Rasaerba elicoidale: quale scegliere

Rasaerba elicoidale: quale scegliere tra i vari modelli in commercio. Una guida all'acquisto completa di recensioni dei migliori modelli.

Rasaerba elicoidale: quale scegliere
Rating Utenti: 4.5 (451 voti)

Adatto alla gestione del giardino e dei prati anche di dimensioni abbastanza ampie, in maniera precisa e funzionale, il rasaerba elicoidale è uno strumento che possiamo considerare indispensabile per il taglio dell’erba. Efficiente, veloce, ergonomico: sono solo alcune delle qualità di un apparecchio che rappresenta anche una soluzione ecologica, un ottimo compromesso per quel che concerne rispetto dell’ambiente e gestione del giardino. Vediamo quali sono le caratteristiche e le tipologie, e come scegliere il migliore modello in commercio.

 

 

Rasaerba elicoidale: caratteristiche e tipologie

Il rasaerba rappresenta, come è facile intuire, uno strumento davvero indispensabile per la cura del giardino. Si tratta infatti di un apparecchio – che può essere alimentato in modalità differenti, da quello elettrico a quello con motore a scoppio – che trova la sua funzionalità anche nell’assenza di conseguenze e problemi per l’ambiente: parliamo, in questo senso, del rasaerba elicoidale, che rappresenta una soluzione non solo ottimale per la cura dei prati e giardini, ma anche molto interessante per quel che concerne il rispetto dell’ambiente.

Il motivo è molto semplice: mentre gli altri apparecchi atti alla gestione del giardino e dei prati – e quindi al taglio dell’erba – sono per lo più strumenti che usano l’energia elettrica oppure soluzioni dannose per l’ambiente, il rasaerba elicoidale è ecologico e funzionale.

I vantaggi legati all’acquisto di un prodotto del genere, quindi, sono tanti, e non fanno riferimento ad un solo aspetto. Infatti, con un rasaerba elicoidale possiamo ottenere dei tagli precisi, in maniera però non solo ecologica – grazie all’assenza di emissioni nocive per l’ambiente – ma anche silenziosa. Inoltre, utilizzando un rasaerba con lama elicoidale, evitiamo di commettere l’errore che spesso si commette con i rasaerba a lama rotativa, che possono sfrangiare e rovinare i fili d’erba e creare punte secche, ingiallite, e steli danneggiati.

 

Rasaerba elicoidale: quando serve

Il rasaerba elicoidale serve, quindi, per diversi motivi e garantisce quindi benefici molto interessanti sia per quel che riguarda la salute del prato, sia per quel che riguarda l’ambiente, sia per quel che concerne i costi: infatti, è chiaro che un tipo di prodotto come questo costa sicuramente meno rispetto a modelli motorizzati, elettrici oppure con carburante ed olio.

Bisogna anche dire che questo strumento è anche, tendenzialmente, più leggero e quindi più facile da maneggiare e decisamente più pratico, a patto, però, che l’erba non sia troppo alta perché in questo caso le operazioni di taglio potrebbero essere più lente e complicate.

In sostanza, il rasaerba elicoidale è utilissimo nella gestione ordinaria del giardino, e permette di mantenere il prato perfetto, senza conseguenze per l’ambiente e per la natura stessa. La precisione di questo strumento è resa inoltre possibile dalla presenza delle lame affilate, che tendono a funzionare con una velocità più bassa e quindi non strappano ma tagliano l’erba, evitando l’ingiallimento del giardino.

Inoltre, anche se esso non funziona con l’uso del motore elettrico o a scoppio, ciò non significa affatto che questo strumento sia pesante da portare, ma esattamente il contrario: lo sforzo relativo all’utilizzo di questo apparecchio è assolutamente relativo.

 

Rasaerba elicoidale: quale il migliore

Come abbiamo visto, i vantaggi relativi all’uso di un rasaerba elicoidale sono tanti, e rivelano quindi la qualità di uno strumento molto funzionale ed anche decisamente pratico. Tuttavia, scegliere, tra una varietà molto ampia di prodotti, può essere un po’ difficile perché vi possono essere, tra un modello e l’altro, anche delle piccole differenze che vale la pena di conoscere.

Per questo motivo, è bene affidarsi soprattutto ai consigli della rete e saper quindi individuare i prodotti giusti grazie anche alle recensioni che possiamo trovare online. Vediamo, quindi, alcuni dei rasaerba con lama elicoidale più funzionali e più indicati anche in virtù del rapporto qualità prezzo.

 

Gardena 4025-20 – 380: il taglio è netto e preciso, con questo rasaerba che non straccia i fili d’erba ma li taglia, garantendo quindi l’assenza di ingiallimenti fastidiosi nel prato. Silenzioso e pratico da utilizzare, questo rasaerba è anche maneggevole e può essere riposto facilmente, senza alcun problema di spazio.

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ✔

Scopri come ➜

Richiedi Preventivi Gratuiti( ✔ gratis e senza registrazione)