Rasaerba a batteria: quale scegliere

Rasaerba a batteria: quale scegliere tra i vari prodotti che vi sono a disposizione in commercio? Ecco una guida all'acquisto, con utili suggerimenti.

Un rasaerba a batteria.
Rasaerba a batteria: quale scegliere
User Rating: 5 (1 votes)

Il rasaerba a batteria può essere considerato come uno strumento indispensabile per eliminare le erbacce e per tagliare l’erba in prati e giardini. La particolarità di questo dispositivo è che esso può essere utilizzato nelle condizioni in cui non è possibile fare riferimento alla rete elettrica: pertanto, esso funziona in modo assolutamente autonomo. Vediamo quali sono le caratteristiche e le tipologie di questo strumento, quando serve e qual è il migliore da acquistare.

 

 

Rasaerba a batteria: caratteristiche e tipologie

In commercio esistono diverse tipologie di rasaerba, uno strumento davvero efficace e considerato anche indispensabile per rasare l’erba in prati e giardini, e che può chiaramente presentare delle differenze relative a modelli, tipologie, caratteristiche e prezzo.

In linea di massima, possiamo dire che i rasaerba possono avere delle differenze specifiche, a seconda che il modello scelto sia di tipo professionale, e quindi adatto a determinati usi che richiedono resistenza e durata nel tempo oltre che essere performanti in ogni situazione, oppure non professionale e quindi meno performante.

Inoltre, esistono diverse tipologie di rasaerba, i quali possono essere con motore a scoppio, che sono senza trazione e hanno una potenza ottimale, ma sono adatti soprattutto a superfici ridotte; oppure possono essere elettrici, pratici, duraturi nel tempo e quindi resistenti anche all’usura, prodotti davvero efficaci che permettono di tosare l’erba in maniera efficace ed anche professionale, pratica e veloce.

Tra le varie tipologie di strumenti a disposizione dell’utente vi sono anche i rasaerba a batteria, che sono in sostanza degli apparecchi che funzionano con l’uso dell’elettricità e vengono ricaricati semplicemente. La loro caratteristica principale è quella di essere molto versatili, in quanto sono degli strumenti in grado di funzionare in maniera autonoma e indipendente senza aver bisogno, per l’immediato funzionamento, dell’elettricità.

Tra le caratteristiche tipiche dei rasaerba a batteria, possiamo senza dubbio annoverare la resistenza, la durata nel tempo, la versatilità in ogni condizione, e l’uso anche professionale.

 

Rasaerba a batteria: quando serve

Un rasaerba a batteria è uno strumento che può essere utilizzato in special modo quando le condizioni non rendono possibile l’uso per mezzo di elettricità.

Questo significa che il rasaerba può, chiaramente, essere ricaricato grazie all’uso della rete elettrica, ma a seconda della potenza della batteria, esso può essere utilizzato in ogni condizione possibile.

 

Rasaerba a batteria: quale il migliore

In commercio esistono diverse tipologie di questo prodotto. A seconda dell’uso specifico che se ne vuole fare – che si tratti, ad esempio, di giardini molto grandi oppure di superfici non troppo ampie – è possibile scegliere tra modelli differenti, che possono essere più o meno performanti, oppure più o meno costose a seconda di una serie di evidenti caratteristiche.

Bisogna comunque dire che, per ottenere sempre il massimo dalla propria scelta e quindi dai propri acquisti, può essere molto utile individuare le recensioni che si trovano in rete, scritte proprio da altri acquirenti ed utenti che hanno già avuto modo di effettuare quel dato acquisto.

Vediamo, quindi, quali potrebbero essere alcuni dei migliori modelli di rasaerba in batteria in commercio, in base a caratteristiche importanti quali prezzo, modello, potenza, versatilità e molto altro ancora:

 

Bosch Rotak 430 LI Rasaerba a Batteria, 2 Batterie, 36 Volt, Larghezza e Altezza di Taglio 43 cm/2 – 7 cm: questo è, senza alcun dubbio, un prodotto che promette molto bene. Stiamo parlando di uno strumento versatile, di un marchio sicuro e qualificato, che ha la particolarità di essere dotato di due batterie, il che significa non solo più potenza ma anche più autonomia e maggiore versatilità. Affidarsi ad uno strumento del genere significa inoltre essere sicuri di ottenere il massimo sulle ampie superfici erbose, grazie alla larghezza di taglio da 43 cm; inoltre, esso si rivela particolarmente adatto per i tagli lungo aiuole e bordi di prati. Infine, è dotato di un cesto raccoglitore da 50 l di capienza.

 

Wolf-Garten 18AKEJ13650 72V LI-ION Power 34 Rasaerba a Batteria 72V (batteria inclusa), Rosso/Giallo: questo ottimo prodotto per rasare l’erba è dotato di ben tre funzioni, che sono il taglio, raccolta e mulching. Sicuro, funzionale e garantito, ha una buona durata ed è senza dubbio uno strumento molto versatile, ma anche ergonomico e di ottima qualità con un buon rapporto qualità prezzo.

 

Rasaerba elettrico a batteria STIGA SLM 3648 AE – Motore 48V, batteria al litio 2,5Ah: è dotato di un funzionale e molto pratico sistema mulching, che permette di riciclare i frammenti di erba tagliata in maniera che essi rimangano sul terreno e possano produrre pochi scarti. Questo rasaerba a batteria è dotato di avviamento a spinta, ed è molto versatile; inoltre, si tratta anche di uno strumento dal design ergonomico, grazie al manico facile da impugnare.

 

Tagliaerba a Batteria, 40V Rasaerba Tacklife GLM4B: tra i vari strumenti dedicati al taglio dell’erba, questo indispensabile apparecchio a batteria è un ottimo e funzionale, molto pratico e versatile elemento, che permette una buona larghezza di taglio pari a 38 cm e questa caratteristica rende il rasaerba indicato anche per superfici di una certa ampiezza. Tra le altre caratteristiche interessanti, annoveriamo anche l’altezza di taglio regolabile, l’ergonomicità del prodotto, ed il cesto di raccolta di capienza pari a 40 litri.

 

BLACK+DECKER STC1820cm Tagliabordi Rasaerba 3 in 1 a Batteria, al Litio, 18 V, 2.0 Ah: questo pratico rasaerba è dotato di ben tre funzioni in un solo strumento, presenta una larghezza di taglio pari a 28 cm ed una altezza di taglio pari a circa 40-60 mm. Tra le caratteristiche positive da annoverare, ricordiamo anche la comoda tecnologia E-Drive, che permette una potenza costante; la doppia impugnatura – sempre ergonomica – e la ruota di supporto che consente anche la funzione bordatura.

 

Rasaerba a batteria: come risparmiare

Risparmiare con l’acquisto di uno strumento utile e versatile è possibile. Al giorno d’oggi, infatti, abbiamo la possibilità di utilizzare Internet, una risorsa unica e interessantissima, che ci consente di individuare facilmente il giusto rapporto qualità prezzo.

 

Richiedi un preventivo gratutito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come!
X

Richiedi Preventivi Gratuiti