Diffida ad adempiere per una impresa edile: modulo online

Cosa è la lettera di diffida ad adempiere per una impresa edile? A cosa serve? Come si scrive? tutte le risposte e un modulo online da scaricare.

Diffida ad adempiere per una impresa edile: modulo online
Rating Utenti: 4.8 (13 voti)

 

In questo articolo parliamo della lettera di diffida ad adempiere per una impresa edile, uno strumento che si rende necessario quando la controparte, l’impresa appunto, non ottempera ai suoi doveri. Descriveremo i casi in cui essa va inviata e le caratteristiche che deve avere per rivelarsi davvero efficace.

 

 

Cosa è una lettera di diffida ad adempiere

 

La lettera di diffida ad adempiere è il documento con il quale una controparte intima all’altra di adempiere ai suoi doveri contrattuali. La lettera contiene anche la “minaccia” di adire a vie legali nel caso in cui la controparte non procedesse con l’erogazione della prestazione pattuita entro i termini stabiliti nella lettera stessa, nonché la minaccia di sciogliere unilateralmente il contratto. I termini, per inciso, non devono essere inferiore ai 15 giorni.

La lettera di diffida ad adempiere è lo strumento con il quale la controparte “tradita” si difende da eventuali inadempienze, ma anche il passo preliminare alle azioni di riscossione o risarcimento effettuate attraverso il ricorso alla giustizia.

 

Impresa edile e diffida ad adempiere: quando serve?

 

Nel contesto edilizio, può capitare di dover inviare una lettera di diffida ad adempiere a una impresa edile. Ciò si verifica quando l’impresa edile non sta rispettando quanto pattuito nel contratto di appalto.

Sono numerosi le violazioni che una impresa edile può commettere. Queste possono riguardare le tempistiche degli interventi, il rispetto del progetto, l’adempimento delle richieste del committente (purché siano state messe nero su bianco).

 

Lettera di diffida ad adempiere per una impresa edile: cosa deve contenere?

 

Una lettera di diffida ad adempiere a una impresa edile, come a qualsiasi altra controparte, deve contenere alcuni elementi affinché possa dirsi realmente efficace. Ecco quali.

  • Nome e recapiti del destinatario della lettera. E’ importante che i recapiti siano aggiornati.
  • Nome e recapiti del mittente, ovvero della controparte “tradita”.
  • Indicazione della prestazione, del servizio o dell’obbligo cui la controparte non ha ottemperato.
  • Il richiamo all’articolo 1454 del Codice Civile.
  • L’intimazione vera e propria, ovvero “l’invito” ad adempiere entro un tot di giorni (mai inferiori ai 15).
  • L’avvertimento che se alla scadenza indicata la prestazione risulterà ancora non erogata si considererà il contratto sciolto e si agirà nelle sede competenti.

 

Lettera di diffida ad adempiere per una ristrutturazione: come inviarla

 

L’invio è molto importante. Soprattutto, è importante che la controparte non possa negare di aver ricevuto la diffida. Per questo motivo è sempre preferibile optare per la raccomandata con ricevuto di ritorno senza busta, piuttosto che per la raccomandata semplice.

Un’alternativa molto efficace è l’invio della PEC, che funge appunto da raccomandata e il cui contenuto non può essere in alcun modo alterato o negato dal destinatario.

 

La diffida ad adempiere può portare alla risoluzione del contratto.

 

Lettera di diffida ad adempiere per una ristrutturazione: i termini

 

La lettera di diffida ad adempiere per una impresa edile deve rispettare i canoni imposti dal codice civile, per risultare efficace e dunque per rappresentare il primo passo per l’ottenimento della prestazione o di un risarcimento.

In particolare, occorre che rispetti il già citato articolo 1454 del Codice Civile, soprattutto nella parte relativa al termine perentorio di erogazione della prestazione, che non può essere inferiore ai 15 giorni.

Non escludete, comunque, di offrire maggior tempo alla controparte, se il tipo di prestazione e il buon senso lo impongono.

 

Lettera di diffida ad adempiere e messa in mora per una ristrutturazione

 

La maggior parte delle persone confonde la lettera di diffida ad adempiere con la lettera di messa in mora, o addirittura le considerano come intercambiabili. In realtà sono due documenti completamente diversi, che vantano due scopi altrettanto diversi.

La lettera di messa in mora intima alla controparte di adempiere ai suoi obblighi. La lettera di diffida, invece, non si limita a questo, ma in più reca con sé la minaccia di sciogliere il contratto nel caso in cui, al termine indicato, la prestazione non risulterà erogato. Chi invia una lettera di diffida, se ha “il contratto” dalla sua parte, può sciogliere quest’ultimo unilateralmente.

 

Lettera di diffida ad adempiere per una ristrutturazione: un modulo online da scaricare

 

Il miglior modo per inviare una efficace e soprattutto legittima lettera di diffida ad adempiere è farsi seguire da un legale. In alternativa, per evitare qualsiasi errore in grado di pregiudicare l’efficacia del documento, il consiglio è di prendere a modello i tanti fac simile che potete trovare nei siti specializzati.

Tuttavia, per non farvi perdere troppo tempo, abbiamo predisposto un modulo di diffida ad adempiere pronto per l’uso e lo potete scaricare qui di seguito.

 

Lettera di diffida (scaricabile gratuitamente)
Questi sono due moduli online di esempio da utilizzare come lettera di diffida ad adempiere.

 

Scarica la Lettera di diffida ad adempiere. (Versione editabile in Word)

Scarica la Fac Simile (raccomandata) lettera di diffida ad adempiere. (Versione editabile in Word)

 

 

grazie-icona

Grazie!

– Se questa mini guida ti è stata utile, condividila con i tuoi conoscenti –

 

Richiedi un preventivo online! (✔ gratis e senza registrazione)

       

Lascia un commento e raccontaci la tua opinione o la tua esperienza

Usa questo form per lasciare un contributo personale su questo articolo. Se invece vuoi richiedere i preventivi gratuiti, usa il form sovrastante.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ✔

Scopri come ➜

Richiedi Preventivi Gratuiti( ✔ gratis e senza registrazione)