Sega a mano: guida all’acquisto

Sega a mano: guida all'acquisto di uno strumento versatile, funzionale e molto utile per uso professionale e domestico.

una sega a mano.
Sega a mano: guida all’acquisto
User Rating: 4.5 (236 votes)

La sega a mano è un utensile molto utile in falegnameria ed in giardinaggio: si tratta di un attrezzo che permette di eliminare rami vecchi o da tagliare, e di potare alberi e fusti, anche di diametro abbastanza grosso. Acquistare una sega a mano è una scelta professionale ma anche domestica: vediamo quali sono le caratteristiche di questo utensile, dove acquistare una sega a mano, e come risparmiare ottimizzando sempre il rapporto qualità prezzo.

 

Sega a mano: cosa è?

La sega a mano è un utensile molto noto, composto in genere da un manico, che nell’era moderna è quanto più possibile ergonomico per consentire il corretto taglio dei rami e la potatura in totale sicurezza e senza una eccessiva fatica o un eccessivo sforzo; e da una lama, la cui lunghezza e larghezza possono essere variabili, e questo è un fattore molto importante che ci aiuta a capire sia che le seghe non sono tutte uguali, sia che i risultati desiderati possono variare proprio in funzione del loro utilizzo.

Prima di scegliere una sega manuale, quindi, è bene essere consapevoli pienamente del tipo di taglio che si intende eseguire e pertanto anche conoscere le varie tipologie di questo strumento.

 

In commercio, quindi, possiamo trovare:

  • Seghe a lama libera, il cui vantaggio principale è quello di effettuare tagli in qualunque situazione, ma hanno lo svantaggio di oscillare durante le operazioni di taglio e ciò condiziona l’eventuale precisione.
  • Seghe con lama ad arco, che hanno il vantaggio di essere più precise in quanto più solide e rigide, ma non permettono una profondità di taglio importante.

 

A seconda dell’esigenza, poi, possiamo menzionare soprattutto alcuni modelli di seghe ad arco, e cioè:

  • Sega a traforo, che ha la caratteristica di presentare una lama molto sottile e dotata di denti molto stretti: questa lama consente di eseguire il taglio in maniera precisa ed accurata.
  • Sega per metallo, specifica per questo tipo di materiale.
  • Segaccio ad arco, particolarmente noto in falegnameria, è molto preciso e permette di effettuare il taglio attraverso la venatura del legno. Di contro, però, è uno strumento che potrebbe risultare difficile da controllare durante il taglio, perché la lama è stretta.

 

Tra le seghe a lama libera, invece, ricordiamo:

  • Segaccio, noto perché la lama è a forma trapezoidale ed è dotata di una impugnatura che ricorda la forma di una pistola.
  • Sega a foretto, la cui lama è a punta con dentatura fine e adatta ad un taglio trasversale.
  • Sega a dorso rigido, che può essere piccola o grande a seconda delle esigenze: la piccola è utile per i tagli trasversali, mentre la grande effettua lavori di precisione per tagli però più consistenti.
  • Sega da perni, con lama orizzontale.
  • Sega giapponese, dotata di una lama non molto solida, il cui taglio viene eseguito per trazione.

 

Sega a mano: perché è utile

La sega a mano è uno strumento indispensabile per chi effettua lavori di giardinaggio e di falegnameria: per uso, quindi, professionale, ma anche domestico, la sega a mano si ritiene molto utile per la potatura di alberi e di rami, e per eliminare e tagliare fusti anche di diametro importante.

 

Sega a mano: quale scegliere

Data la varietà di questi strumenti, non è difficile capire come, in commercio, si possano reperire diverse tipologie di sega a mano, che variano a seconda delle esigenze e dei risultati desiderati. Vediamo, allora, alcuni dei migliori modelli che possiamo trovare sul mercato:

Sega a mano falegname giardinaggio e carpentiere PIRANHA: questa è la classica sega di tipo giapponese, che effettua tagli non per spinta – come avviene per le altre seghe – ma semplicemente per trazione. La lama è meno rigida e solida, ma il prodotto è molto interessante per chi necessita di eseguire queste tipologie di taglio, soprattutto su legno duro e su compensato, ma anche su PVC e listelli. Tra le particolarità di questo strumento ricordiamo anche la maniglia leggermente piegata Soft Touch dotata anche di materiale antiscivolo.

 

S&R Segaccio Legno: questo segaccio per legno è un ottimo prodotto dal punto di vista del rapporto qualità prezzo, ben recensito dagli utenti che hanno avuto modo di testarlo. Il taglio avviene in maniera precisa e dritta, grazie alla lama in acciaio cromato con denti dritti, e la forma ergonomica della maniglia permette di evitare scivolamenti – e quindi rischi – ottenendo risultati ottimali anche su impieghi per lungo tempo eliminando così fatica ed eccessivo carico.

 

Stanley 1-20-091 Segaccio per Legno, cm 550: questo segaccio per legno di marchio Stanley è preciso ed accurato, e permette di realizzare tagli molto dritti e precisi, grazie ad una lama temprata ad induzione, ed un manico ergonomico in bimateriale per evitare scivolamenti e rischi.

 

GRÜNTEK Sega Giardinaggio Pieghevole 180 mm (SQUALO): questa sega a lama curva è la scelta ideale in ambito del giardinaggio, un prodotto funzionale e molto preciso, che permette di tagliare senza eccessiva fatica ed in maniera quindi efficace, soprattutto legno verde e fresco. Ottima la durata ed anche l’impugnatura di questo strumento, dotato di materiale antiscivolo.

 

Set di Seghe a mano Multiuso Pathonor: queste seghe possono effettuare tagli precisi ed accurati, molto funzionali, anche su vetro, piastrelle, metallo e plastica oltre che sul legno. Quindi, non sono dei prodotti adatti solo al giardinaggio ma presentano anche altre interessanti funzionalità.

 

Sega segaccio pota potatura giardino seghetto Samurai lama curva 330 mm 248015: lama curva per questa sega ad arco, adatta quindi ad un uso professionale e non solo nel campo del giardinaggio e della falegnameria. Il manico di questo strumento è ergonomico, e l’eccezionalità di questo strumento è data dalla presenza di denti allungati e sporgenti per lavori pesanti.

 

Stanley 1-20-101 Segaccio per Legno, cm 500: ottimo il marchio, funzionale lo strumento, ottimo il rapporto qualità prezzo per questo segaccio per legno, che ha ottenuto delle buone recensioni da parte dei clienti che hanno già avuto modo di testare questo utensile.

 

Sega giapponese Ryoba Komane 250: questa sega giapponese è uno strumento molto utile, con lama a dentatura trapezoidale che permette di utilizzare la sega in maniera versatile, con tagli precisi attraverso la venatura del legno; inoltre, la presenza di denti triangolari consente di eseguire un taglio longitudinale netto e molto profondo.

 

FIXKIT FKS002 Sega da Giardino: questa sega a mano da giardino è uno strumento dall’ottimo rapporto qualità prezzo, pieghevole e quindi versatile e molto funzionale, utilizzata soprattutto per la potatura ed il taglio di rami spessi.

 

Sega a mano: dove comprarla

Acquistare una sega a mano oggi è possibile, usufruendo sia dei canali tradizionali, che sono soprattutto relativi a negozi specializzati come ad esempio ferramenta, negozi per falegnameria e per utensili e strumenti da giardino – e quindi anche centri per il fai da te, il giardinaggio ed il bricolage – ma anche dei canali moderni, come ad esempio Internet.

Proprio su Internet, e più nello specifico sui vari siti web dedicati agli acquisti anche di prodotti per uso professionale o domestico in ambito del giardinaggio, del fai da te, della falegnameria e dell’artigianato, si possono effettuare acquisti interessanti sia per quel che concerne la funzionalità, sia per quel che riguarda il prezzo. Individuare il miglior strumento possibile in termini di adeguato rapporto tra la sua qualità e le sue caratteristiche ed il prezzo, è oggi una possibilità davvero esclusiva che ci viene fornita proprio dalla rete.

 

Richiedi un preventivo gratuito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come ➜
X

Richiedi Preventivi Gratuiti