La Pietra di Luserna, caratteristiche e costi

La Pietra di Luserna, non c'è nulla di meglio per pavimenti e rivestimenti! Adatta sia all'esterno che all'interno, è davvero resistente e molto elegante!

Pietra di Luserna
La Pietra di Luserna, caratteristiche e costi
User Rating: 4.7 (17 votes)

Per gli amanti dell’eleganza e del bello, per rivestimenti e pavimenti un prodotto di grande effetto è la Pietra di Luserna. Se stai cercando un’azienda affidabile, un punto di riferimento sia per l’estrazione che per la lavorazione e la vendita, l’azienda Vottero Riccardo  vanta diversi anni di esperienza ed offre una vasta gamma di prodotti finiti e semilavorati. Il segreto del successo di questa ditta sta nella grande attenzione a quelli che sono i bisogni del cliente.

 

Pietra di Luserna

Milano piazza del Liberty

 

Pietra di Luserna, le caratteristiche

 

La Pietra di Luserna è uno Gneiss, ovvero una rocca metamorfica di tipo lamellare. Esteticamente si presenta come una serie di livelli sovrapposti, da questo la definizione di pietra lamellare.

Essa è formata prevalentemente da tre materiali: il feldspato, il quarzo e la mica.

In percentuale si ha una maggiore presenza di feldspato e quarzo che compongono questa pietra dal sessanta al novanta per cento, mentre la mica fornisce alla Pietra di Luserna la sua peculiare colorazione di un grigio tenue tendente al giallo paglierino o al verdognolo a seconda delle qualità.

I colori non uniformi la rendono un materiale molto utilizzato per creare delle particolari sfumature di colore nelle decorazioni, per chi desidera possedere un pezzo davvero unico.

 Pietra di Luserna

 

Cave pietra di Luserna

 

La Pietra di Luserna viene ricavata per estrazione da delle cave apposite. Le principali cave di Pietra di Luserna sono situate nei Comuni di Barge, Luserna San Giovanni, Rorà Bagnolo e Bagnolo Piemonte.cava Pietra di Luserna

Il Comune di Bagnolo Piemonte è attualmente il massimo produttore di pietra di Luserna, raggiungendo oltre il settanta per cento della produzione totale.

Le aziende che vi operano hanno una lunga storia e lavorano da decenni nell’estrazione e nella lavorazione di questo prezioso materiale e prestano grandissima attenzione alla qualità della pietra che vanno ad estrarre.

 

 

 

Lavorazione pietra di LusernaPietra di Luserna

 

Normalmente le ditte che sono proprietarie delle cave della pietra di Luserna svolgono anche la lavorazione di questo materiale.

Pietra di LusernaQuesta pietra così pregiata è utilizzata da tempi molto antichi, probabilmente prima del 1600 come materiale per la muratura.

La lavorazione della Pietra di Luserna avviene prevalentemente partendo da blocchi di materiale molto grande che vengono estratti dalle cave. Nel passato si utilizzava l’esplosivo per estrarli. Oggi, per garantire una qualità migliore della Pietra di Luserna si preferisce il taglio con il filo diamantato e l’uso combinato della malta espansiva. Questo perché ovviamente l’esplosivo può danneggiare la pietra.

I blocchi di pietra vengono quindi tagliati in lastre e dalle lastre vengono ricavati i prodotti in Pietra di Luserna pronti per la vendita.

Queste lavorazioni avvengono con macchinari specifici che operano elettricamente o idraulicamente, in alcuni casi si opera manualmente per lavori particolari. I macchinari più utilizzati per il taglio sono i telai a granito o quelli a filo diamantato. Questi ultimi sono più precisi.

 Pietra di Luserna

 

Pietra di Luserna per esterni ed interni

 

I lavorati finiti della Pietra di Luserna possono avere molteplici usi e svariate forme a partire dai cordoli per i marciapiedi alle lose di copertura che caratterizzano la Mole Antonelliana di Torino.

L’uso di questa pietra ha avuto una diffusione internazionale dagli anni settanta in poi. Si trovano lavorazioni con questo materiale in tutto il mondo, anche in Canada, Giappone e Stati Uniti d’America.

La Pietra di Luserna si presta bene sia all’esterno, utilizzo principale, ma anche per gli interni.

Per gli esterni viene utilizzata soprattutto per pavimentazioni, balconi, davanzali e per ricoprire tetti.

Per gli interni, la Pietra di Luserna può essere usata per decorare pareti con particolari liste da muro, per i pavimenti e per suggestive lavorazioni a mosaico.

 

 

Pietra di Luserna: per pavimenti, tetti, barbecue, scale e molto altro…

 

Scendendo più nel dettaglio, la Pietra di Luserna si presta ad una serie di utilizzi davvero infinita. Le lastre hanno spessore variabile, a seconda della destinazione.Pietra di Luserna

Ad esempio per le pavimentazioni si possono usare delle grandi lastre di materiale, quadretti rettangolari oppure i più caratteristici sampietrini che sono utili anche per lastricare piazze e vie in modo elegante. Molto adatte nei centri storici o nelle zone pedonalizzate.

Pietra di LusernaPer la copertura dei tetti si utilizzano le lose, questi particolari rivestimenti possono essere di varie dimensioni e anche in forme irregolari.

Un altro uso che ultimamente sta riscuotendo grande successo è per la costruzione ed il decoro dei barbecue da esterno, data la particolare resistenza della pietra di Luserna.

Questa caratteristica la rende anche molto adatta alla costruzione di scale e balconi, unendo una struttura solida ad un aspetto estetico molto piacevole.

 Pietra di Luserna

 

Pietra di Luserna fiammata

 

Le finiture delle lastre della Pietra di Luserna sono quattro: quella a spacco naturale, quella fiammata, quella spazzolata e quella lucida. Tutte le tecniche di finitura vengono realizzate con operazioni che preservano le caratteristiche naturali del materiale.

La fiammatura è una finitura che si ottiene con un getto di oltre 2000° sulla superficie della pietra. Genera un aspetto ruvido, con un tenue rilievo. È un tipo di finitura che si adatta in particolare agli usi esterni, perché la fiammatura migliora la resistenza agli agenti atmosferici e chimici, garantendo una maggiore durata.

Si utilizza quindi per pavimenti, rivestimenti esterni, scale, balconi e per gli usi funebri.

 

 

Pietra di Luserna spazzolata

 

Un’altra finitura tipica della Pietra di Luserna è la spazzolatura, detta anche finitura a piano spazzolato. È una lavorazione che è stata introdotta di recente, il suo aspetto esteriore è simile alla fiammatura ma molto meno ruvido quindi di più facile pulizia.Pietra di Luserna

Questo effetto antichizzato si ottiene attraverso materiale abrasivo e plastico creando una superficie a buccia d’arancia.

La pietra spazzolata si presta sia all’uso esterno che ai rivestimenti interni, questo proprio per la più semplice manutenzione rispetto alla pietra fiammata.

È possibile abbinare la spazzolatura della Pietra di Luserna alla fiammatura, giungendo ad una finitura fiammata e spazzolata.

 

 

Pulizia e lucidatura della pietra di Luserna

 

Ultima finitura della Pietra di Luserna è la lucidatura, detta anche finitura a piano lucido o levigato.

Pietra di LusernaQuesto tipo di finitura si ottiene attraverso delle macchine che puliscono e lucidano il piano con grane abrasive via via più fini.

È un tipo di lavorazione che si utilizza anche per il marmo e che rende la Pietra di Luserna particolarmente adatta agli interni, ai rivestimenti di un bagno o anche di un piano cucina. Prima di procedere alla lucidatura è necessario fare un’accurata selezione della lastra che deve essere adatta a questo tipo di finitura.

Per quanto concerne la pulizia della Pietra di Luserna si deve tener conto delle avvertenze che si usano per tutte le pietre naturali.

L’utilizzo dei detergenti chimici tradizionali potrebbe indebolire e compromettere le proprietà della pietra quindi è necessario utilizzare dei prodotti meno invasivi.

Il sapone di Marsiglia è un prodotto da un lato molto efficace e sgrassante e dall’altro molto rispettoso delle superfici. Estremamente antibatterico è il detergente ideale per la Pietra di Luserna. Per pulirla si può creare una miscela di acqua calda, sapone di Marsiglia a scaglie a cui aggiungere del bicarbonato in polvere e diversi cucchiai di alcool.

Sulla pietra naturale è sempre consigliato l’uso di un panno o di un mocio in microfibra, perché questo materiale è particolarmente rispettoso di tutte le superfici ed impedisce di danneggiare le proprietà peculiari della pietra di Luserna.

 

centro storico a cavriago

 

Prezzo pietra di Luserna

 

I prezzi della Pietra di Luserna ovviamente variano a seconda della forma scelta e del tipo di finitura utilizzata.

I costi possono essere al quintale o al metro quadro, o nel caso delle lose a pezzo.

Le pianelle per pavimenti hanno prezzi differenti a seconda dello spessore della lastra che varia da due a otto centimetri.

Una losa per tetto di dimensione 80 x 70 cm ha in media un prezzo che varia fra i trenta e i quaranta euro al pezzo, poi dipende dal materiale nello specifico.

I cubetti o sanpietrini per pavimentazione hanno un costo che varia dai dieci ai tredici euro al quintale.

È sempre consigliato acquistare direttamente dai produttori per risparmiare.

Richiedi un preventivo gratutito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come!
X

Richiedi Preventivi Gratuiti