Frattazzo con spugna: guida all’acquisto del migliore

Frattazzo con spugna: guida all’acquisto del migliore
Rating Utenti: 5 (18 voti)

Quando si lavora l’intonaco non si può fare a meno del frattazzo, uno strumento per levigare la superficie delle pareti. In questa guida ci occupiamo di una tipologia particolare, ovvero il frattazzo a spugna che consente lavorazioni di finitura molto precise e tecniche raffinate come l’affresco.

 

Un frattazzo a spugna: il migliore in commercio

 

Frattazzo con spugna: cosa è?

 

Il frattazzo con spugna è lo strumento utilizzato in edilizia per rendere liscia e uniforme la superficie di una parete. Si tratta di una tipologia speciale di frattazzo che permette l’applicazione della stabilatura, ovvero l’ultimo strato di intonaco con malta a grana fine. In pratica, si utilizza nella rifinitura della parete dopo che questa è stata preparata con il frattazzo da rasatura in legno o in acciaio. La spugna bagnata, con consistenza più o meno dura, consente di idratare la superficie e di lisciarla con regolarità. In commercio ne esistono diverse tipologie, che differiscono per dimensioni e forma e che sono più o meno indicate nelle varie tecniche: dall’edilizia pura alle decorazioni più raffinate.

 

Frattazzo con spugna intercambiabile

 

Per quanto riguarda l’uso pratico di questo strumento, è identico a quella del frattazzo da rasatura in legno o acciaio, ovvero il passaggio – oppure se necessario i passaggi – sulla superficie devono essere effettuati con movimenti circolari. La differenza è nell’ampiezza del gesto: il frattazzo con spugna infatti, essendo dedicato ad una finitura di precisione richiede movimenti più mirati, specie nelle zone vicino agli angoli. Inoltre, è importante che la superficie sia sempre inumidita e che lo strumento venga ben pulito da eventuali residui di sporco.

 

Frattazzo con spugna: quando si usa?

 

Come abbiamo accennato il frattone con spugna è uno strumento di ‘precisione’ che entra in gioco dopo aver disteso il secondo strato di intonaco, il cosiddetto ariccio, in modo uniforme e senza sbavature servendosi del frattazzo per rasatura.

 

Terminata questa fase, si procede con la finitura realizzata con intonachino / stabilatura a grana fine. È a questo punto della lavorazione che si utilizza lo strumento oggetto della nostra guida: il frattazzo con spugna che – oltre a spianare del tutto la superficie, togliendo eventuali imperfezioni lasciate dal frattazzo di legno o acciaio –  consente di lavorare l’intonaco a seconda dell’effetto voluto, sia esso a buccia di arancia, oppure con la tecnica dell’affresco etc.

 

Frattone con spugna quale scegliere

 

Nella scelta del frattazzo di spugna è importante considerare bene per quale tipologia di lavorazione intendiamo utilizzarlo. In commercio si trovano modelli diversi, ciascuno con caratteristiche specifiche. Vediamo a cosa fare attenzione per individuare quelle giuste per le proprie esigenze:

 

  • Tipologia di spugna: l’altezza e la ‘grana’ della spugna gommosa possono variare offrendo prestazioni diverse. Lo spessore medio è di circa 15 mm, mentre la consistenza della cella può essere più o meno fine e questo comporterà differenze nell’applicazione sulla superficie.

 

  • Finalità di impiego: per intonachino tradizionale, a grana fine, sarà sufficiente un frattazzo con cellula compatta e media; per stucchi ceramizzati o ipossidici e per tecniche particolari, come l’affresco, conviene utilizzare un frattazzo da lavaggio in cellulosa con alto potere di assorbimento.

 

Dove comprare un frattazzo con spugna

 

Terminata la fase di studio dell’attrezzo e dopo aver individuato il modello di frattazzo con spugna confacente alle proprie esigenze, si può procedere all’acquisto. I grandi magazzini specializzati in bricolage e in prodotti per edilizia, propongono modelli base e professionali a buon prezzo.

 

Per non sbagliare e per risparmiare sul tempo, ma anche sulla spesa, ti consigliamo comunque di fare una ricerca su internet. Troverai un’ampia offerta in grado di soddisfare le diverse aspettative in termini di qualità e di costo: fra 3,50 € e i 15 € circa, sono in vendita modelli adatti ad ogni lavorazione e ad ogni livello di esperienza.

 

Ecco alcuni dei frattazzi con spugna (in offerta) più recensiti e più acquistati online – con spedizione gratuita e non:

 

 

Richiedi un preventivo online! (✔ gratis e senza registrazione)

       

Lascia un commento e raccontaci la tua opinione o la tua esperienza

Usa questo form per lasciare un contributo personale su questo articolo. Se invece vuoi richiedere i preventivi gratuiti, usa il form sovrastante.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ✔

Scopri come ➜

Richiedi Preventivi Gratuiti( ✔ gratis e senza registrazione)

Available for Amazon Prime