Come installare una ventola di aerazione

Avete una stanza in cui non c'è una finestra o ne avete una davvero piccola? Nessun problema, un rimedio c'è..ecco come installare una ventola di aerazione!

Come installare una ventola di aerazione
Come installare una ventola di aerazione
Rating Utenti: 4.3 (49 voti)

Richiedi Preventivi Gratuiti

Può spesso capitare che vi siano vani dotati solo di una minuscola finestrella, e quest’ultima a volte può addirittura non essere neppure presente. Può trattarsi di bagni ciechi, cucine o angoli cottura, magazzini o altre tipologie di locali… e quando in un ambiente tendono ad addensarsi  vapori o fumi, si arriva inevitabilmente alla formazione di condensa e di cattivi odori. Come installare una ventola di aerazione

Come trovare la giusta soluzione?  Ovviamente sarebbe bene poter creare una finestra, ma per svariate motivazioni  non sempre questo è possibile, quindi non resta che installare una ventola di aerazione: il suo compito sarà quello di mettere in comunicazione la stanza con l’esterno provvedendo ad effettuare un adeguato ricambio d’aria, rappresentando inoltre una necessaria via di fuga per eventuali residui di sostanze combustibili. Ma come installare una ventola di aerazione?

Se disponete di una certa abilità in questo genere di lavori, potete anche provvedere ad eseguire l’opera con le vostre mani;  sappiate che il foro da praticare nel muro richiede un certo impegno, ma  i pratici kit reperibili in commercio rendono le fasi successive notevolmente facili e veloci da eseguire.

Iniziate a munirvi del seguente materiale:Come installare una ventola di aerazione

-apposito kit
-compasso + mina morbida
-scalpelli: 1 a punta acuta e l’altro a punta grossa
-trapano + punta adatta
-martello

Come installare una ventola di aerazione, le fasi.

Come installare una ventola di aerazioneProcedete così: con il compasso provvedete a tracciare nel punto stabilito  la circonferenza del foro che dovrete praticare nella parete in cui metterete la ventola. Iniziate a creare l’apertura usando il trapano a punta grossa, poi proseguite il lavoro con martello e i due scalpelli (prima quello dotato di punta acuta e dopo quello a punta piatta), ma abbiate cura di non esagerare con l’ampiezza del foro: solitamente una decina di centimetri di diametro è sufficiente (seguite comunque le istruzioni presenti nel kit).

Collocate le mascherine-guida nel foro (una internamente e l’altra all’esterno) e unitele tra loro stringendo bene le viti per bloccarle e per renderle perfettamente stabili.  Su una delle 2 mascherine (solitamente su quella montata internamente) posizionate la ventola fissandola con le apposite viti.

Ora, se avete installato una ventola elettrica, proseguite l’operazione collegandola alla rete tramite gli appositi cavi. Se invece si tratta di un elemento meccanico dovete semplicemente collegare le cordicelle che hanno il compito di  azionarla o fermarla secondo le varie esigenze. Infine un consiglio da non sottovalutare: prima di acquistare il kit, accertatevi che in esso sia compresa anche la griglia da aggiungere all’esterno per evitare che nella ventola possano entrare foglie insetti, lucertoline o altri piccoli animaletti. Ecco come installare una ventola di aerazione!Come installare una ventola di aerazione

Nonostante non si tratti di un procedimento complesso, è però corretto sottolineare che non tutti possono ovviamente riuscire ad installare una ventola di aerazione con le proprie mani: in tal caso è bene contattare qualche ditta per chiedere un preventivo sull’opera da eseguire; il procedimento potrà essere quindi portato a termine da un esperto professionista che effettuerà il lavoro con un perfetto risultato finale. Per riuscire a risparmiare è sempre bene confrontare più offerte, vi conviene dunque richiedere più preventivi gratuiti e senza impegno alle aziende della vostra zona e scegliere il migliore.

Richiedi un preventivo gratuito adesso!

Lascia un commento e raccontaci la tua opinione o la tua esperienza

Usa questo form per lasciare un contributo personale su questo articolo. Se invece vuoi richiedere i preventivi gratuiti, usa il form sovrastante.

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE!

Scopri come ➜

Richiedi Preventivi Gratuiti( ✔ gratis e senza registrazione)