Motori per cancelli battenti e scorrevoli: tipologie e vantaggi

I cancelli automatici offrono senza dubbio diversi vantaggi. Andiamo a scoprire le differenti tipologie di motori per cancelli battenti e scorrevoli!

cancelli automatici
Motori per cancelli battenti e scorrevoli: tipologie e vantaggi
User Rating: 4.1 (41 votes)

I cancelli automatici, possiamo dirlo senza alcun dubbio, sono una delle invenzioni che più ci facilitano la vita! In ambito domestico, così come pure in ambito industriale, i motori per cancelli battenti e scorrevoli come quelli realizzati da Tau Srl sono una di quelle innovazioni di cui ormai non si può più fare a meno.

cancelli automatici

Vantaggi dei cancelli automatici

Ma quali sono i vantaggi dei cancelli automatici? E perché gli automatismi per cancello sono diventati così indispensabili nella nostra vita quotidiana, in casa così come in ambito lavorativo? Passiamo in rassegna i maggiori benefici apportati da queste automazioni!cancelli automatici

Il primo vantaggio è dato sicuramente dalla possibilità che questi automatismi danno di non dover scendere dall’auto nel momento in cui si deve entrare nel proprio giardino o vialetto.

Se pensi che non si tratti di un gran vantaggio, perché poco ci vuole a scendere dall’auto, aprire le ante del portone e rimettersi al volante, pensa a quando devi compiere queste azioni in condizioni meteorologiche avverse, con un vento sferzante o con la pioggia battente: la comodità di un cancello automatico ti apparirà in tutta la sua chiarezza!

E un cancello che si apre automaticamente diventa ancora più utile nel caso in cui dobbiamo aprire ai nostri ospiti: anziché uscire di casa o, peggio, costringere i nostri ospiti ad aprirsi il cancello da soli, basta che premiamo un pulsante rimanendo fra le pareti domestiche per accogliere i nostri ospiti.

L’apertura automatica di un cancello risulta quindi comoda e più facile rispetto a quella manuale. Eppure, pur essendo più facile per noi, lo è meno per gli estranei. Ed è qui che arriviamo ad un ulteriore vantaggio dei cancelli automatici, ossia la sicurezza: un cancello automatico difficilmente riesce ad essere aperto da qualcuno che non ne possiede il telecomando o la chiave, e può quindi essere considerato come un elemento protettivo per la nostra casa e per la nostra proprietà. Con un cancello dotato di apposita automazione, infatti, si limitano notevolmente le possibilità di intrusioni dall’esterno.

Comodità, facilità d’utilizzo, sicurezza…ma non sono solo questi i vantaggi dei cancelli automatici. Se stai pensando che un cancello automatico possa essere troppo costoso per le tue tasche, sappi che molto spesso vengono previste delle facilitazioni e degli sgravi fiscali per quanti decidono di dotare il proprio cancello di un apposito motore. Informati sulle normative vigenti e scopri i vantaggi che le automazioni per cancelli potrebbero darti anche da un punto di vista fiscale.

 cancelli automatici

Quali svantaggi?

Abbiamo visto quali sono i maggiori vantaggi degli automatismi per cancelli. Qualcuno potrebbe obiettare che, però, tali sistemi presentano anche degli svantaggi. Vediamo quindi quali sono i principali svantaggi associati ai cancelli automatici (e come, in realtà, sono facilmente risolvibili).

I cancelli automatici, è superfluo dirlo, funzionano con la corrente elettrica. I detrattori di questi automatismi potrebbero quindi affermare che, in caso si blackout, chi ha un cancello automatico si potrebbe trovare davanti ad un problema non da poco: l’impossibilità di aprire o chiudere il cancello stesso. Se ti sei già informato un po’ sul funzionamento dei cancelli automatici, o se ne possiedi già uno, sai che questo problema non sussiste: è vero, con l’interruzione della corrente elettrica l’automatismo non funziona più, ma in questo caso è prevista la possibilità dell’apertura manuale. Alcuni modelli di cancelli, inoltre, sono dotati di una batteria di riserva che ne permette il funzionamento anche in caso di blackout.

Un altro possibile svantaggio degli automatismi per cancelli riguarda il lato estetico: a volte un motore o un automatismo a vista, infatti, può non sposarsi bene con la tipologia di cancello che abbiamo scelto, e “rovinare” quindi l’aspetto di un cancello che il proprietario ha scelto con attenzione andando a curarne anche l’aspetto, oltre alla funzionalità. Anche in questo caso, però, si tratta di un problema che si può risolvere, e la soluzione consiste nell’affidarsi ad un’azienda specializzata in automatismi che ne curi anche il design (sul mercato ce ne sono alcune di molto valide anche da questo punto di vista, basta cercare attentamente!).

cancelli automatici

Tipologie di automatismi per cancelli

In commercio ci sono diverse tipologie di automatismi per cancelli, ma possiamo dire che questi prodotti si possono suddividere in due principali categorie: gli automatismi per cancelli scorrevoli e quelli per cancelli a battente. Gli automatismi per cancelli scorrevoli si caratterizzano per l’apertura tramite scorrimento longitudinale, mentre gli automatismi per cancello a battente hanno un sistema di apertura rotante, ossia il movimento dell’anta (o delle ante) avviene tramite rotazione del corpo del cancello su un fulcro.

I cancelli scorrevoli sono da preferire soprattutto nel caso in cui non si abbai un ampio spazio di apertura, anche se spesso i cancelli a battente sono apprezzati maggiormente da quanti desiderano un moderno cancello automatico che abbia però un aspetto per così dire più tradizionale.

In ogni caso, sia i cancelli a battente sia quelli scorrevoli possono essere dotati di apposite automazioni che li rendono funzionali, sicuri e facili da usare!

Richiedi un preventivo gratuito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come ➜
X

Richiedi Preventivi Gratuiti