Vasca da bagno da 1 milione di euro: dove la metteresti se…

la vasca da bagno da un milione di euro.
Vasca da bagno da 1 milione di euro: dove la metteresti se…
Rating Utenti: 4.9 (10 voti)

 

Una vasca da bagno da 1 milione di euro? Eh sì, è proprio questo il prezzo! Mi sono chiesta se la ‘tapina’ sono io che nelle giornate invernali sogno una ‘semplice Jacuzzi’, oppure il ricco magnate che, con somma soddisfazione, stacca un assegno a sei zeri per farsi un bagno caldo. E per rispondere a questa domanda ho investigato su cosa rende così speciale questa vasca da bagno deluxe da un 1.000.000 di €.

 

 

Vasca da bagno da 1 milione di euro: opera d’arte di gran peso

 

la vasca da bagno Baldi realizzata in cristallo di rocca.

 

Vorrei dirti che un bagno caldo è rigenerante anche se fatto nella vecchia tinozza della nonna. La pensavo davvero così prima di aver visto di cosa sono stati capaci per arredare il XXII Carat, il nuovo complesso più lussuoso al mondo situato a Palm Jumeirah.

Dove si trova?

 

A Dubai ovviamente e dove se no? Roba da fare impallidire i racconti de Le mille e una notte!

 

22 dimore di puro lusso sfrenato dal valore compreso fra i 10 e i 23 milioni di euro ciascuna.

 

XXII Carat - Palm Jumeirah

XXII Carat – Palm Jumeirah

 

Ora è chiaro anche a chi, come la sottoscritta, di milioni di euro se ne intende davvero poco che se spendi una fortuna per comprarti siffatta abitazione, pretendi che l’arredamento sia all’altezza delle aspettative ‘no limits’.

 

E cosa soddisfa maggiormente la voglia di distinguersi dei super ricchi? Non solo lo sfarzo ostentato, ma anche i dettagli unici nell’arredamento. La vasca da bagno più costosa al mondo è a buon diritto fra questi, perché ha tutti i requisiti per accontentare il bisogno di esclusività degli ultra milionari.

 

Per questo motivo i tre esemplari esistenti al mondo si trovano proprio al XXII Carat. Sono opera del designer italiano Luca Bojola per Baldi Home Jewels, con sede a Firenze e si tratta di autentiche opere d’arte della natura, lavorate dall’ingegno umano.

 

Ecco cosa si sono inventati per realizzare un manufatto prezioso e al contempo irripetibile: sono andati in Amazzonia e hanno trovato un blocco di cristallo di rocca, del peso di 10.000 kg, un vero peso massimo fra le pietre naturali. Il cristallo è stato trasportato intero a Firenze e lavorato da artigiani italiani, impegnati per centinaia di ore per rendere l’interno levigato e liscio, mentre l’esterno è rimasto al naturale così da preservare il fascino irregolare del cristallo di rocca.

 

E gli altri due esemplari? Poiché in natura non esistono pietre identiche, sono stati realizzati uno in quarzo verde e l’altro in quarzo rosa.

 

Perché è evidente che non a tutti può piacere il colore neutro di un blocco gigantesco di pietra amazzonica, lavorata in Italia e installata in un bagno faraonico…

O nooo? ;-).

 

La vasca da bagno Baldi realizzata in quarzo verde.

 

Vasca da bagno da 1 milione di euro: alleggerisce il conto in banca, ma cura lo spirito

 

vasca da bagno realizzata in labradorite.

 

L’idea del cristallo naturale come materiale per la vasca più costosa del mondo ritorna anche nel modello unico progettato dallo scultore olandese Jan-Carel Koster per GUIDERO Holland B.V.

 

Ma perché mai il cristallo riscuote così tanto successo quando di parla di oggetti extra lusso? Si dice che sia una delle pietre curative più potenti in natura e che sia in grado di migliorare l’energia positiva e di risolvere i traumi emotivi.

 

Sicuramente, il primo trauma che risolverà sarà quello relativo al fatto di aver pagato il salatissimo conto per acquistarla!

 

L’ho studiata con attenzione e non può non colpire per la straordinarietà dei dettagli. Può contenere fino a 3 persone ed è stata realizzata con un blocco unico di labradorite, una roccia di origine vulcanica formatosi milioni di anni fa in Madagascar. Il peso di tale ‘pietruzza’ era di 18.000 kg i quali, dopo la lavorazione, si sono ‘snelliti’ per dare forma ad una vasca di 7.500 kg.

 

Questa tipologia di roccia è iridescente e per effetto della diffrazione della luce presenta riflessi cangianti di colore blu, rosso, verde, giallo e arancione. Se questo non bastasse, come detto, la labradorite è considerata una pietra magica che protegge lo spirito e cura l’anima, rafforzando la positività e calmando le menti.

 

Chissà se oltre a tutte queste proprietà, come la pietra filosofale di Harry Potter, sarà anche in grado di trasformare qualsiasi metallo in oro e di produrre un elisir di lunga vita. Magari è proprio per questo che costa una fortuna…

 

Ristrutturare il bagno: comfort e convenienza

 

Personalmente credo che un bagno accogliente, realizzato come si deve e con i giusti dettagli di arredamento possa rivaleggiare con le stanze da bagno dei nababbi che ospitano le sopra descritte vasche da 1 milione di €.

 

Trovare la giusta misura per conciliare le aspettative di gusto con le esigenze di budget è il segreto per scovare la ‘tua pietra filosofale’. La bacchetta magica in questo caso non serve. Bastano un po’ di pazienza, la voglia di dedicare tempo al progetto e una buona dose di curiosità.

 

Fra le risorse gratuite (e non da un 1 milione di €) che ti consiglio in rete c’è sicuramente Edilnet, il portale dei preventivi gratuiti online. Una risorsa che ti mette in contatto con i migliori professionisti specializzati in lavori di casa che sapranno consigliarti su come ristrutturare il tuo bagno con il giusto rapporto qualità prezzo.

 

Richiedi un preventivo gratuito adesso!

Lascia un commento e raccontaci la tua opinione o la tua esperienza

Usa questo form per lasciare un contributo personale su questo articolo. Se invece vuoi richiedere i preventivi gratuiti, usa il form sovrastante.

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE!

Scopri come ➜

Richiedi Preventivi Gratuiti( ✔ gratis e senza registrazione)