Quanto costano i deumidificatori?

Problemi di umidità? Scopri con noi quanto costano i deumidificatori e scegli il migliore!

quanto costano i deumidificatori
Quanto costano i deumidificatori?
User Rating: 4.8 (2 votes)

Se nella tua abitazione hai problemi di umidità, l’acquisto di un deumidificatore è la soluzione più semplice ed economica per risolvere il problema. In commercio ne esistono di varie tipologie e comprendere quella più adatta al tuo caso può essere difficile. Ma non ti preoccupare, siamo qui per farti scoprire quanto costano i deumidificatori e per aiutarti a scegliere il modello adatto alle esigenze del tuo appartamento.

 

 

Umidità e condensa: perchè sono dannose?

 

Molte delle nostre attività quotidiane come docce, il bucato steso dentro casa, il lavaggio dei piatti, la cottura dei cibi generano vapore acqueo. Se la casa è ben isolata il vapore presente all’interno non le procura nessun danno. In caso contrario assistiamo alla formazione della condensa ovvero l’aria si raffredda velocemente e il vapore si trasforma in minuscole gocce d’acqua. Questo fenomeno si osserva soprattutto in prossimità delle stanze più fredde, sulle pareti più sottili e vicino alle finestre. umidità sulle pareti di casa

La presenza delle condensa è un fenomeno da non sottovalutare perché può favorire lo sviluppo della muffa. La muffa una volta formatasi provoca l’insorgere di cattivi odori e favorisce la proliferazione dei batteri, rendendo l’ambiente poco salubre soprattutto in presenza di bambini e anziani. Come puoi capire se la tua casa è soggetta all’umidità?

Attraverso alcuni segnali che evidenziano la presenza del problema come: cattivi odori, presenza di macchie scure sui muri, pareti che danno la sensazione del bagnato e aloni umidi sulle finestre. Il bagno e la cucina sono le zone della casa dove l’umidità si sviluppa più facilmente insieme a cantine e taverne.

 

 

Perché conviene acquistare un deumidificatore

 

Il deumidificatore è l’apparecchio perfetto per contrastare e contenere lo sviluppo dell’umidità all’interno delle stanze. Le sue dimensioni sono generalmente contenute e, i comuni modelli elettrici, sono composti da un motore, un gas refrigerante, una ventola e un evaporatore. deumidificatore elettrico

L’umidità assorbita e convertita in acqua si depositerà all’interno di un serbatoio che dovrà essere svuotato periodicamente. Se decidi di acquistare un deumidificatore ti assicuri una serie di vantaggi importanti perché è una macchina in grado di:

• Controllare la formazione dell’umidità e della muffa.

• Contrastare e annullare la carica batterica portata da spore e muffe varie.

• Purificare l’aria.

• Asciugare la biancheria.

• Eliminare la condensa sui muri e i vetri.

• Rendere la temperatura interna della casa più gradevole sia in estate che in inverno.

 

 

 

I tipi di deumidificatori

 

In commercio puoi trovare diversi tipi di deumidificatori. Puoi scegliere tra un modello fisso e uno portatile, in base alle esigenze che presenta la tua casa. In generale devi sapere che i deumidificatori si dividono in due grandi gruppi.

Quelli passivi, chiamati anche a essiccazione, eliminano l’umidità dall’aria attraverso l’utilizzo di una materiale essiccante come il gel di silice. L’aria umida viene aspirata dalla ventola, entra in contatto con il gel che toglie l’acqua e reimmette l’aria purificata nell’ambiente.

I deumidificatori refrigerativi o meccanici invece sono quelli più utilizzati. La condensa viene a contatto con l’aria fredda prodotta dal deumidificatore e si deposita nel serbatoio, mentre l’aria purificata viene emessa nell’ambiente. In generale questo tipo di deumidificatore va utilizzato soprattutto in quelle zone dove l’umidità e la temperatura sono molto elevate.

 

 

 

I prezzi dei deumidificatori

 

I prezzi dei deumidificatori variano in base alle funzioni di cui sono dotati e alla loro grandezza. I modelli elettrici ovviamente costano di più rispetto agli altri perché offrono performance totalmente diverse mentre quelli meccanici dotati di sali sono molto più economici.

I prezzi vanno da un minimo di 40,00 € a un massimo di 600,00 € per i deumidificatori più complessi e professionali. Scegliere un entry-level piuttosto che un modello appartenente alla fasce di prezzo più alte dipende esclusivamente dall’uso che se ne intende fare.

 

 

 

I migliori deumidificatori in commercio

 

Come abbiamo già sottolineato, acquistare un deumidificatore per la propria abitazione o ufficio è una scelta che assicura numerosi vantaggi sia alla persona che all’ambiente nel quale si vive. La muffa causata dall’umidità è responsabile di numerosi fastidi che possono turbare il benessere della vita quotidiana.

Acquistare il deumidificatore più adatto alle tue esigenze è quindi fondamentale per vivere bene i tuoi spazi, sia casalinghi che lavorativi. Volendo agevolarti nella scelta del tuo nuovo deumidificatore abbiamo selezionato quelli che, a nostro avviso, sono i migliori deumidificatori acquistabili online:

Ariasana Aero 360°
Un prezzo competitivo per un prodotto che ti conquista per il design e l’estrema comodità in quanto puoi utilizzarlo, viste le dimensioni, in ogni ambiente. La novità del prodotto è rappresentata dalla circolazione dell’aria a 360°. Una clip di sicurezza che evita fuoriuscite accidentali e la possibilità di acquistare ricariche inodori o profumate alla lavanda completano il quadro di un prodotto accessibile ed efficace.

Mini Deumidificatore 500 ml Outad
Piccolo, silenzioso ma potente, il mini deumidificatore è capace di rimuovere fino a 250 ml di umidità al giorno. Ideale per gli ambienti piccoli, è sicuro e affidabile grazie allo spegnimento automatico che scatta quando il serbatoio è pieno di acqua. Tra i vantaggi va sicuramente citato quello di consumare veramente poco.

Pro Breeze deumidificatore 3000 ml

Il grande pregio di questo modello è il serbatoio grande che riesce a raccogliere fino a 1,5 l di acqua al giorno. È perfetto per ambienti medio piccoli come garage, cucine e cantine. Dotato della tecnologia Peltier che rende superflua la presenza del compressore, si spegne automaticamente quando il livello di umidità preimpostato viene raggiunto. La semplicità d’uso e la possibilità di trasportarlo comodamente in ogni ambiente ne fanno un modello perfetto per ogni esigenza. È molto silenzioso, i comandi semplici e intuitivi e un serbatoio per la raccolta dell’acqua della capacità di 3 litri.

Finether 12L/D Deumidificatore d’aria
Questo modello ti offre un ottimo rapporto qualità prezzo. Adatto ad ambienti grandi, grazie alla capacità del serbatoio, è dotato di ionizzatore per purificare l’aria ed evitare il proliferare dei batteri. Abbastanza silenzioso, può essere utilizzato anche per asciugare i vestiti. Il design è curato e fine in ogni dettaglio e il motore è abbastanza silenzioso e dotato di numerose funzioni.

Argoclima Dry Baby Deumidificatore
Perfetto per ambienti fino a 15 metri quadrati, è un deumidificatore esteticamente molto gradevole. Il livello di umidità è regolabile dal 30% fino all’80% con una manopola intuitiva e semplice da gestire. Si sposta molto facilmente ed è dotato di un pratico filtro adatto a purificare l’aria. Silenzioso e maneggevole, consuma poco e le prestazioni sono superiori alla media. È consigliato per gli ambienti abbastanza umidi, dove c’è bisogno di un’azione mirata ed efficiente.

De’Longhi DEX12 Deumidificatore multifunzione

Per chi sceglie l’affidabilità e la sicurezza di una grande marca, questo è il deumidificatore perfetto. È un modello al quale veramente non manca nulla. Purifica l’aria, toglie l’umidità e aiuta ad asciugare gli indumenti. È dotato di un filtro antipolvere lavabile e un pannello comandi semplice e intuitivo. Il livello di rumorosità molto basso lo rende perfetto per essere utilizzato durante le ore notturne nelle camere da letto. Solido e affidabile, è uno dei modelli in commercio che offrono il miglior rapporto qualità prezzo.

Richiedi un preventivo gratutito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come!
X

Richiedi Preventivi Gratuiti