5 idee per ristrutturare una cantina e renderla un sogno

5 idee per ristrutturare una cantina e renderla un sogno
Rating Utenti: 5 (27 voti)

Molte persone ricordano le cantine della loro infanzia con nostalgia: erano buie, umide per alcuni forse anche un po’ spaventose. Ma le cantine di oggi, con l’approccio creativo e le ristrutturazioni giuste, possono essere spazi extra per la propria casa.

 

Cinque idee per ristrutturare la cantina di casa.

 

 

Può essere facilmente riconfigurata in stanze per scopi completamente diversi da quelli iniziali: basta solo un pizzico di creatività. Abbiamo identificato cinque utilizzi “non standard” per questo tipo di ambiente.

 

1- Wine room

 

La cantina nasce per conservare il vino e se continuasse a essere il luogo dedito a Bacco solo un po’ più cool? Ti forniamo alcune idee e un’immagine ricca di design per ideare la tua personale ristrutturazione della cantina, o wine room se vuoi tirartela un po’ con gli amici.

 

Sia che sia in un palazzo, in una villa o in una casa in campagna, la cantina può continuare a svolgere la funzione per cui è nata: mantenere il buon vino, che sia il tuo o quello comprato. Immaginala come una sala vini personalizzata e con qualche comfort in più.

 

I collezionisti di vino, alcuni possiedono anche oltre un centinaio di bottiglie, trovano più pratico avere una propria cantina che conservare i loro vini altrove, magari un po’ qua e un po’ là. Con una cantina nella loro casa, hanno un accesso più comodo alle loro annate preferite e sono portati a collezionarne ancora di più.

 

Quando le persone decidono di trasformare una cantina abbandonata in una cantina a tutti gli effetti spesso sottovalutano l’estetica ma un tocco di design può fare davvero la differenza quando porti qualcuno ad ammirare un Morellino del ’54, o ad assaggiare il passito che hai prodotto da solo. Insomma, anche l’occhio vuole la sua parte! Un professionista può consigliarti i giusti interventi per sfruttare al massimo gli spazi a tua disposizione e rendere il tutto più pratico e piacevole.

 

Le ex cantine sono spesso perfetti per enoteche fai-da-te, poiché sono in grado di rimanere a temperature più fresche. Basta comprare qualche mobile, gestire bene gli angoli in maniera tattica e dotare la stanza di supporti personalizzati per la tua collezione di vini. Puoi anche includere nel budget una botte che fa sempre scena! Un’altra idea? Destinare parte dello spazio per un’area di degustazione, o un vero mini bar completo per tutte le tue esigenze di intrattenimento.

 

Realizzare una wine room è un'eccellente idea per ristrutturare la cantina.

 

2 – Stanza jolly

 

Avendo magari una cantina abbandonata da molti anni, potresti non avere bene idea di cosa farci. Forse perché non bevi vino, hai tanto spazio in casa o semplicemente non hai pensato a cosa potrebbe diventare una volta abbandonato il suo ruolo di classica cantina.

 

Indipendentemente dalle dimensioni del tuo spazio, sarai in grado di trasformarlo in qualcosa che adorerai. Durante la ristrutturazione si può valutare di modificare totalmente la destinazione d’uso della cantina. A tal proposito si tenga presente che ripostigli e cantine sono considerati spazi in più indiretti e hanno esigenze differenti rispetto ad altre stanze. Detto in soldoni, se vuoi trasformare la cantina in un soggiorno, devi assicurarti che la stanza soddisfi i requisiti minimi!

 

Sia che tu stia cercando un ufficio da smart-working nella casa che stai ristrutturando, sia che tu stia riabilitando quella di tua proprietà dovrai fare dei lavori per rendere l’ambiente abitabile. Investire in finiture e rivestimenti di qualità è molto importante per limitare la manutenzione nel tempo.

 

Oltre a curare l’impermeabilizzazione del locale, un’idea geniale è quella di fornire un sistema di deumidificazione che aiuti a proteggere la cantina dalle eventuali odiose muffe. Grazie a questa soluzione relativamente economica, sarai in grado di eliminare il vapore acqueo e risolvere il problema della condensa. Questo sia che si tratti di uno studio o di una camera in più.

 

Una cantina ristrutturata per essere vivibile.

 

3 – Sala giochi

 

A volte hai solo bisogno di uno spazio tranquillo e rilassante per allontanarti e giocare a Dungeon and Dragons, navigare sui forum nerd o fare una diretta con i tuoi amici su Twitch. Insomma un posto lontano dal caos e dalla frenesia della casa principale. Una grande ristrutturazione della cantina può darti l’accogliente stanza dei tuoi sogni, completa di cose come pouff, tappeti morbidi e comodi angoli per leggere o startene seduto davanti allo schermo.

 

Se vuoi disconnetti per un po’ puoi pensare ai giochi in scatola tradizionali, i puzzle, il calcio balilla e il biliardo. Potrai invitare i tuoi amici e non disturbare nessuno lasciando agli altri le stanze principali!

 

Se invece la sala giochi è più pensata per i piccoli di casa, ecco qualche trucco per non disperare e disperdere le energie!

 

Una stanza dei giochi è sicuramente un luogo in cui i bambini e l’immaginazione dovrebbero scatenarsi, ma ciò non significa che tutti i loro giocattoli, libri e altre cose debbano stare in un costante stato di disordine. Sarà meglio per la tua sanità mentale se tutto è al suo posto e così i bambini impareranno anche come mantenere le cose pulite e in ordine.

 

Dotati di scatole grandi per raccogliere gli oggetti, periodicamente butta quelli rotti, o regalane alcuni, per non ritrovare la stanza sommersa da troppi oggetti, molti dei quali abbandonati da tempo!

 

Cantina trasformata in sala giochi

 

4 – Sala multimediale

 

Se stai iniziando a pensare a idee per la ristrutturazione della cantina, è tempo di essere creativi! Poiché questa stanza tende a sentirsi “separata” dal resto della casa, puoi inserire qui quello che non può stare altrove.

 

Le cantine sono uno dei posti migliori per mettere su una vera e propria sala multimediale. Sono naturalmente scure e silenziose, il che crea un ambiente perfetto per un grande schermo e divani grandi e comodi che non si adattano necessariamente a una camera familiare tradizionale. Ricrea nella tua sala multimediale i posti a sedere in stile teatro o riempi lo spazio con cuscini e pouff.

 

Come la stanza dei giochi, la sala multimediale può essere costruita per adulti o bambini, a seconda delle finiture e dei servizi. Non dimenticare di dotarla di una macchina da bibite gassate vintage, o allestisci un bar completo per le migliori serate di cinema in casa.

 

Potresti anche avere un languirono e includere nell’area ristoro la macchina dei pop-corn e sarà subito come essere al multisala! Soprattutto di questi tempi che non si può uscire molto uno spazio del genere può risollevare davvero gli animi!

 

Cantina ristrutturata e trasformata in sala multimediale.

 

5 – La dispensa dei sogni

 

La tua cantina potrebbe essere una delle stanze più grandi della tua casa, quindi è logico che tu debba studiare accuratamente i tuoi progetti prima di cominciare i lavori.

 

Prenditi del tempo per immaginare ciò che vorresti che accadesse in quella stanza e liberati di ciò che non vuoi, devi assicurarti che soddisfi tutte le tue esigenze. Molte cantine finiscono per essere degli sgabuzzini pieni di roba vecchia e inutilizzabile, un vero e proprio potenziale sprecato! Perché non ricreare la dispensa perfetta?

 

Le cantine possono tornare utili per conservare (anche naturalmente) gli alimenti. Si finisce per pensare sempre al vino ma in realtà in molti erano soliti conservare anche altro nelle loro cantine.

 

Quindi, raccogli le tue idee e parlane con un professionista che ti assicurerà che il risultato finale sia esattamente come desideri. Se al contrario la cantina non è molto grande non disperare può essere comunque utilizzata per conservare il cibo e non oberare la cucina!

 

Lattine, bottiglie, pasta, biscotti e scatolame vario… ma anche prodotti per la casa di scorta! Ti costerà anche poco riadattare in questo senso la stanza, dovrai valutare il grado di umidità e le eventuali muffe ma poi una volta pulita potrai utilizzarla per conservare il cibo.

 

Meglio se con un criterio logico in modo da non dover perdere tempo o fare troppe volte su e giù per le scale: scegli cosa tenere su o cosa in questa zona. Munisci la stanza di mensole, armadi e magari anche una sedia se vuoi fermarti a pensare a qualche ricetta!

 

Alcune regole essenziali sull’organizzazione della dispensa:

 

  • usa scaffali e ceste;
  • conserva le merci secche in contenitori trasparenti;
  • raggruppa simili con simili.

 

Sì, è vero che dovresti raggruppare oggetti simili, ad esempio oli da cucina insieme, burro di noci uno accanto all’altro, spezie nello stesso punto, pasta in un unico posto. Ma non fermarti qui: ci sono altri due modi per suddividere i tuoi alimenti per la massima efficienza.

 

Innanzitutto, considera la frequenza di utilizzo. Ad esempio, posiziona le spezie che usi di più in un punto facilmente accessibile. In secondo luogo, pensa alle tue routine. Alcuni esempi: caffè a portata di mano, uno scaffale per la colazione, una sezione per la mensa scolastica, un cestino per i carboidrati.

 

Una dispensa realizzata nella cantina.

 

Come risparmiare per ristrutturare la cantina di casa?

 

Sia che tu abbia già convertito la tua cantina o che tu stia valutando il da farsi, ci piacerebbe condividere alcune idee su cosa potresti fare con lo spazio. Le conversioni del seminterrato stanno diventando più popolari ogni anno e ci sono molte ragioni per cui dovresti riqualificare la tua cantina.

 

Abbiamo aiutato i nostri utenti ristrutturare molti scantinati nel corso degli anni e adoriamo il modo in cui questo spazio fa sentire le persone come se avessero la licenza per correre rischi più creativi. Abbiamo visto cantine trasformarsi in tutt’altri luoghi. Se vuoi saperne di più leggi anche “la nostra guida dedicata ai prezzi per ristrutturare una cantina” e non esitare a contattarci possiamo aiutarti a realizzare la cantina dei tuoi sogni!

 

 

Richiedi un preventivo online! (✔ gratis e senza registrazione)

       

Lascia un commento e raccontaci la tua opinione o la tua esperienza

Usa questo form per lasciare un contributo personale su questo articolo. Se invece vuoi richiedere i preventivi gratuiti, usa il form sovrastante.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ✔

Scopri come ➜

Richiedi Preventivi Gratuiti( ✔ gratis e senza registrazione)