Bidone aspiratutto: quale scegliere

Bidone aspiratutto: quale scegliere tra i vari modelli in commercio. Quali sono le caratteristiche e le tipologie.

Un bidone aspiratutto con accessori.
Bidone aspiratutto: quale scegliere
User Rating: 4.5 (183 votes)

Il bidone aspiratutto può rappresentare una scelta molto interessante per quel che concerne la possibilità di rimuovere lo sporco più difficile e grossolano, specialmente in casi particolarmente complessi, come ad esempio all’interno di garage o di cantine in cui, oltre allo sporco solido, vi possono essere anche casi di sporco “liquido”. Vediamo quali sono le caratteristiche, i vantaggi, le tipologie ed i prezzi di un elettrodomestico molto utile nella quotidianità.

 

 

Bidone aspiratutto: le caratteristiche

Il bidone aspiratutto è un elettrodomestico che, al giorno d’oggi, riteniamo molto qualificato ed interessante perché è in grado di rispondere in maniera esaustiva alle esigenze tipiche di tipo domestico e non solo. Infatti, anche se il bidone aspiratutto è un elettrodomestico che può essere utilizzato con un discreto successo soprattutto all’interno di garage o cantine, in realtà il suo impiego non è limitato solo a questo: possiamo dire, in sostanza, che il bidone aspiratutto è un prodotto interessante che consente di rimuovere lo sporco più grossolano, e chiaramente anche di tipo liquido, non solo in casa ed in garage, ma anche all’interno di stanzoni da lavoro.

Inoltre, il bidone aspiratutto può essere anche impiegato per la pulizia di un’automobile – in special modo gli interni e quelle zone che sono meno accessibili – e per eliminare la cenere dal caminetto oppure dalle stufe. In sostanza, esso è una specie di aspirapolvere, ma è dotato di un bidone che raccoglie tutte le tipologie di immondizia più difficili da eliminare, come calcinacci, trucioli e tracce di lavorazione, e materiali diversi tra cui legno, pezzi e schegge di legno, pezzi di ferro o di gesso, e molto altro ancora.

La caratteristica principale è quella di essere una sorta di aspirapolvere professionale: questo elemento serve ad effettuare, infatti, anche le pulizie all’interno di un laboratorio, ottimizzando così tempo e fatica.

Esso si presenta sotto forma di un bidone a forma cilindrica, di dimensioni e misure variabili, che dipendono chiaramente dal volume e dalla grandezza del vano in cui si effettua la raccolta dei residui di sporco o di liquido. È dotato di un motore, la cui potenza è variabile, di un vano di raccolta e, come anche accade nelle normali e comuni aspirapolveri, anche di un tubo aspirante: quando il motore viene azionato, si crea il vuoto nel serbatoio e il tubo permette di risucchiare all’interno del vano di raccolta tutta la sporcizia in maniera facile e veloce.

Oltre agli elementi principali di cui abbiamo discusso, vi sono poi anche altri elementi importanti tra cui si ricordano anche il filtro HEPA – che sta per High Efficiency Particulate Air – che serve per il deposito delle polveri dell’aria aspirata; quest’ultima, dopo essere filtrata, viene poi espulsa all’esterno.

Oltre ai normali elementi di cui tutti i bidone aspiratutto possono essere composti, si ricorda anche che essi possono essere dotati di vari accessori aggiuntivi, che possono in qualche modo rappresentare elemento indispensabile per una pulizia ancor più ottimale: ricordiamo, quindi, accessori come prolunghe, varie tipologie di tubo, spazzole differenti, oppure ruote che permettono di trasportare facilmente il dispositivo.

 

Bidone aspiratutto: i vantaggi

Non è molto difficile, quindi, comprendere quali possano essere i vantaggi di un elettrodomestico del genere, che può rappresentare la giusta soluzione per quel che riguarda le necessità di rimozione della sporcizia, anche la più complessa e difficile da eliminare.

La capacità di risucchiare la sporcizia da parte di un bidone aspiratutto è data, ovviamente, da alcuni elementi fondamentali tra cui la potenza del motore, il volume del vano di raccolta e quindi la portata, ma anche la depressione: questi sono parametri fondamentali, che vanno considerati ed analizzati nella maniera giusta prima di considerare l’acquisto di un bidone aspiratutto.

Bisogna poi considerare che depressione e portata sono due parametri inversi: infatti, se cresce la portata, diminuisce la depressione ed al contrario, al crescere della depressione, diminuisce la portata del bidone.

In ogni caso, il vantaggio esclusivo di un bidone aspiratutto consiste nella capacità di rimuovere sia elementi solidi – quindi sporcizia in casa, ma soprattutto in altri ambienti come garage oppure cantine, laboratori e zone di lavoro, interni delle automobili – e liquidi, in maniera veloce e molto versatile.

 

Bidone aspiratutto: le tipologie

Esistono due grandi categorie di bidone aspiratutto: da un lato, i prodotti per uso esclusivamente professionale, che hanno capacità di serbatoio più elevata, sono in genere dotati di contenitori molto più ampi, ed hanno una potenza di motore abbastanza alta. Questa è la tipologia che più spesso vediamo all’interno di officine e laboratori, che necessitano di caratteristiche più esclusive dal punto di vista professionale.

Dall’altro lato, poi, vi sono i bidoni aspiratutto per uso domestico, adatti anche ad un uso per il fai da te. Questi prodotti, in genere adatti sia per aspirare solidi che liquidi, hanno in complesso delle buone funzionalità per un uso casalingo.

 

Bidone aspiratutto: i prezzi

Viste le diverse tipologie di bidone aspiratutto che possiamo reperire in commercio, non è difficile considerare che anche i prezzi possono variare, anche in maniera piuttosto considerevole. Questo accade per diversi motivi: prima di tutto, perché il bidone aspiratutto può essere sviluppato per un uso domestico oppure per un uso professionale, e questa differenza fa chiaramente variare il costo di questo strumento.

In secondo luogo, i prezzi di un bidone aspiratutto possono variare anche in funzione dei vari parametri dello strumento: infatti, una cosa è acquistare un bidone aspiratutto con un motore molto potente e super accessoriato, altra cosa è acquistare un elettrodomestico di questo genere non molto grande, con una potenza media e con qualche accessorio.

Se il bidone aspiratutto ha una portata di piccola entità – circa 15 litri – il costo si può aggirare intorno ai 30 o 35 euro; se, invece, il serbatoio ha una portata maggiore, esso può costare anche sulle 50 euro, mentre un bidone aspiratutto più accessoriato si attesta intorno a circa 80 euro.

Il prezzo si configura anche in funzione della marca scelta: brand più costosi richiederanno, ovviamente, un costo maggiore rispetto a marche tendenzialmente più economiche. Non  bisogna tuttavia dimenticare che, per risparmiare, oggi si ha la possibilità di acquistare un elettrodomestico del genere anche su Internet: una risorsa come la rete è sempre la scelta più interessante perché permette di ottimizzare il rapporto qualità prezzo di un prodotto.

 

Quale bidone aspiratutto scegliere?

In commercio esistono varie tipologie di bidoni aspiratutto, per soddisfare le esigenze più disparate, sia in campo professionale che domestico. Vediamo, quindi, alcuni dei migliori bidoni aspiratutto che possiamo acquistare in rete.

 

Einhell 2342370 TC-VC 1812 S Aspiratutto Solidi/Liquidi, 1250 W: il bidone aspiratutto di marchio Einhell è un prodotto molto interessante, ben recensito anche per via dei suoi accessori. Infatti, esso è dotato di un tubo aspirazione della lunghezza di 1.5 m e di tre prolunghe rigide, ma anche di un ugello adatto a tappeti e pavimenti; il filtro è in spugna ed è anche dotato di sacchetto e supporti.

 

Karcher Aspiratore solidi-Liquidi – WD 3: questo bidone aspiratutto è un elettrodomestico che, date le sue caratteristiche, ha ricevuto molti apprezzamenti da parte degli utenti che hanno avuto modo di acquistarlo. Oltre al tubo di aspirazione della lunghezza di 2 metri, in dotazione vi sono anche tubo rigido, bocchetta per pavimenti e per fessure, filtro e cartuccia, paracolpi e funzione soffiante, e la capacità del serbatoio è pari a 17 litri.

 

LAVORWASH 8.243.0024 KOMBO 4 IN 1 Aspirapolvere, aspiracenere, aspiraliquidi, soffiatore LAVOR: fa un po’ di tutto, questo bidone che è in grado di funzionare sia come aspirasolidi che come aspiraliquidi e funge anche da soffiatore. Molto funzionale e versatile, è dotato di tubo della lunghezza di 1,5 metri, e il serbatoio ha una capacità pari a 25 litri.

 

Karcher Aspiratore solidi-Liquidi – WD 3 Premium: è un elettrodomestico molto potente ed anche versatile e funzionale, questo bidone aspiratutto, dotato di un serbatoio da 17 litri in acciaio inox, molto robusto e resistente anche alla corrosione. Diversi gli accessori in dotazione per questo aspiratutto, che è dotato anche di filtro a cartuccia e di una efficienza energetica molto elevata e meritevole.

 

Einhell 2340290 TH-VC 1815 Aspiratore Solidi e Liquidi: diverse sono le potenzialità per cui vale la pena di acquistare uno di questi elettrodomestici. In primo luogo, il marchio Einhell che è dotato di molte qualifiche a livello professionale per quel che concerne la produzione di elettrodomestici ed utensili; in secondo luogo, la potenza del motore, pari a 1.250 W, un elemento molto efficiente, insieme a portata dell’aria massima pari a 180 mbar, e alla presenza di accessori interessanti.

 

Kärcher Aspiratore Solido-Liquidi – WD 6 P Premium [Classe di efficienza energetica A]: questo aspiratore è adatto ad aspirare sia i solidi che i liquidi, ed è un elettrodomestico molto funzionale e versatile, grazie ad una impugnatura estraibile, al serbatoio resistente e durevole, in acciaio inox, e ai diversi vani accessori.

 

Karcher Aspiratore solidi-Liquidi – WD 4 Premium: questo elettrodomestico è multiuso e versatile in quanto si presta ad una corretta aspirazione sia dei solidi che dei liquidi; è a basso consumo energetico, ed è molto resistente anche grazie al contenitore in acciaio inox.

 

Richiedi un preventivo gratuito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come ➜
X

Richiedi Preventivi Gratuiti