Installazione delle scossaline: cosa sapere e come procedere

Le scossaline sono una parte importante degli edifici. Che funzione hanno? L'installazione è semplice? Sono economiche? Ecco le risposte a questi quesiti!

Scossaline
Installazione delle scossaline: cosa sapere e come procedere
Rating Utenti: 4.2 (77 voti)

 

 

Le scossaline sono indispensabili per proteggere i muri degli stabili dall’umidità portata dalla pioggia. Se qualcuno in questo momento si sta chiedendo cosa si intenda con esattezza per ‘scossaline’, leggendo questo articolo potrà forse avere delle idee più chiare su questo argomento. Possiamo infatti iniziare a fornire una spiegazione dicendo innanzitutto che si tratta di elementi utilizzati nel campo dell’edilizia: essi consistono in lastre prodotte in vari materiali che sporgono dai muri di uno stabile per proteggere questi ultimi da possibili danni causati dalle intemperie.

 

 

Se si vogliono evitare danni alla propria casa, una corretta installazione delle scossaline è fondamentale. Da alcuni anni, grazie a tecnologie decisamente evolute e lavorazioni maggiormente perfezionate, per quanto riguarda le scossaline (coperture utilizzate per fornire una corretta protezione ai vari punti critici esposti alle infiltrazioni) è possibile intervenire in maniera ottimale con diverse soluzioni optando generalmente per elementi in PVC, acciaio inox e alluminio verniciato.

 

Perché si utilizzano le scossaline?

 

Scossaline

 

Di solito le aree più esposte alle infiltrazioni sono quelle di contatto tra materiali e strutture differenti, facilmente deteriorabili dall’azione di pioggia e neve. Si tratta di parti che negli edifici devono risultare adeguatamente protette con le necessarie coperture: le scossaline. Questo per impedire all’acqua di impregnare i muri, causando in molti casi danneggiamenti anche piuttosto gravi. Inoltre è bene sottolineare che gli interventi necessari per riparare i danni creati dall’umidità possono anche risultare notevolmente costosi.

 

Con quali materiali vengono prodotte le scossaline?

 

I materiali con cui si realizzano le scossaline sono svariati, ognuno di essi con caratteristiche e prezzi differenti: nei vari punti vendita di prodotti per lavori di edilizia esse possono infatti essere acquistate in laterizio, lamiera, alluminio, acciaio, rame e piombo, oppure in materiale plastico.

 

Le scossaline in materiale plastico, lamiera e alluminio offrono il vantaggio di essere piuttosto economiche, non solo per l’acquisto ma anche per quanto concerne l’operazione di posa. E’ però bene sottolineare lamiera e alluminio sono due materiali soggetti a notevole trasmissione di caldo e freddo, quindi se ne consiglia un impiego limitato in prossimità di lucernari o finestre.

 

Le scossaline in acciaio inossidabile, in rame e piombo sono decisamente più costose delle altre, ma essendo particolarmente durature, sono decisamente utili nei vari sistemi di gronda e nei tetti poiché riescono a tenere lontane le infiltrazioni con particolare successo, specialmente quelle che tentano di insinuarsi nei vari raccordi.

 

Installazione delle scossaline: come procedere?

 

Per far sì che le scossaline svolgano adeguatamente il loro compito, è indispensabile procedere con una corretta installazione eseguita da esperti professionisti; chi dispone però di una certa abilità in questo genere di lavori, può anche provvedere ad eseguire l’opera con le proprie mani, magari utilizzando coperture alluminio, che rispetto alle normali tegole sono molto più facili da posizionare e costano meno.

 

Ecco alcuni dei modelli più recensiti online:

 

 

Scossaline

 

Innanzitutto occorre misurare l’intera area l’area per poter stabilire la quantità di lastre necessarie per eseguire il lavoro, ma occorre tenere presente che si tratta di elementi da sovrapporre: bisogna quindi calcolare un margine di circa 3 centimetri. Come accade per le tegole, le scossaline riescono ad adattarsi molto bene alle superfici su cui vengono poste e per i punti i di ancoraggio vengono impiegati, ogni 50/100 centimetri, dei tasselli con vite a muro e rondelle a tenuta stagna in acciaio zincato con guarnizione.

 

Come abbiamo già precisato, per questi generi di scossaline l’installazione non è complicata, ma il loro principale svantaggio rispetto alle comuni tegole si verifica nei confronti di finestre e porte: le tegole garantiscono una maggiore sporgenza di copertura, mentre le scossaline in alluminio ne offrono di meno. E’ comunque bene, indipendentemente dal punto in cui viene collocata la scossalina, sigillare la parte fissata a muro, con un’apposita tipologia di silicone trasparente per esterni: si tratta di un valido accorgimento che garantisce una tenuta più consistente. Per una ulteriore precauzione si può anche spalmare con un pennello dell’asfalto a freddo sul bordo superiore della scossalina.

 

Quanto costano le scossaline?

 

Per quanto riguarda il prezzo delle scossaline in alluminio, un elemento di 1 metro di lunghezza spesso 8/10 mm. può indicativamente costare dai 4,00 € ai 5,00 €. Ovviamente per misure differenti possono poi essere tagliate della dimensione di cui si ha bisogno.

 

Scossaline

 

Dovete effettuare l’installazione delle scossaline per proteggere i muri della vostra casa, ma non avete la necessaria esperienza per procedere con il ‘fai da te’? Allora non improvvisate capacità che non possedete! Nella vostra zona sono sicuramente presenti delle ditte esperte in lattoneria: contattatele chiedendo senza impegno qualche preventivo, così potrete risparmiare scegliendo la soluzione maggiormente conveniente.

 

NOTA: tutte le informazioni, i prezzi delle scossaline, i costi da noi forniti hanno carattere puramente indicativo.
Ogni prezzo è variabile per condizioni economiche, di tempistiche, di mercato e di località.

 

 


 

Ecco una testimonianza ricevuta da un nuovo lettore del blog per “Installazione delle scossaline“:

 

Salve, mi chiamo Guido e abito a Torino.
Mi fa davvero molto piacere vedere che su internet si può trovare un sito per avere gratuitamente in maniera veloce e facile i preventivi senza doversi spostare di persona, visto che di tempo ne abbiamo tutti poco. Oltretutto fa sempre piacere conoscere i prezzi degli interventi senza dover fare salti mortali per farseli dire, perché a volte prima di poter sapere quali sono i costi veri e propri di un’opera ce ne vuole! Io adesso devo far fare dei lavori sulla facciata della mia villetta e devo far controllare la grondaia, anche se questi lavori li avevo già fatti eseguire lo scorso anno.

Io non mi intendo di queste opere, ma purtroppo i due operai che si sono occupati della grondaia forse non erano molto esperti nel loro mestiere poiché dopo il loro intervento, la situazione invece di migliorare è peggiorata. Già allora si infiltrava acqua nel muro quando pioveva ma ora si sono create nuove infiltrazioni e mio suocero, che invece ha molta più esperienza di me, mi ha spiegato che gli operai devono aver sistemato male le nuove scossaline, così ora siamo daccapo! Si è anche macchiata una parte di facciata dipinta dolo due anni fa, così dovrò far dipingere nuovamente la parte sporca sperando che non si noti il ritocco!

Ormai non mi posso e non mi voglio fidare davvero più di chiunque, ma solo di veri professionisti perché quando i soldi sono mal spesi si hanno solo disagi e poi alla fine invece di risparmiare sulle spese i costi raddoppiano! Ho appena chiesto sul vostro sito il preventivo per questi lavori a ditte che si trovano nella mia zona, così potrò conoscere gratis i costi esatti di quello che mi occorre far fare. Molto bene.

 


 

Se vuoi raccontare la tua storia sui lavori eseguiti, contattaci ed inviacela, la pubblicheremo on-line dopo un controllo senza riferimenti personali.

Se vuoi trovare un’azienda o un tecnico specializzato della tua zona – richiedi 4 preventivi gratuiti online.

 

Richiedi un preventivo online! (✔ gratis e senza registrazione)

         

Lascia un commento e raccontaci la tua opinione o la tua esperienza

Usa questo form per lasciare un contributo personale su questo articolo. Se invece vuoi richiedere i preventivi gratuiti, usa il form sovrastante.

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ✔

Scopri come ➜

Richiedi Preventivi Gratuiti( ✔ gratis e senza registrazione)