Quale cassaforte a muro scegliere?

Quale cassaforte a muro scegliere? Ecco una guida per scegliere la migliore cassaforte a muro per proteggere i propri beni.

Per sapere quale cassaforte a muro scegliere è necessario valutare le proprie esigenze.
Quale cassaforte a muro scegliere?
User Rating: 5 (2 votes)

Al giorno d’oggi, proteggere e tutelare i propri beni dall’interesse di malintenzionati è una scelta molto importante. Tra le varie possibilità che abbiamo per questo scopo, ricordiamo anche l’opportunità di installare una cassaforte a muro: funzionale, è una valida protezione contro i rischi di furto, adatta per tutelare oggetti preziosi, documenti, medicinali pericolosi e tutto ciò che non possiamo lasciare alla portata di tutti. Ma quale cassaforte a muro scegliere?

 

 

Le caratteristiche di una buona cassaforte a muro

Al giorno d’oggi, visti i crescenti furti che si verificano, spesso, anche quotidianamente all’interno delle abitazioni e degli appartamenti anche più protetti da sistemi di allarme e di antifurto, è bene che, se in casa si dispone di oggetti preziosi, di documenti importanti, di medicinali che possono rappresentare un pericolo per gli altri, di armi, e più in generale di tutto ciò che deve essere tutelato, questi oggetti vengano protetti all’interno di un nascondiglio sicuro.

Cosa c’è di più sicuro, quindi, di una cassaforte a muro? Si tratta, infatti, di un dispositivo che permette di tenere lontani da occhi indiscreti – e da mani furbe – tutti gli oggetti, i documenti, e i gioielli preziosi che disponiamo in casa.

La caratteristica principale di una buona cassaforte a muro – che la distingue da altri prodotti – è quella di poter rappresentare una soluzione non in vista: infatti, possiamo nascondere la nostra cassaforte a muro senza far sapere a nessuno della sua presenza, semplicemente celandola dietro un quadro ed in un ambiente non visibile della casa. Questo ci permetterà una maggior tutela perché gli eventuali ladri e malintenzionati, prima ancora di tentare di aprire la cassaforte, dovrebbero conoscere il luogo in cui essa è nascosta o mettersi alla ricerca di essa – perdendo notevolmente del tempo.

Tra le caratteristiche che distinguono una buona cassaforte a muro da una normale cassetta per contenere gli oggetti preziosi ricordiamo, ad esempio:

  • Lo sportello con cornice a corpo unico, e cioè un tutt’uno con la cassaforte: questo eviterà che i ladri possano intervenire su di esso forzando la cornice. Inoltre, non vi devono essere spiragli, ma vi deve essere un sottoquadro e cioè un elemento che si posiziona dietro la cornice per evitare che il ladro possa forzare la cassaforte con un piede di porco.
  • Le battute e le cerniere devono essere resistenti e a prova di forzatura.
  • Il materiale di cui è composta la cassaforte deve essere ignifugo e quindi resistente al fuoco.

 

Come scegliere una cassaforte a muro

Viste le caratteristiche che differenziano una buona cassaforte a muro da un prodotto meno funzionale e versatile ricordiamo che scegliere una buona (e sicura, soprattutto) cassaforte a muro è molto importante perché ci tutela da tutti gli eventuali rischi a cui andiamo incontro.

Come scegliere, allora, una buona cassaforte a muro?

Tra le caratteristiche più importanti che possono aiutarci nella scelta, oltre a quelle che abbiamo menzionato dobbiamo anche ricordare il fatto che un buon sistema di protezione è anche una cassaforte molto pesante: questo aiuta ad evitare che i ladri possano facilmente rimuovere la cassetta di sicurezza dalla parete e, anche qualora ci riuscissero, sarebbe per loro più lento e rischioso portare via una cassaforte a muro molto pesante.

Tra le altre caratteristiche che possono orientarci nella scelta ricordiamo anche il fatto che una cassaforte a muro può essere composta da apertura meccanica – in questo caso l’apertura avviene tramite semplice chiave – oppure per mezzo di una combinazione numerica. Una è meccanica, l’altra è elettronica: se queste due caratteristiche sono combinate, chiaramente la cassaforte è ancora più sicura.

Inoltre, possiamo anche considerare molto interessante l’apertura per mezzo di impronta digitale o riconoscimento della retina: un modello sicuramente più costoso, ma tendenzialmente anche molto più sicuro.

 

Le migliori marche di casseforti a muro

In commercio esistono diverse tipologie di casseforti a muro, che possono avere le caratteristiche di cui abbiamo parlato e che rendono un elemento del genere molto sicuro.

Tra i migliori marchi che possiamo reperire in commercio ricordiamo, nello specifico:

Cisa – Un marchio molto sicuro ed efficiente in merito a tutte le possibili soluzioni ideali non solo in ambiente domestico, ma anche per altri ambienti come ad esempio scuole, ma chiaramente anche alberghi ed hotel. Da moltissimi anni Cisa è uno dei brand più famosi e conosciuti anche per quel che riguarda la sicurezza, ed oggi è presente nel settore anche delle casseforti a muro, adatte comunque a chi cerca una soluzione non in vista, e molto funzionali. Queste casseforti possono essere installate all’interno di una parete di almeno 10 cm di spessore superiore alla profondità della cassaforte.

 

Yale Locks – E’ un altro interessantissimo marchio di produzione di dispositivi di sicurezza per i propri beni. In funzione dal 1868, il marchio Yale è una sicurezza in fatto di garanzia delle casseforti a muro, che permettono, anche grazie alla continua ricerca di sistemi sempre più innovativi e sicuri, di tutelare la propria casa ed i propri beni dai ladri e dai malintenzionati.

 

Technomax – Marchio specializzato nella produzione di casseforti per la sicurezza e la tutela degli oggetti preziosi, dei documenti e di tutto ciò che si vuol tutelare dai malintenzionati. È un marchio che opera da molti anni nel settore e che garantisce sempre la massima innovatività nella produzione di casseforti a muro, sempre più sicure e garantite anche dai tentativi di scasso.

 

Juwel – Azienda dotata di certificazione UNI EN ISO 9001:2008. Una scelta importante per quel che concerne la protezione di oggetti, denaro e documenti preziosi dal furto, grazie alla produzione ed alla continua ideazione di sistemi di sicurezza altamente tecnologici, ma anche sicuri e qualificati. Per uso privato e professionale.

 

Stark – Marchio molto rinomato nella produzione di casseforti, e chiaramente nello specifico anche delle casseforti a muro, che permettono una miglior tutela rispetto alle normali casseforti per uso domestico. Ricordiamo, in questo senso, che questa azienda è anche specializzata nella produzione di casseforti per uso professionale, con forniture per alberghi ed anche per usi diversi, come ad esempio produzione sistemi di sicurezza per armi, armadi di sicurezza, e mobili blindati.

 

Installare una cassaforte a muro: come risparmiare

L’installazione di una cassaforte a muro può richiedere un costo importante, a seconda che la cassaforte sia di elevata qualità o che sia dotata di accessori che rendono possibile una maggior tutela dai ladri e dai furti. Chiaramente, una cassaforte a muro con sola apertura meccanica costerà molto di meno rispetto ad una cassaforte con apertura combinata o integrata, ma sarà anche meno sicura: nella scelta, bisogna anche considerare il costo dell’installazione, che è dato dal costo della manodopera per il prodotto.

In questo caso, ricordiamo che esistono dei metodi molto interessanti che ci permettono di risparmiare senza escludere la qualità del prodotto: tra di essi, vi è la possibilità di approfittare di Internet, un contenitore importante di informazioni ma anche di offerte e di sconti. Grazie alla possibilità di richiedere e di confrontare tra più preventivi, infatti, abbiamo la garanzia di poter individuare il prodotto migliore, in termini di rapporto qualità prezzo.

 

Richiedi un preventivo gratutito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come ➜
X

Richiedi Preventivi Gratuiti