5 Giugno 2024
Blog.Edilnet.it »» EdilNet News - Le notizie del giorno »» Via Pian del Carpine (Cesena): intervento da 1,3 milioni di euro rivitalizza edilizia popolare

Rivitalizzazione urbana e sostenibilità a portata di mano.

 

L’intervento appena completato in via Pian del Carpine (Cesena) rappresenta una significativa vittoria per le famiglie a basso reddito, testimoniando l’impegno congiunto tra enti locali e istituzioni per il rinnovamento urbano e la sostenibilità. Grazie a un investimento di 1,3 milioni di euro, parte del finanziamento del programma “Sicuro, verde, sociale” legato al Pnrr, il progetto ha portato nuova vita e nuove speranze a chi più ne ha bisogno.

 

Efficientamento energetico e risparmio

 

Uno dei pilastri del progetto è stato l’efficientamento energetico, che ha incluso il relamping, ovvero la sostituzione di vecchie illuminazioni con tecnologie più efficienti e meno energivore. Questo non solo ridurrà il consumo di energia, ma anche i costi per gli abitanti, migliorando la qualità della vita e riducendo l’impatto ambientale.

 

Il nuovo volto dell’energia: impianto fotovoltaico a muro

 

Il cuore pulsante dell’innovazione energetica dell’intervento è stato l’installazione di un nuovo impianto fotovoltaico a muro. Questa soluzione all’avanguardia permette non solo di ridurre la dipendenza da fonti energetiche non rinnovabili, ma anche di avvicinare le famiglie a basso reddito a un’autonomia energetica, dimostrando come la sostenibilità possa essere accessibile a tutti.

 

Recupero e rinnovo degli alloggi

 

Oltre alle innovazioni energetiche, il progetto ha compreso il recupero di tre unità abitative che erano in precedenza inutilizzate o degradate. Questi spazi sono stati completamente ristrutturati e resi nuovamente abitabili, fornendo soluzioni di alloggio dignitose e accoglienti per le famiglie che ne hanno più bisogno.

 

Collaborazione tra Acer e Comune: un modello da seguire

 

L’esempio di collaborazione tra l’ente Acer e il Comune di via Pian del Carpine offre un modello replicabile per altri contesti urbani e rurali. Questa sinergia ha permesso di ottimizzare risorse e competenze, massimizzando l’impatto sociale del progetto e garantendo che i benefici del rinnovamento raggiungessero direttamente la comunità locale.

 

L’intervento di via Pian del Carpine non solo ha migliorato le condizioni abitative e energetiche per le famiglie a basso reddito, ma ha anche dimostrato come l’integrazione di tecnologie sostenibili e la collaborazione istituzionale possano effettivamente trasformare le comunità, rendendole più resilienti, inclusive e sostenibili.

Iscriviti e Resta Aggiornato
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ✔

Scopri come ➜

Richiedi Preventivi Gratuiti( ✔ gratis e senza registrazione)