Décupage: cos’è e quali sono le fasi principali

Splendidi vasi di fiori decorati con la tecnica del découpage
Décupage: cos’è e quali sono le fasi principali
Rating Utenti: 5 (12 voti)

 

 

Il décupage è una tecnica decorativa molto di moda in questi ultimi anni. Questa tecnica può rendere unico un pezzo della vostra abitazione senza dover spendere troppo denaro. Per molte persone è anche un hobby molto rilassante. Vediamo di cosa si tratta.

 

Décupage su bottiglia di latte

 

Décupage: cosa è?

 

Décupage in francese significa ritaglio, perché è proprio coi ritagli di carta incollati e vetrificati con una vernice finale che si può decorare praticamente qualsiasi superficie.

 

Décupage: cosa serve?

 

Per il ritaglio occorrono innanzi tutto delle forbici molto affilate, meglio se ne usate due: un paio lunghe per i primi ritagli grossolani, e un paio a lame piccole, per rifinire i particolari. Per figure frastagliate, usate un cutter.

 

Ecco quelle più vendute online e con le migliori recensioni:

 

 

Una volta tagliate le immagini che preferite, come incollarle?

 

L’immagine deve essere incollata sul retro e sul fronte per creare una sorta di strato protettivo prima di passare la vernice finale. Se si tratta di carta patinata, questa deve essere passata nell’acqua per togliere la patina, si metterà poi la colla sull’oggetto, vi si poserà la figura e poi si passerà un’altra mano di colla. La carta non bagnata si può incollare direttamente sul retro.

 

Come si incollano le immagini con il decoupage

 

Per quanto riguarda le colle da usare, la vinilica pronta, già diluita, che una volta asciutta risulta incolore può andare bene.

 

La colla vinilica comune può essere diluita anche da noi con acqua: dobbiamo mescolarla bene, fino a che non prenda la consistenza dello yogurt. Tanto per darvi un indicazione sulle proporzioni di acqua e colla, per carte e materiali porosi va bene se si diluiscono 2 parti di colla con 2 o 3 parti di acqua.

 

Per carte patinate e materiali lucidi, vanno bene 3 parti di colla e 2 di acqua o 2 parti di colla e 1 di acqua. Si potrebbe usare anche la colla per carta da parati, ma anche se molto economica, è poco pratica, dal momento che non si conserva a lungo e asciuga lentamente.

 

Ecco la colla per découpage più venduta online e più recensita:

 

 

Décupage: come realizzarlo?

 

Dopo aver chiarito meglio quali sono i materiali da usare per il décupage, descriviamone le fasi principali, in modo che possiate cimentarvi in questa nuova tecnica decorativa.

 

Fase 1 – Preparare l’oggetto dipingendolo con due mani di vernice acrilica, quindi passatelo leggermente con una carta vetrata finissima.

 

Fase 2 – Ritagliate il soggetto, rifinendone bene i contorni.

 

Fase 3 – Dopo aver ritagliato tutte le figure, provate la composizione sull’oggetto.

 

Fase 4 – Ammorbidire i ritagli inumidendoli leggermente in una bacinella d’acqua, così non si formeranno bolle d’aria. Successivamente metteteli tra due fogli di carta assorbente per farli asciugare.

 

Fase 5 – Passate una mano di colla sull’oggetto, poi posizionateci sopra il ritaglio. Sul tutto deve essere passata un’altra mano di colla. L’operazione deve essere ripetuta per ogni soggetto.

 

Fase 6 – Ripassate una mano di colla su tutta la superficie e lasciatela asciugare per qualche ora.

 

Fase 7 – Quando il tutto è asciutto, passate una mano di vernice finale all’acqua o di flatting, e lasciate asciugare per almeno 6 ore.

 

Fase 8 – Alla fine spolverate bene il tutto con una carta vetrata fine, pulite poi con un panno umido e date una seconda mano di flatting. Per un risultato perfetto sono necessarie 7-8 mani di vernice, ognuna intervallata da un passaggio di carta vetrata fine.

 

Ecco, per terminare, una utile guida video sul découpage per principianti – Buona visione!

 

Corso di decoupage per principianti video you tube sul Blog Edilnet

 

grazie-icona

Grazie!

– Condividi questa mini guida sul découpage con i tuoi conoscenti se ti è piaciuta –

 

Richiedi un preventivo online! (✔ gratis e senza registrazione)

         

Lascia un commento e raccontaci la tua opinione o la tua esperienza

Usa questo form per lasciare un contributo personale su questo articolo. Se invece vuoi richiedere i preventivi gratuiti, usa il form sovrastante.

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ✔

Scopri come ➜

Richiedi Preventivi Gratuiti( ✔ gratis e senza registrazione)