16 Aprile 2024
Blog.Edilnet.it »» EdilNet News - Le notizie del giorno »» Vicepresidente Cciaa Rigotti presenta le incertezze economiche nel campo edile

In un contesto globale segnato da incertezza e sfide economiche, la Camera di Commercio di Trento mette in luce la situazione economica della provincia nell’ultimo trimestre del 2023.

 

Tra contrazione dell’occupazione, calo degli ordinativi e l’impatto di fattori esterni come la pandemia e le tensioni geopolitiche, emerge un quadro complesso che richiede strategie mirate e un rinnovato impegno verso l’innovazione. Questa analisi offre uno sguardo dettagliato sulla realtà economica trentina, proponendo vie d’uscita basate sull’investimento, la formazione e lo sviluppo sostenibile.

 

Il panorama economico secondo la Camera di Commercio di Trento

 

La Camera di Commercio di Trento evidenzia un quadro economico caratterizzato da incertezza, con una lieve contrazione dell’occupazione e un calo persistente degli ordinativi. Questa situazione, inedita da tempo, suggerisce l’assenza di segnali immediati di ripresa. Il vicepresidente Luca Rigotti sottolinea l’impatto delle sfide internazionali, inclusi gli effetti della pandemia e delle tensioni geopolitiche, sulla realtà economica locale, evidenziando un momento delicato per l’economia, aggravato dalla contrazione dell’economia tedesca.

 

Il bilancio dell’ultimo trimestre del 2023

 

L’ultimo trimestre del 2023 si chiude con un bilancio di incertezza per Trento. Sebbene alcuni settori benefici di una domanda locale robusta, il comparto edilizio risente delle incognite legate al progressivo esaurirsi dei sostegni governativi. Questa situazione di stallo richiede una riflessione profonda su come navigare un contesto tanto imprevedibile.

 

La contrazione dell’occupazione e il calo degli ordinativi

 

Per la prima volta in un lungo periodo, si osserva una diminuzione dell’occupazione accompagnata da un decremento costante degli ordinativi. Questi fattori non presagiscono una ripresa rapida, sottolineando la necessità di adottare strategie a lungo termine per affrontare le sfide economiche globali.

 

Strategie proposte per un futuro sostenibile

 

Di fronte a questa situazione, Rigotti invoca un impegno rinnovato verso l’investimento, la formazione e l’innovazione. Le aziende locali, pur confrontandosi con valutazioni negative sulla redditività e prospettive economiche, mostrano segnali di lieve ottimismo rispetto ai mesi precedenti. È essenziale, quindi, sostenere questi pilastri fondamentali per garantire una ripresa economica resiliente e sostenibile.

 

Mentre Trento naviga dunque in acque economiche turbolente, l’enfasi sull’innovazione e lo sviluppo sostenibile potrebbe illuminare il percorso verso una stabilità a lungo termine. La Camera di Commercio di Trento chiama a raccolta imprenditori e istituzioni per una collaborazione stretta in quest’epoca di sfide e opportunità.

Iscriviti e Resta Aggiornato
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ✔

Scopri come ➜

Richiedi Preventivi Gratuiti( ✔ gratis e senza registrazione)