Zanzariere Velux, caratteristiche e costi

Una zanzariera Velux è la migliore garanzia contro gli insetti. Scopri insieme a noi quali sono le migliori zanzariere Velux disponibili online!

zanzariere velux caratteristiche e costi
Zanzariere Velux, caratteristiche e costi
User Rating: 0 (0 votes)

Siete stanchi di essere torturati da mosche, zanzare e altri piccoli insetti anche a casa vostra? Se la risposta è si, allora quello che dovete fare è acquistare una zanzariera, scegliendo quella più adatta alle vostre esigenze.

 

Ma l’importanza dell’installazione di una zanzariera non si esaurisce semplicemente nel tenere alla larga le zanzare e gli altri insetti. Infatti, le zanzariere ci permettono di tenere spalancate le finestre, soprattutto d’estate, garantendo il giusto ricambio di aria all’interno della propria abitazione senza per questo dover soffrire morsi e punture d’insetti. E si sa, un buon ricambio d’aria assicura benessere fisico, alti livelli di concentrazione e resa, ma soprattutto sonni di buona qualità.zanzariera velux per tetto a falda

Pensate al solo fatto che l’aria all’interno di una stanza chiusa e non ventilata diventa ben presto pesante proprio perchè all’interno dell’ambiente aumenteranno considerevolmente le concentrazioni di anidride carbonica. Non esiste alcun modo per non far salire la concentrazione critica di questo gas nell’aria in un ambiente chiuso, proprio perchè l’anidride carbonica viene liberata dall’organismo umano a seguito di un espirazione. L’unico modo per non respirare dell’aria definita “pesante” è proprio ventilare in maniera corretta gli ambienti domestici.

Inoltre, tenere finestre ben aperte, oltre al ricambio d’aria, favorisce anche l’entrata della luce solare. Studi recenti dimostrano che la luce del sole è uno dei princpali antidepressivi naturali: cosa ci può essere di meglio per il nostro umore che spalancare la finestra e lasciar entrare in casa solo ed esclusivamente i caldi raggi solari?

 

 

Le tipologie di zanzariere

 

In commercio sono presenti differenti tipi di zanzariere. Scegliere quale sia la zanzariera giusta in base alle proprie esigenze è molto semplice: basta studiare la situazione in casa propria e poi informarsi su quella che rispetta a pieno i propri bisogni.

Di seguito, mostriamo le tipologie più diffuse in commercio, tenendo conto delle caratteristiche salienti di ognuna di queste e ponendo l’attenzione anche sulla manutenzione e sulla pulizia dei vari modelli.

Zanzariera magnetica
La zanzariera magnetica rappresenta la soluzione più economica in assoluto. Proprio a causa del fatto che non occorrono viti per fissarle, questo tipo di zanzariere risultano essere di facile montaggio anche e soprattutto in maniera autonoma. In commercio sono disponibili zanzariere magnetiche di diverse dimensioni e di diversi colori. Fate bene attenzione alle dimensioni, se acquistate una zanzariera troppo grande o troppo piccola, questa non si adatterà alla vostra finestra, rendendola inefficace.
La struttura delle zanzariere magnetiche è, generalmente, in poliestere e, dato che il pannelli sono comodamente smontabili e rimontabili, la pulizia risulta estremamente facilitata. L’aspetto negativo delle zanzariere magnetiche è che queste non possono essere aperte o chiuse, a seconda dell’esigenza del momento, ma una volta montate tramite gli appositi adesivi o magneti, queste resteranno fissate fin quando non si deciderà di toglierle, staccandole dalla pripria finestra.

Zanzariera plissettata
La caratteristica peculiare delle zanzariere plissettate è quella di non avere la rete liscia, ma di avere una rete con il motivo a plissè che dona loro uno stile moderno e ricercato, il quale si adatta anche agli ambienti più cool. Anche in questo caso il montaggio è molto semplice, sebbene per fissarla sarà necessario l’utilizzo di viti. L’apertura della zanzariera è frizionata con scorrimento laterale senza barriera. La pulizia risulta essere meno comoda rispetto a quella di una zanzariera magnetica, ma comunque abbastanza semplice. Ovviamente, anche per questa tipologia di zanzariera è fondamentale prendere nel modo corretto le misure della propria finestra, altrimenti si correrà il rischio di acquistare una zanzariera non adatta alla struttura.

Zanzariera a rullo
Le zanzariere a rullo sono i modelli più comunemente venduti. La loro caratteristica è quella di presentare un’apertura frizionata ed in più sono avvolgibili. Questo le rende davvero molto pratiche, sicure ed adattabili a qualsiasi porta o finestra. Semplici da aprire, chiudere, ma soprattutto da pulire. Anche per l’acquisto di una zanzariera a rullo adeguata alla finestra su cui si è deciso di installarla sarà necessario prendere correttamente le misure della struttura.

 

 

Perchè scegliere le zanzariere velux, i vantaggi

 

Le zanzariere Velux sono annoverate tra le migliori marche di zanzariere e sono particolarmente adatte per le finestre sotto il tetto. Grazie alla comoda barra di manovra sarà possibile alzare o abbassare la zanzariera. Nel caso la tua finestra non sia a portata di mano, ricordati di ordinare anche un’asta di manovra. Quando non la si vuole utilizzare, la zanzariera Velux si arrotola in un coprirullo in alluminio scorrendo su guide laterali in alluminio satinato.zanzariera velux per finestra inclinata

Le zanzariere Velux si adattano a qualsiasi tipologia di finestra e, in particolare:
– Finestra per tetti su falda inclinata;
– Due o più finestre per tetti su falda inclinata;
– Finestra per tetti con davanzale su facciata;
– Finestra per tetti con elemento verticale su facciata.

É importante misurare esattamente la propria finestra in modo da ordinare la zanzariera con le giuste dimensioni.

Il colore del telo della zanzariera Velux è di colore grigio trasparente, in modo da non ostacolare il passaggio di luce e aria all’interno della stanza.

L’installazione di una zanzariera Velux è molto semplice e può essere effettuata ricorrendo anche al fai da te.

Le zanzariere Velux sono dotate di una garanzia dalla durata di 3 anni, proprio perchè sono prodotti sono realizzati con materiali di altissima qualità e progettati per durare a lungo nel tempo.

 

 

Quale zanzariera Velux scegliere?

 

Andiamo adesso ad analizzare le varie tipologie di zanzariere Velux.

Zanzariera Velux per finestre sul tetto 
Questa specifica zanzariera Velux ha una lunghezza massima di 888 mm e un’altezza pari a 2400 cm. Grazie al suo colore trasparente non ostacola l’ingresso di luce. Il materiale con cui è costruita, l’alluminio satinato, risulta essere davvero molto resistente e dal grande valore estetico. Grazie al suo design ricercato ed elegante, questa zanzariera si abbina anche agli ambienti più raffinati.

Zanzariera per finestre sottotetto Velux 
Questa pratica zanzariera che si fissa con degli appositi adesivi ha un’importante caratteristica che vi permetterà di massimizzare al meglio il suo utilizzo. Il telo della zanzariera è, infatti, provvisto di una comoda cerniera che vi consentirà dunque di aprire o chiudere la finestra a vostro piacimento.

Zanzariera per lucernari Velux 
Questa specifica zanzariera Velux oltre ad avere un desing elegante è davvero molto facile da montare e di conseguenza permette un’installazione fai da te. Il meccanismo a rullo è davvero raffiunato e ben fatto, consentendo fluidità sia nell’apertura che nella chiusura della zanzariera.

Zanzariera a rullo Velux 
Il resistente telo trasparente di questa zanzariera consente il passaggio di aria, ma soprattutto di luce solare, lasciando al di fuori delle stanze zanzare, mosche e altri piccoli animaletti.

Zanzariera per abbaini Velux 
Comoda, pratica e facile da montare. Questa meravigliosa zanzariera, grazie al suo telo trasparente consente di ammirare i meravigliosi paesaggi che si possono godere dai propri abbaini.

Richiedi un preventivo gratutito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come!
X

Richiedi Preventivi Gratuiti