Porte rasomuro: idee e prezzi

Le porte rasomuro sono un'eccellente soluzione salvaspazio: scopriamo insieme prezzi e caratteristiche!

porte rasomuro idee e prezzi
Porte rasomuro: idee e prezzi
User Rating: 5 (1 votes)

Le porte rasomuro appartengono ad una particolare categoria di serramenti funzionali e flessibili. Oltre ad essere un’ottima soluzione salvaspazio, le porte rasomuro si caratterizzano anche per essere un complemento d’arredo di indiscutibile design in grado di arricchire ogni ambiente. Impariamo a conoscere questo particolare serramento.

 

 

Perchè delle porte rasomuro?

 

Le porte rasomuro sono delle porte prive di stipiti e cornici in grado di fondersi con l’ambiente circostante donando una piacevole sensazione visiva di continuità.porta rasomuro bianca

Le porte rasomuro concretizzano idee di stile, permettendo di mimetizzare la presenza di un particolare vano, che sia una stanza o un rispostiglio. La grande varietà di modelli rende le porte rasomuro dei veri e propri complementi d’arredo, giocando su materiali e colori infatti è possibile creare dei piacevoli contrasti rispondendo alle più svariate esigenze di design dal sapore classico al sapore più moderno.

Oltre l’alta resa estetica indiscutibilmente piacevole, le porte rasomuro si caratterizzano per la loro versatilità. Questa particolare tipologia di porte possono essere installate sia pareti in muratura sia in pareti in cartongesso.

Scegliere una porta rasomuro permette anche un notevole risparmio di spazio grazie alla perfetta integrazione con la parete. Le porte rasomuro sono ideali per coloro che vogliono arredare dei locali medio-piccoli sfruttando al massimo la superficie disponibile.

Tuttavia questa particolare tipologia di porte sono perfette anche per coloro che hanno la necessità di modulare un grande ambiente realizzando una suddivisione armonica dello spazio. Infine, grazie alla vasta scelta di modelli, è possibile anche creare dei punti luce particolari.

 

 

Porte rasomuro: caratteristiche e materiali

 

Le porta rasomuro si caratterizzano per un particolare telaio e delle cerniere invisibili che vengono installate all’interno della parete. Le guarnizioni vengono realizzate in particolari materiali capaci di integrarsi con l’ambiente circostante e con ogni tipo di pittura murale. Le maniglie delle porte raso muro possono essere a vista o integrate nel pannello della porta.

I pannelli delle porte rasomuro sono l’elemento d’arredo più versatile e vengono realizzati in diversi materiali:

  • legno, il materiale da sempre utilizzato nella realizzazione di mobili, porte e infissi si caratterizza per la sua longevità e per quel tocco di classe che riesce a donare calore ad ogni ambiente;
  • laminato, è una fibra di legno pressata dal sapore moderno ed è sottoposta a un particolare trattamento che lo rende particolarmente resistente all’usura, ai graffi, alle macchie e agli urti;
  • vetro, sono dei pannelli realizzati con lastre in vetro satinate, sabbiate o trasparenti che permettono di creare particolare giochi di luce.

I materiali possono essere lasciati al naturale oppure decorati con delle particolari rifiniture, ad esempio le facciate del pannello possono essere verniciate con una laccatura opaca, lucida o a specchio.

I pannelli possono essere rivestiti anche con delle particolari fantasie di carta da parati per donare un tocco estroso all’ambiente. Nel particolare caso del vetro è possibile richiedere delle particolari incisioni o fantasie.

 

 

Porte rasomuro: le tipologie

 

porta rasomuro laccataLe porte a rasomuro, o filo muro, come abbiamo visto si caratterizzano per una completa armonizzazione con l’ambiente circostante. Le porte raso muro rispondono a qualsiasi esigenza d’arredo e sono disponibili in vari modelli dai più particolari come quelli a blico o ai formati più classici come le porte rasomuro scorrevoli o a battente.

Le porte rasomuro a battente hanno un’apertura classica in cui il pannello ruota sull’asse verticale delle cerniere inglobate all’interno del muro.

I modelli di porte rasomuro scorrevoli hanno il telaio interamente montato all’interno del muro e l’anta scorrendo “scompare” letteralmente nel muro permettendo una fusione quasi perfetta.

Le porte rasomuro a blico si caratterizzano per uno spirito minimalista e l’apertura a rotazione verticale. La porta si apre girando su se stessa grazie ad un sistema di perni e una volta chiusa crea una parete vera e propria.

 

 

Porte rasomuro: quali i prezzi?

 

Le porte rasomuro hanno delle fasce di prezzo variabili in quanto dipendono da una lunga serie di fattori le dimensioni della porta, i materiali delle rifiniture, la tipologia di apertura e lo spessore del muro dove verrà inserita.

Il prezzo è determinato principalemente dal tipo di materiale del pannello, ad esempio un’anta in legno massello avrà un costo superiore rispetto ad un altro materiale. Inoltre i pannelli possono avere particolari caratteristiche tecniche come l’insonorizzazione. Questa tipologia di pannelli sono fabbricati con all’interno del sughero o del multistrato pieno possono raggiungere singolarmente un costo tra i 200,00 €250,00 € iva esclusa per pannelli di 210/300 cm di altezza.

Le porte rasomuro a blico si caratterizzano per avere un’apertura facilitata. Particolarmente adatte a chi deve arredare e suddividere dei grandi spazi, il costo di questa porta rasomuro si aggira intorno alle 650,00 € per metro quadrato.

Una porta rasomuro a battente dalle dimensioni standard, ovvero 60 cm di larghezza per 210 cm di altezza, da installare all’interno di una parete spessa tra i 10 e i 13 cm in genere parte da un prezzo che si aggira intorno tra le 300,00 €550,00 €. E’ possibile trovare della stessa fascia di prezzo porte di dimensioni 70X210 e 80X210.

Per le porte di dimensioni leggermente più grandi, dai 60 agli 80 cm di larghezza per un’altezza di 240 cm il costo parte da circa 730,00 €. Mentre per le porte di un altezza pari a 270 cm il costo base è di circa 770,00 € iva compresa.

A questo prezzo andrà aggiunto il costo della maniglia che varia da circa 35,00 € fino a oltre le 220,00 € iva compresa. Infine a questo prezzo può aggiungersi il costo per una particolare finitura dell’anta.

I costi di installazione di una porta rasomuro si aggirano tra i 30,00 €50,00 € a cui si deve aggiungere il costo della chiamata che varia in base regionale. Infine devono essere calcolati i costi di spedizione, anch’essi variabili a seconda dell’azienda scelta.

Per una porta rasomuro scorrevole il prezzo di partenza per una porta ad una sola anta sempre di dimensioni standard, dai 60 agli 80 cm di larghezza per un altezza di 210 cm, parte da 730,00 € circa iva compresa. Come per il modello precedente va aggiunto il costo della maniglia, in genere una nicchia a incasso con la possibilità di avere il nottolino che ha un costo variabile dalle 30,00 € in su.

L’installazione del controtelaio a scomparsa di una porta raso muro scorrevole può costare circa 200,00 € a cui andranno aggiunti il trasporto e il costo della chiamata.

A seconda del modello scelto e del produttore, possiamo dire che la fascia di prezzo è compresa tra un minimo di 500,00 € fino ad arrivare anche ben olter i 3.000,00 €.

Inoltre è bene ricordare che anche le porte rasomuro possono essere realizzate su misura e in questo caso è necessario richiedere un preventivo direttamente al produttore.

 

 

Porte rasomuro: come poter risparmiare

 

Come abbiamo visto le porte rasomuro sono senza dubbio convenienti per arredare la propria abitazione o il proprio ufficio, se però i costi vi sembrano eccessivamente elevati avete la possibilità di risparmiare qualcosa con delle piccole accortezze.

In primo luogo, per spendere un po’ meno potete pensare di scegliere un particolare materiale di cui gradite la resa estetica a scapito della longevità del prodotto. Quando si tratta di arredamento però questa soluzione risulta, sul lungo termine, essere abbastanza sconveniente.

Per non dover rinunciare a niente e avere la porta rasomuro proprio come desiderate potete decidere di richiedere più preventivi, scegliendo accuratamente le dimensioni, il materiale del pannello, le finiture, le opzioni di installazione e tipologia di apertura che più di addicono al vostro progetto.

Per poter risparmiare sul prezzo del trasporto, ad esempio, potete selezionare esclusivamente aziende relativamente vicine a voi. Inoltre molte case produttrici, al fine di garantire ai loro clienti un miglior servzio, offrono a prezzi agevolati un servizio di consulenza, progettazione, consegna, montaggio e assistanza post vendita. Indiscutibilmente fattori da non sottovalutare in fase di preventivo.

Richiedendo più preventivi ad aziende diverse avrete sicuramente un buon termine di paragone e potrete valutare attentamente i materiali, finiture, montaggio e prezzi in base al prodotto scelto.

Una volta confrontati i vari preventivi riuscirete a trovare la miglior soluzione che vi offre un rapporto ottimale tra qualità e prezzo permettendovi di risparmiare anche cifre notevoli.

 

Richiedi un preventivo gratutito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come!
X

Richiedi Preventivi Gratuiti