21 Febbraio 2024
Blog.Edilnet.it »» EdilNet News - Le notizie del giorno »» Opportunità di investimento nell’edilizia convenzionata modenese

In un contesto immobiliare in continuo movimento, emerge una realtà particolare: l’edilizia convenzionata a Modena.

 

Questa formula, sempre più richiesta, offre vantaggi considerevoli per chi cerca a Modena un’abitazione o un’unità commerciale a prezzi competitivi. Esaminiamo come funziona questo sistema e quali sono le opportunità per i potenziali investitori e proprietari.

 

La Crescita della Domanda di Riscatto

 

Negli ultimi anni, Modena ha visto un crescente interesse verso gli alloggi Peep e l’edilizia convenzionata. Questi immobili, realizzati su terreni comunali, sono disponibili a prezzi inferiori rispetto al mercato standard. La peculiarità di queste proprietà è il diritto di superficie concesso per 99 anni, che offre ai proprietari l’opportunità di ‘riscattare’ la loro casa. Nel 2023, circa 200 domande di riscatto sono state presentate, testimoniando l’attrattiva di questa opzione abitativa.

 

Modalità e Costi di Riscatto

 

La procedura di riscatto è semplice e accessibile. Dopo 5 anni dalla data del primo trasferimento dell’immobile, i proprietari possono richiedere il riscatto, che implica la trasformazione in piena proprietà o l’affrancazione dai vincoli precedenti. Ad esempio, per una villetta a schiera nel Peep Amendola, il costo di trasformazione si aggira intorno ai 29 mila euro. Queste cifre variano a seconda della grandezza e della posizione dell’immobile, rendendo l’investimento attrattivo per diverse esigenze e budget.

 

Benefici e Procedure Amministrative

 

Oltre all’aspetto economico, i riscatti offrono vantaggi pratici e burocratici. Le procedure sono semplificate, con possibilità di rateizzazione e costi amministrativi contenuti. Gli uffici comunali forniscono assistenza completa, dalla presentazione della domanda fino alla stipula dell’atto di riscatto. Questa efficienza amministrativa è fondamentale per agevolare i cittadini nel processo di acquisizione della piena proprietà.

 

Normative e Futuro dell’Edilizia Convenzionata

 

Dopo un periodo di incertezza legale, il nuovo Regolamento per la trasformazione del diritto di superficie, approvato nel novembre 2022, ha dato nuova linfa al settore dell’edilizia convenzionata. Questa normativa, aggiornata alle più recenti disposizioni nazionali, ha reso ancora più accessibile e vantaggioso il processo di riscatto, aprendo nuove prospettive per l’edilizia abitativa a Modena.

 

L’edilizia convenzionata a Modena rappresenta un’opportunità unica per chi cerca soluzioni abitative o commerciali a prezzi vantaggiosi. Con il recente aumento delle domande di riscatto e il nuovo regolamento, si apre un capitolo interessante per il mercato immobiliare modenese, offrendo prospettive promettenti per investitori e residenti.

Iscriviti e Resta Aggiornato
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ✔

Scopri come ➜

Richiedi Preventivi Gratuiti( ✔ gratis e senza registrazione)