Kit per saldatura: guida all’acquisto del miglior modello

Kit per saldatura: guida all’acquisto del miglior modello
Rating Utenti: 5 (32 voti)

Come scegliere il kit per saldatura? Come individuare il miglior modello in circolazione? Domanda piuttosto complessa cui rispondere, anche perché i prodotti a disposizione sono tanti e vari. Cercheremo di fare luce sull’argomento nell’articolo che segue, fornendo una panoramica dei kit per saldatura e fornendo consigli per una scelta razionale.

 

Saldatura con kit fai da te

 

Come funzionano i kit per saldatura?

 

I kit per saldatura offrono in un unico prodotto tutto il necessario per la saldatura. Di base, contengono il saldatore e le punte di ricambio. Non di rado, forniscono anche gli accessori per la protezione, come l’apposita maschera e i guanti.

 

I kit per saldatura sono oggetto di attenzione dei professionisti, che devono “saldare” per mestiere ma anche degli hobbisti, degli amanti del fai da te. La saldatura, del resto, è una delle attività più frequenti nell’ambito dell’artigianato e – soprattutto – delle imprese di carpenteria metallica. Per inciso, non coinvolge solo i materiali metallici comuni, come ferro e alluminio, ma anche i metalli preziosi (come nel caso dei gioielli) e persino le plastiche.

 

Quali sono le principali tipologie di kit per saldatura?

 

Esistono svariate tipologie di kit per saldature, le quali si differenziano per regolabilità, precisione e potenza. Tuttavia, la distinzione più naturale è quella per materiale di destinazione. Ecco una prospetto.

 

Kit per saldatura di metalli semplici. Sono i kit in assoluto più comuni. Contengono saldatori delle potenze più disparate, anche se non sempre pienamente regolabili. Anche le funzioni di precisione sono “medie”, raramente accentuate.

 

Kit per saldatura di metalli preziosi. Questi kit in genere sono composti da saldatori pienamente regolabili in termini di temperatura e dotati di una enorme precisione. Il rischio di rovinare i metalli preziosi, in genere gioielli, è infatti alto.

 

Kit saldatura per plastiche. Ebbene sì, la plastica si può saldare. In questo caso, i kit sono in genere composti da un piccolo saldatore a cannello o da un saldatore ad aria calda, che sono meno potenti ma più precisi.

 

Quali sono i prezzi dei kit per saldatura?

 

Quanto costano i kit per saldatura? In realtà, dipende da cosa contengono. I kit medi, che offrono solo la pistola saldatrice e le punte, in genere non vanno oltre i 40 euro. I kit più completi, che contengono molte punte e anche i dispositivi di protezione, possono superare i 70. Ad ogni modo, stiamo parlando di cifre popolari, alla portata di tutti.

 

Quali sono le migliori marche di kit per saldatura?

 

L’offerta di kit di saldatura è molto varia, come suggerito dalla presenza di molti player. Ecco i più importanti.

 

Lexivon. E’ un brand americano, che produce in collaborazione con Samsung, sinonimo di affidabilità. I suoi kit tendono ad essere molto completi, soprattutto per quanto concerne le punte.

 

Ersa. Brand tedesco, si caratterizza per l’efficienza dei suoi prodotti e per un’offerta abbastanza varia. I suoi kit spiccano per la qualità, sebbene spesso cedano qualcosa in termini puramente quantitativi.

 

Kuman. Altra azienda tedesca, è specializzata nei prodotti professionali e per i fai da te. I suoi kit sono completi, anche per quel che concerne i dispositivi di protezione.

 

Quali sono i migliori kit per saldatura?

 

Come scegliere il kit per saldatura? Dipende da… Cosa dovete saldare. In genere, si distingue tra metalli semplici e metalli preziosi. In quest’ultimo caso, la saldatura avviene sui gioielli. Stesso discorso per la precisione, che può essere più o meno accentuata. Dipende poi dalle vostre necessità a livello di DPI (dispositivo di protezione individuale). Alcuni kit li contengono, altri no.

 

Ad ogni modo, il consiglio è di fare riferimento al più grande e-commerce del mondo, Amazon. Senza girarci attorno, è il “luogo” più fornito dove acquistare qualsiasi cosa.

 

Un trucchetto: visionate molti modelli e a mano a mano che ne trovate di interessanti, poneteli nel carrello. A fine navigazione. avrete gioco facile nell’analizzarli uno per uno, in quanto ve li ritroverete nello stesso posto.

 

Ad ogni modo, ecco alcuni dei più interessanti kit per saldatura (in offerta) – con spedizione gratuita e non.

 

 

Come poter risparmiare sull’acquisto di un kit per saldatura?

 

Per risparmiare è necessario confrontare i prezzi. Non si sfugge da questa semplice regola. Solo confrontando i prezzi sarete in grado di contestualizzare le cifre e capire, anche e soprattutto in relazione alla qualità del dispositivo, se il costo eccessivo oppure no.

 

Il consiglio comunque è di non dare assoluta priorità al risparmio, anche perché a prezzi stracciati in genere corrisponde un prodotto che lascia a desiderare, o destinato a usurarsi presto.

 

 

grazie-icona

Grazie!

– Se questo articolo sui kit per saldare ti è piaciuto, condividilo pure con i tuoi amici. –

 

Richiedi un preventivo online! (✔ gratis e senza registrazione)

       

Lascia un commento e raccontaci la tua opinione o la tua esperienza

Usa questo form per lasciare un contributo personale su questo articolo. Se invece vuoi richiedere i preventivi gratuiti, usa il form sovrastante.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ✔

Scopri come ➜

Richiedi Preventivi Gratuiti( ✔ gratis e senza registrazione)

Available for Amazon Prime