10 idee per ristrutturare il sottotetto rendendolo speciale

10 idee per ristrutturare il sottotetto rendendolo speciale
Rating Utenti: 5 (27 voti)

Quando parliamo di sottotetto intendiamo lo spazio che intercorre fra il tetto e il cosiddetto solaio di copertura in una determinata abitazione. In molti decidono dopo aver acquistato casa, o in fase di costruzione, di migliorare e sfruttare quest’area molto spesso ignorata e sottovalutata. Insomma, che si tratti di un posto per meditare o un banale ripostiglio, ecco qualche ispirazione per ricondizionare questo spazio.

 

  1. Studio all’avanguardia

 

 1.Studio all’avanguardia

 

Lo sappiamo tutti, in genere il sottotetto è il posto adibito a soffitta o solaio. Ma se potesse essere molto di più? Ecco un primo spunto per trasformare l’ultimissimo piano in un posto davvero utile, forse quello che non avevi considerato davvero. Poniamo infatti che probabilmente tutte le stanze sono state assegnate e un posto tutto per te non è rimasto… e se fosse il sottotetto il tuo angolo personale?

 

Con la giusta illuminazione (vera o artificiale) potrebbe permettere a qualsiasi professionista di lavorare in santa pace. Qualche suggerimento? Metti delle piante, gioca con un arredamento in palette, possibilmente con colori illuminanti, evitata tinte troppo forti e trame pesanti, dotalo di un’area relax con cuscini per quando vorrai staccare un attimo.

 

 

  1. Il tuo spazio Zen

 

2. Il tuo spazio Zen

 

Quando si tratta di rinnovare e rinnovare la planimetria della vostra casa, perché non guardare anche in alto? Le mansarde sono un’ottima opportunità di espansione. In primis perché lo spazio è già pronto, non è necessario gettare le fondamenta, l’elettricità è vicina e può essere utilizzata. Inoltre, a differenza delle aggiunte nel seminterrato, l’umidità del pavimento non è un problema. In breve, le soffitte possono essere il posto dove andare quando vuoi più spazio.

 

Se nella vecchia casa, o nell’idea di partenza, non l’avevi prevista puoi pensare a uno spazio zen per la meditazione. Tutti noi sappiamo che quando si passa, o si deve trascorrere, tanto tempo a casa, è bene avere una stanza tutta per sé per ritrovare un po’ di serenità .Se pilates, yoga e meditazione fanno per te trasformerai questo spazio in un battibaleno. Ti basterà qualche oggetto per l’attività fisica, dei tappeti per quando non hai il tappetino in uso, qualche lampada e degli specchi.

 

Luminoso e minimale le parole d’ordine, magari con un cielo disegnato sul soffitto. Una tavolozza minimalista bianca può sembrare del tutto sbagliata per le soffitte. Le ragnatele e l’oscurità non si prestano bene ai colori chiari e alle linee e ai piani puliti ma donano sicuramente luce e positività.

 

 

  1. Camera da letto principale

 

3. Camera da letto principale

 

Trasformare la tua mansarda in una camera da letto è un’ottima idea soprattutto per le piccole case. Anche se progettare una stanza del genere potrebbe sembrare difficile. Una camera da letto mansardata è solitamente associata al romanticismo perché è perfetta per ottenere un po’ di privacy. Di solito sembra piuttosto attraente anche se alcune persone pensano che lo spazio della soffitta sia inutilizzabile. Si può scegliere di renderla la camera padronale, quella per i bambini, o per gli ospiti.

 

Un’idea molto aesthetic potrebbe essere giocare con i colori per guadagnare spazio. Ad esempio, con uno stile di arredo scandinavo minimalista bianco e pulito che renda la camera da letto mansardata un luogo delizioso e accogliente.

 

 

  1. Camera degli ospiti

 

4. Camera ospiti

 

Una camera da letto in più fa sempre comodo, sia per gli imprevisti che per chi decide di ospitare per arrotondare. Una camera in alto permette agli ospiti di avere il loro spazio intimo e alla famiglia di mantenere più indipendenza. Ottimale sarebbe riuscire a ricavare uno spazio per il bagno almeno con i servizi essenziali. La soluzione ideale è pensare prima a chi è destinata la camera: ai genitori, ai suoceri, agli amici, ai nipoti e degli affittuari sporadici?

 

Questo solo per attrezzarla al meglio e renderla ancora più funzionale anche se nulla impedisce di riassettare spazi e design e riconvertirla velocemente a seconda delle necessità del momento. Lo spazio di solito è prezioso. Inoltre, la camera da letto mansardata può essere un’aggiunta particolarmente utile per le famiglie in crescita.

 

 

  1. Palestra tech

 

5. Palestra tech

 

Mai come in questo periodo abbiamo appreso l’importanza di avere una casa pronta a soddisfare ogni nostra necessità, uno spazio più o meno grande in grado di essere un posto dove lavorare, ma anche mangiare, rilassarsi e fare moto. Una palestra in casa è il sogno di molti ma se non vuoi impattare il design della casa con utensili sportivi puoi sigillare tutto nella stanza adeguata sfruttando il controsoffitto.

 

Mentre una palestra di casa con una bella vista può essere piacevole, puoi anche trasformare uno spazio senza finestre in una zona di allenamento fresca e ariosa. Dal punto di vista del design, l’illuminazione a LED a incasso, le pareti bianche a battente e gli specchi dal pavimento al soffitto mantengono le cose luminose. Inoltre, i tappetini in gomma ad incastro si aggiungono come elemento di design e proteggono i pavimenti.

 

Scegli attrezzature per esercizi che abbiano anche un buon impatto visivo, inoltre ci sono macchine cardio con schermo incorporato per vedere Netflix. Un’altra caratteristica intelligente è la porta scorrevole, in stile ufficio, che non occupa spazio sul pavimento quando è aperta.

 

 

  1. Zona giochi

 

6. Zona giochi

 

Se hai dei bambini oppure se sei un nerd questa è lo spunto giusto per te. Quando si tratta di capire come funzionerà la tua soffitta, che ne dici di trasformarla in una sala giochi anziché in un banalissimo ripostiglio? Questo è un ottimo modo per rendere il tuo nuovo spazio attraente per i tuoi figli o per i bambini più grandi della tua casa! E per bambini grandi potremmo riferirci proprio a te. Cosa ti serve per ricreare una sala giochi nel tuo sottotetto? Innanzitutto tappeti, poltrone, un maxi schermo e tanti anzi tantissimi giochi in scatola. Non dimenticare un tavolino e qualche gioco vintage, tipo il biliardino.

 

Questa è una cosa molto più economica da fare di quanto ti aspetteresti se sei preoccupato per il tuo budget. Non solo, ma il sottotetto è perfetto per una sala giochi. Funziona benissimo come un rifugio, uno spazio personalizzato in cui le persone in casa possono fuggire. Non solo, ma è anche una grande “sala da esposizione” da mostrare ai tuoi amici quando arrivano!

 

 

  1. Stanza della creatività

 

7. Stanza della creatività

 

Sì, hai capito bene, questa è la stanza che sognano anzi di cui hanno bisogno tutti i creativi. Sia che tu sia una sarta, un designer, uno scrittore, un pittore, un orafo, un traduttore, un collezionista, etc…

 

Se non sei un professionista della creatività non importa. Le ricerche scientifiche ci dicono che fare qualcosa di creativo ci dà una spinta istantanea di positività. E dimentica l’idea che devi essere un creator di Pinterest, o anche solo sapere cos’è Pinterest per trarne i frutti (ecco il canale di Pinterest di Edilnet). Essere creativi può essere semplice come uscire dalla routine. Non sai da dove iniziare? Scopri la tua passione e trasforma il tuo spazio in ciò che è più funzionale per te, puoi anche unire più interessi. Se lo sai già riempila di oggetti utili ma anche di qualche stimolo extra per favorire il flusso creativo.

 

In fondo “L’adulto creativo è il bambino che è sopravvissuto” ha detto una volta Ursula Leguin.

 

  1. Biblioteca personale

 

8. Biblioteca personale

 

Quando si tratta di una mansarda, è necessario sfruttare al massimo lo spazio a vostra disposizione. Se stai pensando di creare un rifugio pieno di libri, dovresti prendere in considerazione l’installazione di scaffali nel muro o nella tromba delle scale del tuo sottotetto.

 

Questo è un modo fantastico per utilizzare lo spazio che altrimenti sarebbe vuoto. Non solo, ma avere una parete piena di libri aggiunge anche un vero carattere alla tua stanza, anche se non hai intenzione di leggerli tutti! Gli amanti dei libri saranno già in brodo di giuggiole: una stanza solo per leggere è il sogno di tutti gli accaniti lettori.

 

Crearla è molto semplice e poco dispendioso. Scegli dei tappeti dai toni caldi per poterti sdraiare a leggere, un mappamondo per cercare i luoghi, una comoda poltrona o un divano di piccole dimensioni e se ti cimenti anche nella scrittura una bella scrivania in legno, magari con una macchina da scrivere retrò. Per completare quadri a tema, stampe d’epoca e tende per creare l’atmosfera. L’idea in più? Farla a tema! Se sei un fan dell’horror gioca con fantasmi e colori scuri. Sei un follower sfegatato della Rowling? Allora ricrea una stanza in stile Hogwarts o come fosse la sala comune Grifondoro.

 

  1. Cabina armadio dei sogni

 

9. Cabina armadio dei sogni

 

Se non sai dove mettere i vestiti o avere una stanza per cambiarti e tenere tutte e quattro le stagioni ed evitare così il noiosissimo cambio armadio ogni 3 mesi be’ hai la soluzione per risolvere il problema, trasformare il sottotetto in una cabina armadio.

 

Anche in questo caso la palette è importante, diciamo che toni chiari, neutri e pastello aiutano a rendere tutto più confortevole. Gioca con le illuminazioni, ad esempio faretti e lampade nei punti strategici (abbiamo redatto una guida che potrebbe interessarti che spiega come illuminare una cabina armadio e dove è meglio collocarla), non dimenticare gli specchi, una poltrona per riflettere e provare comodamente le scarpe riposte ordinatamente nella tua scarpiera.

 

  1. Ripostiglio ma cool

 

10. Ripostiglio ma cool

 

Se tutte queste idee non ti hanno convinto e vuoi semplicemente un ripostiglio… ok, ma almeno rendiamolo confortevole e non un luogo ameno per ragni e topi.

 

Dota la stanza di armadi e scatole per conservare le tue cose e dargli un ordine, magari appendendo un inventario all’inizio della stanza. Cerca di darti delle regole per non abusare di questo spazio, fissa un decluttering periodico, puliscila spesso e non occuparla per più di due terzi dello spazio. Scegli un bel colore e cerca di mantenere la palette per la scelta dei contenitori e del mobilio e non ti sembrerà un ripostiglio da film horror.

 

Come risparmiare per ristrutturare il sottotetto?

 

Se vuoi ristrutturare il sottotetto ma non hai davvero idea di quanto ti può venire a costare puoi cominciare con leggendo subito la nostra guida su quanto costa ristrutturare un sottotetto. Ti ricordiamo che i prezzi possono variare a seconda delle dimensioni, della qualità delle finiture, dei requisiti strutturali, ecc.

 

La chiave del risparmio è rivolgersi a più professionisti fino a trovare l’offerta più giusta per le proprie necessità, per questo Edilnet è in grado di supportarvi rendendo più agile il processo aiutandovi a trovare e selezionare il preventivo che fa per voi.

 

Richiedi un preventivo online! (✔ gratis e senza registrazione)

       

Lascia un commento e raccontaci la tua opinione o la tua esperienza

Usa questo form per lasciare un contributo personale su questo articolo. Se invece vuoi richiedere i preventivi gratuiti, usa il form sovrastante.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ✔

Scopri come ➜

Richiedi Preventivi Gratuiti( ✔ gratis e senza registrazione)