Serra solare: cosa sapere

La serra solare è un fabbricato che aumenta l’efficienza energetica di un’abitazione conferendo alla stessa valore estetico. Ecco ciò che c’è da sapere.

serra solare cosa sapere
Serra solare: cosa sapere
User Rating: 5 (1 votes)

La serra solare è una struttura in materiali isolanti e vetro che conferisce all’abitazione un grande valore estetico e una notevole efficienza energetica.

 

 

Serra solare: cosa è e a cosa serve

 

La serre solare è una veranda che capta l’energia solare. Il suo aspetto è avveniristico, in quanto richiama a uno spazio aperto chiuso da materiale trasparente e rifiniture che, nonostante una certa discrezionalità dal punto di vista estetico, appaiono minimali ed essenziali.

serra solare fotovoltaica

La funzione principale delle serre solari è garantire agli ambienti un clima fresco di estate e caldo di inverno, senza per questo dover utilizzare macchinari. La forza delle serre solari sta proprio in questo: apportare un enorme contributo in termini di efficienza energetica esclusivamente attraverso l’impiego di materiali selezionati e tecniche costruttive specifiche.

Le serre solari sono delle costruzioni molto particolari, da tempo sorvegliate speciali da parte del legislatore. Non stupisce, quindi, che la normativa in merito sia molto approfondita ed elenchi in maniera pedissequa le caratteristiche che una serra solare deve avere, e per questioni di efficienza energetica e per questioni di tassazione. Se questo genere di strutture è realizzata a regola d’arte, infatti, non rientra nel calcolo volumetrico, quindi non è determinante ai fini dell’imposta (il riferimento è all’IMU).

L’elemento fiscale è molto interessante, ma certamente non è quello che più colpisce in una serra solare. Come già anticipato, è in grado di offrire un contributo eccezionale in termini di climatizzazione e allo stesso modo porge il fianco al design più raffinato.

 

 

Serra solare: le caratteristiche

 

La serra solare vanta un carattere pionieristico: rappresenta infatti lo stato dell’arte in termini di efficientamento energetico. Presenta pertanto delle caratteristiche particolari, che corrispondono a requisiti ferrei.serra solare indipendente

  • Orientamento. La serra solare deve essere orientata a sud, in modo da conservare un buon rapporto luce-ombra.
  • Esposizione. La serra solare deve essere esposta in modo da poter godere dei raggi solari per l’intera durata del giorno, dall’alba al tramonto.
  • Lati vetrati. La serra solare deve avere tre lati vetrati, in modo da captare meglio l’energia solare. L’unico lato non vetrato, ovviamente, è quello che dà sull’abitazione. Anche il tetto, per i medesimi motivi, deve essere in vetro.
  • Materiali differenziati. I materiali devono essere combinati in modo da alternare un elevato grado di coibentazione a notevoli capacità di assorbimento del calore.
  • Sistemi di schermatura mobili. La schermatura non deve essere mai fissa, bensì mobile, in modo da prevenire il surriscaldamento dell’ambiente (accade spesso in estate).
  • Volume. Una serra solare, almeno ufficialmente, non deve aumentare la volumetria dell’abitazione.
  • Dimensioni. Anche in caso di rispetto pedissequo dei requisiti, la serra solare non può superare una certa dimensione. Nello specifico, non deve eccedere il 15% dell’abitazione. Questa percentuale aumenta a 30 se si richiede, e si ottiene, il Permesso a Costruire.

 

 

Serra solare: i materiali

 

L’efficacia delle serre solari si gioca sui materiali. Sono loro i principali responsabili delle notevoli prestazioni energetiche che caratterizzano questo tipo di struttura. Ecco alcuni dei materiali che vengono di frequente impiegati nella loro costruzione.

  • Vetro. E’ il materiale principale nella costruzione delle serre solari, quello deputato all’irraggiamento e quindi alla captazione vera e propria dell’energia solare. Deve essere scelto in base ai requisiti elencati nel paragrafo precedente. Il riferimento è soprattutto all’esposizione.
  • PVC. E’ il materiale più adatto per la creazione delle rifiniture. Il motivo è semplice: riduce in maniera decisiva la dispersione termica. Il PVC, inoltre, pone in essere ampi margini di discrezione in termini di design grazie all’applicazione delle pellicole.
  • Alluminio. Nonostante il PVC appaia come il materiale più adatto per le rifiniture, spesso viene impiegato anche l’alluminio. La portata isolante è minore, ciò è indubbio, ma in compenso si segnala una grande resistenza agli agenti atmosferici.

 

 

Serra solare: quando è indicata

 

La serra solare non è un prodotto per tutte le tasche. Il suo costo, pur non essendo assolutamente proibitivo, è comunque piuttosto alto. Il prezzo non è l’unico elemento che potrebbe determinare la scelta di costruire o rinunciare alla serra solare. In alcuni casi si rivela superflua, in altri casi è in grado di rivoluzionare l’esperienza abitativa. Ecco quando è indicata la costruzione di una serra solare.

serra solare da giardino

  • Si intende conferire all’abitazione un valore di gran lunga maggiore a quello attuale. Quando si costruisce una serra solare, la classe energetica migliora notevolmente. Di conseguenza, il valore generale dell’abitazione aumenta.
  • Si intende conferire all’abitazione un gusto estetico particolare. Le serre solari, per quanto vi sia un pur minimo margine di azione in tal senso, presentano un design specifico, più minimale che classico. Questo è un elemento da prendere in considerazione quando si sta valutando l’ipotesi di costruirla.
  • L’abitazione è posta in zone poco confortevoli dal punto di vista climatico. Se l’abitazione è situata in una regione dal clima molto mite, in cui gli inverni sono miti e le esteti calde ma non torride, la serra solare potrebbe apparire un “di più”. Insomma, potrebbe non valerne la pena.
  • Non fanno paura documenti e permessi. Costruire una serra solare impone l’attraversamento di un iter burocratico non dappoco. E’ necessario, per esempio, un progetto architettonico vero e proprio, un progetto bioclimatico e la DIA. Se la dimensione della serra supera il 30% della dimensione dell’abitazione, è necessario addirittura il Permesso a Costruire.

 

 

Serra solare: quali i prezzi?

 

I prezzi, in teoria, non sono altissimi. D’altronde, una serra solare potrebbe essere assimilata a un intervento di applicazione di serramenti ad alto potenziale energetico, con l’unica differenza che i serramenti occupano uno spazio limitato, mentre le serre avvolgono letteralmente uno spazio per tre lati su quattro. Ad ogni modo, questa è una panoramica esaustiva sui prezzi.

  • Serra solare ad alta efficienza energetica (vetro, alluminio) compresi costi burocratici e progettuali: da 400 € a 600 € a metro quadro.
  • Serra solare ad altissima efficienza energetica (vetro, PVC) compresi costi burocratici e progettuali: da 600 € a 700 € a metro quadro.
  • Solo manodopera: da 50 € a 100 € a metro quadro.

 

 

Serra solare: come poter risparmiare?

 

Nonostante le serre solari siano costruzioni complesse, che devono rispettare ferrei requisiti per conferire all’abitazione l’auspicata efficienza energetica, sono soggette alle medesime dinamiche di mercato di altre tipologie di intervento. Quindi, anche in questo caso, il consiglio è di gestire al meglio una risorsa inestimabile: il preventivo. Tutti i soggetti che vantino una certa serietà sono disposti a rilasciare i preventivi o, come minimo, una ipotesi di costo. Il potenziale cliente non deve fare altro che chiedere il preventivo a più soggetti, in modo da poterli confrontare e individuare l’offerta con il miglior rapporto qualità prezzo. Tre o quattro è il numero di preventivi ideali per prendere una decisione con cognizione di causa.

Un altro modo per risparmiare è richiedere le agevolazioni fiscali. Secondo la Legge di Stabilità di quest’anno, infatti, chi fa costruire una serra solare per la propria abitazione ha diritto a una detrazione IRPEF pari al 50%.

 

Richiedi un preventivo gratutito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come ➜
X

Richiedi Preventivi Gratuiti