Le persone si ricordano di te

 

Con ogni email inviata, hai l’opportunità di mostrare in quale maniera tu puoi soddisfare le esigenze dei potenziali clienti (manutenzioni di vario genere, ristrutturazioni, riparazioni…); non chiederti se abbiano o meno bisogno in quel preciso momento di determinati lavori: quando il momento propizio arriverà, avranno la possibilità di contattare proprio quel nominativo rimasto loro in mente…probabilmente il tuo!

 

2. Ti conduce direttamente dal cliente

 

Non devi più impazzire per poter comunicare novità, offerte o informazioni: una semplice email con un articolo interessante (se non hai ancora un sito web o un blog in edilizia sarebbe l’ora di farlo!) e ti troverai davanti alla persona interessata. Se la tua strategia di marketing include rimanere connesso con i tuoi cliente, questo è il sistema adatto.

 

3. Produce traffico sul tuo sito

 

Come spiegato nel passo precedente, le email informano sulle novità che tu offri. Magari hai appena terminato un’opera in zona e vorresti mostrare la testimonianza del cliente soddisfatto appena caricata da te sul tuo sito Web. Ovviamente non puoi caricare tutto su una email, ma i clienti verranno indirizzati proprio da quest’ultima al tuo sito. Tipicamente, quando aggiorni il tuo sito e mandi una email newsletter in edilizia, le visite tendono ad impennarsi e le possibilità di fare qualche preventivo mirato aumentano.

 

4. Diventa un’autorità

 

Le email newsletter in edilizia rappresentano il sistema più semplice per diffondere consigli e informazioni nel tuo campo. Condividere la tua conoscenza gratuitamente con il tuo database aumenta la tua reputazione, fino al livello di esperto. Più informazioni utili e segreti del mestiere fornisci, maggiore sarà il seguito e prima verrai considerato come influenzatore nel tuo mercato di riferimento. Questo serve a rinforzare notevolmente il tuo marchio, diffondendolo velocemente nella tua nicchia. Se il fatto di diventare leader nella tua area e nel tuo settore fa parte della tua strategia di marketing, allora dovresti cominciare a spedire email già da oggi.

 

5. Chiama i clienti all’azione

 

Nel tuo lavoro ci sono alti e bassi, vero? In inverno non c’è lavoro mentre d’estate ne hai troppo…è così? Con le corrette “chiamate all’azione” via email potresti gestire al meglio questi andamenti. Ad esempio, potresti offrire sopralluoghi invernali per chi magari ha intenzione di eseguire dei lavori nella bella stagione, oppure potresti pianificare la pulizia delle piscine già qualche tempo prima delle aperture, organizzando così al meglio i tuoi interventi. Per contattarti, al cliente basta un click con il mouse!

Non perdere tempo: metti il turbo al tuo marketing con l’email newsletter in edilizia! E’ facile…e inoltre, oggi praticamente tutti hanno una email. Noterai i risultati senza aspettare troppo, vedrai…

 

Segui alcune importanti e semplici regole: non fare spam (cioè non mandare messaggi a chi non ti ha dato il permesso) e non inviare troppe comunicazioni, soprattutto se sono inutili!

 

p.s. Se ami essere più evoluto, sul mercato esistono software in grado di gestire il tutto in maniera quasi automatica, investendo mensilmente poche decine di euro. (Ho parlato proprio di questo nella guida all’email marketing automatico per imprese edili)

p.p.s. Ti piacciono invece i metodi all’antica? Manda delle lettere ai tuoi clienti con il loro nome scritto a mano e con offerte irresistibili. Se scritte con determinati criteri, funzionano!

 

 


 

Vuoi elaborare una strategia di Email Marketing? Cerchi liste email profilate per provincia, città, settore… (consumer privati o aziende) ? Contatta il team marketing di Edilnet senza esitare, sarà un piacere vedere la tua azienda battere la concorrenza.

 

LT foto

 

Luca Tacchetti (Cto T&T Global service™)

✉ E-mail: marketing@edilnet.it

 

grazie-icona

Grazie!

– Condividi quest’articolo con i tuoi colleghi se ti è piaciuto –

Lascia un commento e raccontaci la tua opinione o la tua esperienza

Usa questo form per lasciare un contributo personale su questo articolo. Se invece vuoi richiedere i preventivi gratuiti, usa il form sovrastante.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*