Cablato o wireless: quale antifurto è meglio scegliere

Cablato o wireless: quale antifurto è meglio scegliere
Rating Utenti: 5 (32 voti)

Sono oggi disponibili in commercio molti diversi modelli di antifurti per la casa. Sono talmente tanti che spesso risulta difficile scegliere quale sia il modello migliore. C’è anche chi si chiede persino se valga davvero la pena fare una spesa di questa tipologia. Continua nella lettura, ti forniremo tutte le informazioni di cui hai bisogno.

 

L’importanza di scegliere un antifurto

 

Sì, quella per l’antifurto è una spesa che vale la pena fare. Questo perché purtroppo nel corso degli anni i furti nelle abitazioni private sono aumentati in modo esponenziale, persino nelle città di più piccole dimensioni, persino in quei quartieri da sempre considerati come i più tranquilli in assoluto. Vedersi sottrarre soldi, gioielli e altri beni preziosi è sempre poco piacevole, così come è spiacevole sapere che degli estranei sono entrati nella propria casa, in quegli spazi considerati intimi, privati. Inoltre spesso a causa dell’effrazione subita è necessario sostenere spese ingenti per la riparazione di porte, finestre e simili.

 

Ladro alla porta che tenta di scassinare la serratura

 

Ecco spiegati i motivi per cui è importante scegliere un buon antifurto per la propria casa. Gli antifurto possono essere suddivisi in due grandi categorie, quelli cablati o via cavo e quelli invece wireless, senza fili quindi. Cerchiamo di scoprire insieme i vantaggi di queste due tipologie di antifurto e per quali situazioni sono consigliabili.

 

Antifurto casa cablato: caratteristiche e vantaggi

 

I sistemi antifurto con fili si collegano direttamente all’impianto elettrico della casa. La centralina, i rilevatori e la sirena, oltre ad essere tutti connessi all’impianto, sono anche ovviamente connessi tra loro sempre tramite fili. Nei sistemi cablati è possibile aggiungere un numero praticamente infinito di rilevatori, così da creare un sistema personalizzato in base alle proprie specifiche esigenze e riuscire a sentirsi quanto più tranquilli possibile nella propria casa.

 

Cavi elettrici per un impianto antifurto

 

Si tratta di sistemi estremamente sicuri, anche perché i fili elettrici non sono a vista, ma incassati direttamente nel muro. Non solo, anche nel caso in cui un ladro provasse a tagliare i fili, l’antifurto si attiverebbe comunque. Sono insomma praticamente impossibili da manomettere. Dato che un impianto di questo genere ha una modalità di trasmissione esclusiva, riesce a resistere senza alcun tipo di difficoltà alle interferenze.

 

È interessante notare che la connessione all’impianto elettrico, fa si che non vi siano costi di manutenzione del sistema. Non ci sono infatti batterie da dover sostituire nel corso degli anni. Infine è doveroso ricordare che la presenza di un impianto antifurto cablato permette di far lievitare il prezzo di mercato del proprio bene immobile, la scelta ideale per chi vuole poi rivendere casa e ottenere un eccellente guadagno.

 

Quando scegliere un antifurto casa cablato?

 

Nonostante tutti questi elementi positivi, si tratta di impianti consigliati per le case in via di costruzione oppure nel caso in cui si stia provvedendo alla loro ristrutturazione. Se la tua casa è pronta per essere abitata o se abiti lì ormai da anni e il suo stato è ottimo, non si tratta di una buona scelta. Dovresti infatti provvedere a realizzare lavori per consentire il passaggio dei fili del tuo sistema di allarme, con interventi quindi di foratura e di successiva riparazione delle pareti. Questi lavori possono risultare piuttosto lunghi e proprio per questo motivo anche dispendiosi.

 

Proprio perché è necessario provvedere ad effettuare dei lavori di questo tipo, non si tratta della scelta ideale neanche nel caso in cui tu sia in affitto, a meno che il proprietario della casa non sia d’accordo e non decida di farsi carico almeno di una parte delle spese.

 

Antifurto casa wireless: caratteristiche e vantaggi

 

Se rientri in uno dei casi suddetti, per cui non è consigliata l’installazione di un sistema cablato, ti consigliamo di prendere in considerazione un antifurto casa wireless, senza fili quindi. La centralina, i rilevatori e la sirena non sono in questo caso collegati alla rete elettrica. Sono in possesso infatti di batterie a lunga durata che consentono la loro messa in funzione. Inoltre comunicano tra loro tramite onde elettromagnetiche, senza che vi sia la necessità quindi di fili di alcun genere.

 

Wireless per un antifurto della casa

 

Le versioni di ultima generazione possono dirsi sicure quanto un sistema cablato, capaci di funzionare anche in caso di blackout o di guasti alla linea elettrica, capaci di resistere alle interferenze. La resistenza alle interferenze non può dirsi però impeccabile, dato che non c’è in questo caso un sistema di trasmissione esclusiva. Inoltre è doveroso ricordare che la centralina ha un numero massimo di rilevatori da poter connettere. Non si tratta quindi di un impianto che possa essere espanso in modo indefinito.

 

Quando scegliere un antifurto casa wireless?

 

Dalle considerazioni che abbiamo avuto modo di fare, risulta chiaro che i sistemi antifurto wireless siano da considerarsi eccellenti per le case già del tutto costruite, in cui magari già si abita da tempo, che non devono essere sottoposte neanche a lavori di ristrutturazione. Dato che questi sistemi non prevedono fili, non c’è bisogno infatti di forare le pareti né di intervenire sull’impianto elettrico.

 

Per lo stesso motivo, si tratta di una valida scelta per coloro che vivono in affitto. Non c’è neanche bisogno di chiedere il permesso al proprietario di casa per l’installazione di questi sistemi e, in caso di trasloco in una nuova abitazione, è possibile portare con sé l’impianto senza alcuna difficoltà.

 

L’importanza di fare affidamento su un professionista del settore

 

Sia che tu scelga un impianto cablato, sia che tu scelga invece un impianto senza fili, è importante non fare mai affidamento sul fai da te. Solo un professionista del settore può garantire infatti una corretta installazione dell’impianto e quindi un suo ineccepibile funzionamento, con la possibilità di eliminare alla radice ogni rischio, interferenza, malfunzionamento. Uno specialista nella realizzazione di impianti antifurto inoltre può aiutarti a capire se e come integrare un sistema antifurto, magari con barriere passive come le inferriate ad esempio oppure con un sistema di videosorveglianza.

 

Se vuoi i conoscere i costi di un servizio professionale, ti consigliamo la lettura della nostra guida “Antifurto casa: quali i prezzi?”. Siamo sicuri che riuscirai a trovare in questa guida molte utili informazioni e farti un’idea delle spese che è necessario sostenere.

 

Risparmiare sull’antifurto grazie alla richiesta di preventivi

 

Sappiamo perfettamente quanto sia importante, oggi come oggi, risparmiare su ogni intervento per la propria casa. L’unico strumento che hai a disposizione per ottenere il risparmio desiderato, è richiedere quanti più preventivi possibili e confrontarli tra loro. Ti ricordiamo che i preventivi sono sempre gratuiti e senza alcun tipo di impegno da parte tua ovviamente.

 

Confrontando i preventivi puoi farti un’idea di quale sia la realtà professionale che ti permette di ottenere il migliore rapporto tra qualità e prezzo e su cui quindi è bene fare affidamento. Puoi scegliere di richiedere dei preventivi online tramite Edilnet. Con la compilazione di un solo e semplice form, hai modo di ricevere più preventivi, così da risparmiare tempo e capire rapidamente quale ditta sia adatta alle tue esigenze e al budget che hai a disposizione.

 

Richiedi un preventivo online! (✔ gratis e senza registrazione)

       

Lascia un commento e raccontaci la tua opinione o la tua esperienza

Usa questo form per lasciare un contributo personale su questo articolo. Se invece vuoi richiedere i preventivi gratuiti, usa il form sovrastante.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ✔

Scopri come ➜

Richiedi Preventivi Gratuiti( ✔ gratis e senza registrazione)