Il tetto verde, un’ottima idea!

Donerà maggiore valore al vostro immobile e vi darà modo di aiutare l'ambiente....il tetto verde, bello ed ecologico...ecco quali sono i numerosi vantaggi!

Tetto verde
Il tetto verde, un’ottima idea!
User Rating: 4.9 (11 votes)

State pensando d’installare un tetto verde, ma non siete convinti che sia un’ottima idea? Per aiutarvi a decidere vi illustriamo i vantaggi che otterrete ed i costi che andrete ad affrontare…così da poter decidere consapevolmente! Con i nostri consigli riuscirete anche a risparmiare, vi basterà confrontare più preventivi!

L’inquinamento dell’aria sta diventando sempre più dannoso per la nostra salute. L’aria che respiriamo ogni giorno si fa più contaminata per la presenza di sostanze che alterano l’atmosfera e causano problemi a tutti gli esseri viventi e all’ambiente.

Le città sono una fonte di stress sempre più intensa. Occorre rimediare a questa situazione e noi tutti abbiamo l’obbligo di fare qualcosa per proteggere il nostro pianeta. Tra le tante azioni che possiamo compiere quotidianamente ce n’è una davvero efficace ed ecologica: il tetto verde.

In sostanza si tratta di una copertura vegetale, quale modo migliore per portare il verde in città?

Tetto verde

Il tetto verde, tipologie e vantaggi

Esso presenta numerosi vantaggi:

  • Il tetto verde trattiene fino al 75% dell’acqua piovana, limitando il deflusso nell’edificio.
  • Esso può essere impiantato ovunque.
  • Permette di utilizzare gli spazi vuoti che sono sul tetto e migliorare la qualità della vita.
  • Il tetto verde aggiunge valore all’immobile.
  • La copertura vegetale prolunga la durata del tetto e lo protegge dai raggi ultravioletti.
  • Dona all’abitazione uno spazio di svago per gli abitanti della casa.
  • Il tetto verde aumenta l’isolamento del tetto e così si ha un vantaggio sui costi energetici.
  • Esso ha maggiore insonorizzazione.
  • Il tetto verde è importante per l’ecologia, contribuisce a rendere l’aria in città più sana, diminuendo l’effetto serra.
  • Le piante assorbono il diossido di carbonio e liberano ossigeno, filtrando l’aria dalle polveri sottili.
  • Un tetto verde può essere utile per reciclare ed utilizzare le acque usate dell’immobile.
  • E’ davvero bello ed elegante dal punto di vista estetico.

tetto verde

Il tetto verde può essere di due tipi:

  1. A vegetazione estensiva.
  2. A vegetazione intensiva.
Tetto verde

Tetto verde estensivo

Tetto verde

Tetto verde intensivo

Il tetto verde estensivo ha spessore e peso contenuti, è leggero. E’ costituito da manto erboso, è indicato per i tetti inclinati e può essere applicato su grandi spazi.

Esso si adatta a tutti i tipi di tetto. non richiede manutenzione ed irrigazione. E’ poco dispendioso. Il tetto verde intensivo ha uno spessore elevato, non ha solo manto erboso, ma anche alberelli e piante.

Esso è un vero e proprio giardino, ovviamente la manutenzione richiesta è maggiore e occorre irrigarlo. Al posto, o insieme al giardino si può introdurre anche un campo coltivato, in base a ciò che preferite.

Il peso è notevole, quindi prima occorre verificare che la struttura sia adatta a ospitarlo, rivolgetevi ad un esperto, che, fatte le dovute verifiche, potrà consigliarvi se installare o meno il tetto verde e quale peso, e di conseguenza quale tipo, può sopportare la vostra copertura. Questo tipo di tetto permette alla famiglia di trascorrere dei momenti ricreativi.

Tetto verde

Quando si sta valutando se impiantare un tetto verde bisogna considerare e controllare le condizioni del tetto, la capacità della struttura e l’accesso al tetto.

Poi occorre determinare il peso del manto vegetativo ed il costo. ovviamente è sempre consigliato richiedere più preventivi, così da confrontare i prezzi e scegliere il più conveniente. Inoltre c’è da pianificare il tipo di tetto verde che si vorrebbe ed il sistema d’irrigazione. Infine occorre chiedere il permesso in comune. 

Tetto verdeIl tetto verde è composto da più strati:

  1. Uno strato impermeabile.
  2. Uno strato di filtraggio (sassi, ghiaia, etc).
  3. Una miscela speciale per aiutare le piante a crescere.
  4. Lo strato vegetale, le piante scelte secondo la loro qualità.

 

 

 

La vegetazione che si consiglia per il tetto verde è composta da piante erbacee a rapido sviluppo, resistenti alla siccità e a crescita contenuta.

Per il manto inclinato ovviamente la vegetazione deve mantenersi molto bassa, mentre in quello piano, sempre controllando la portata del tetto, ci si può sbizzarrire di più con arbusti e alberelli. 

Tetto verde

Ma quanto costa un tetto verde?

Per quanto riguarda il costo possiamo dire che, mediamente, un manto verde intensivo, comprensivo di manodopera si aggira intorno agli 80 € al mq. Ovviamente il prezzo varia in base a ciò che vogliamo impiantare sul tetto verde e poi c’è da calcolare quale sarà la spesa di irrigazione e manutenzione qualora si tratti di un manto intensivo.

Da contro bisogna tener presente che il valore dell’immobile aumenterà dal 3% al 20%, l’aspettativa di vita del tetto aumenterà anch’essa di circa 15-20 anni e ci sarà un notevole risparmio energetico.

Anche la prolungata durata dell’impermeabilizzazione porterà un risparmio sulle spese di risanamento.

Se richiedete più preventivi gratuiti e senza impegno alle ditte della vostra zona, essendo queste in concorrenza tra loro, riuscirete a risparmiare, scegliendo l’offerta migliore. Infine ricordate che con il tetto verde farete qualcosa per salvaguardare l’ambiente ed aiutare il nostro pianeta e non è assolutamente cosa da poco!

NOTA: tutte le informazioni, i prezzi, i costi da noi forniti hanno carattere puramente indicativo.
Ogni prezzo è variabile per condizioni economiche, di tempistiche, di mercato e di località.

Richiedi un preventivo gratutito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI DA AZIENDE SPECIALIZZATE DELLA TUA ZONA! Scopri come >>>
X

Richiedi Preventivi Gratuiti