Mobili cucina fai da te, idee

Grazie a qualche manuale tutti possono realizzare mobili cucina fai da te. Scopri, grazie al Blog di Edilnet, come creare una cucina unica!

mobili cucina fai da te
Mobili cucina fai da te, idee
User Rating: 5 (5 votes)

Vorresti rendere la tua cucina unica e inconfondibile? Grazie al fai da te, e con un minimo di pratica, chiunque può arredare la propria cucina con un tocco di classe inconfondibile.

 

La nostra casa non è solo un edificio, ma il luogo della famiglia, del riposo e spesso il nostro personale rifugio da personalizzare, per renderlo ancora più nostro. Ad esempio con dei mobili cucina fai da te, idee uniche da realizzare da soli, in legno o materiali di riciclo, assolutamente attuali, belli da vedere e funzionali.

Può sembrare un’impresa impossibile, in realtà è molto più semplice di quanto si possa credere, con un pizzico di creatività e l’ausilio di un buon manuale, ricco di consigli pratici: una sorta di tutor, in grado di far emergere l’artista o il falegname che è in noi.

Con un duplice risultato: in primo luogo, disporre di mobilio su misura, adattabile ad ogni tipo di spazio, come pareti non lineari, presenza di rientranze o sporgenze, angoli difficili da riempire. Inoltre, ci permette di risparmiare divertendoci, sperimentare la scelta dei materiali, la realizzazione di un mini-progetto, il tutto a costi davvero contenuti.

 

Creare un mobile col fai da te

Ampia e ariosa, o piccola e accogliente, la casa dice molto su chi la abita, rispecchia la nostra personalità, il nostro modo di essere e di vivere la quotidianità. Una struttura architettonica, certo, ma ciò che rende un’abitazione la “nostra casa” è l’insieme di tutti gli elementi che creano lo stile dell’arredo: i mobili, le decorazioni, l’armonia o il contrasto dei colori, i tessuti e i materiali. E naturalmente i nostri oggetti personali: fotografie, ricordi di viaggio, complementi d’arredo scelti con cura e che assumono un particolare significato.

Oggi arredare casa è semplice e al tempo stesso complicato. La scelta dello stile è ampia, le proposte e le mode in continua evoluzione, i materiali sempre diversi . Nonostante la vasta gamma di proposte però, il rischio è quello di uniformarsi, seguire il trend del momento e avere abitazioni tutte simili senza una vera e concreta personalità.

Per personalizzare la nostra abitazione, renderla unica, possiamo costruire mobili e complementi con le nostre mani. Oggetti unici, come l’opera di un artista, belli e funzionali che rispecchino i nostri gusti, le nostre esigenze e ci diano la soddisfazione di poter dire: “questo l’ho fatto io”.

Creare un mobile col fai da te può essere un’occasione per liberare la propria creatività, ritagliarsi momenti di relax, realizzare oggetti utili e, al tempo stesso, scaricare stress e tensioni legate alla vita quotidiana. Un’occasione per coinvolgere i familiari e passare del tempo insieme, tempo di qualità.

Le idee sono davvero infinite, talmente tante che è possibile arredare l’intera casa con il fai da te. Complementi d’arredo, decorazioni, mobili con i bancali o cassette della frutta per la casa e gli spazi esterni, fioriere, tavoli e persino la cuccia per il cane.

Arredare con i bancali è forse l’attività che crea minori difficoltà: sono facilmente reperibili, si tagliano con un comune seghetto alternativo, si prestano ad infinite trasformazioni e destinazioni d’uso. Non solo nella casa di campagna, non solo mobili grezzi: con le giuste rifiniture, una mano o due di smalto o impregnante di finitura, l’arredamento con i bancali si inserisce perfettamente nel loft in stile industrial, nell’appartamento moderno e di design, sul terrazzo di un’abitazione classica e senza tempo. Un vero must del momento, ripreso anche dai grandi nomi del design, come si è visto spesso a presentazioni e fiere del settore.

cucina fai da te con pallets

Idee da copiare, adattabili nelle misure, forme e colori. Soprattutto idee semplici da realizzare, con utensili presenti in quasi tutte le case come seghetti e avvitatori. Ed è questo il bello: creare con semplicità, in sicurezza e completa autonomia.

 

Creare i mobili cucina, idee

Cucine fai da te, perché no? Quando arriva il momento di sostituire i mobili o arredare una nuova casa, una delle maggiori difficoltà che incontriamo riguarda l’acquisto dell’arredo per la stanza dedicata alla preparazione del cibo. Frigorifero, piano cottura, lavastoviglie, sono elettrodomestici che richiedono una collocazione precisa, generalmente incassati in mobili lineari, per creare armonia e continuità.

Tuttavia, raramente le proposte standard di un negozio o showroom si adattano perfettamente ai nostri spazi, alle nostre pareti, in lunghezza o in altezza: a volte neppure in profondità. Invece di impazzire girando come trottole per i vari negozi o tentare complicati giochi di incastro, è possibile dare un nuovo stile alla cucina costruendo i mobili esattamente nelle misure che ci occorrono e dove poter incassare gli elettrodomestici, aggiungendo pensili, mensole o scaffalature.

madia credenza fai da te con pallet

Una cucina in muratura, ad esempio, dal sapore rustico e caldo come un casale di campagna. Oppure in legno, nuovo o recuperato, materiale in disuso che si può riciclare, donandogli una nuova vita ed una diversa destinazione d’uso. Dal riciclo, in particolare, spesso nascono oggetti o mobili inaspettati, unici nel loro genere, opere di design dalle forme particolari, nuove e di sicuro effetto.

Con le cassette della frutta si può facilmente realizzare una libreria fai da te, per tenere in vista i nostri libri di ricette. In legno grezzo o riverniciato oppure in plastica, impilate e assemblate, a piani lineari o sfalsati, in una o più colonne, come ci suggerisce la fantasia. Cassette allineate sulla parete della cucina o della dispensa diventano utilissime mensole fai da te, spaziose e comode, utili vani in cui riporre pentole, barattoli, accessori.

Si può iniziare da qui, costruendo e assemblando piccoli pezzi, per poi passare, gradualmente, a costruire mobili, cassettiere, pensili e piani di lavoro. La cucina si trasforma e gli spazi si riempiono con gusto e armonia.

 

I migliori manuali per il fai da te

Se vi è venuta voglia di mettervi al lavoro, ma non avete mai preso in mano un martello, leggete qualche manuale. In questo modo potrete imparare tutte le tecniche di base, conoscere e utilizzare i diversi materiali, il tipo di assemblaggio, gli strumenti giusti. Eccone alcuni molto utili e interessanti, dedicati ai costruttori principianti, acquistabili anche online:

 

E ora si Ikrea. 25 progetti per far da sé mobili con oggetti usati

Un libro che insegna a costruire mobili, ma con un valore aggiunto, il riciclo. Si parte da oggetti nati per un uso diverso dall’arredo e, con fantasia e creatività, si trasformano in complementi funzionali, belli e sostenibili. Perché riciclare non significa solo risparmiare, ma anche evitare lo spreco, ridurre i rifiuti e dare una mano all’ambiente. Non solo un manuale, ma uno spunto creativo per personalizzare la propria casa con pezzi unici, funzionali, lontani dagli schemi dell’usa e getta. Qui troverete progetti da realizzare con pallet, cassette della frutta, serrande, vecchie tapparelle, scolapasta e molto altro.

Diciotto modelli di mobili fai da te

Questo manuale è essenziale per chi non sa da dove partire. Scegliere i materiali, gli utensili giusti, le tecniche più semplici per creazioni pratiche e originali. Progetti rapidi e di facile realizzazione. Potrete apprendere la differenza tra i vari tipi di legno, quali attrezzi usare, come eseguire tagli e giunzioni. Diciotto modelli da copiare o da cui prendere ispirazione, corredati di foto e schemi di esecuzione. Per prendere confidenza con il bricolage.

Lavori in legno. Una guida ai piccoli lavori in legno per diventare abili falegnami

Lo dice il titolo, una guida pratica per eseguire senza difficoltà lavori di falegnameria. Dalla riparazione di mobili, oggetti in legno, tavoli e porte alla costruzione di complementi d’arredo. In questo libro impariamo anche a scegliere il legno e altri materiali, utilizzare il collante giusto, piccoli attrezzi, viti e chiodi.

Fai da te

Enciclopedia completa. Per chi vuole saperne di più su falegnameria, ma anche muratura, tinteggiatura, idraulica, elettricità. In questo manuale troverete tutti i trucchi e i segreti per la manutenzione della casa, interventi di ripristino, riparazione, imbiancatura, per imparare e risparmiare. Progetti semplici e corredati da illustrazioni step by step.

Manuale completo del fai da te

Dai consigli più semplici (come eliminare l’aria dai termosifoni) agli interventi di muratura (costruire muri esterni). Un manuale approfondito e pratico, con tutti i consigli per la manutenzione della casa e degli spazi esterni (ma anche dell’automobile). Completo, ricco di immagini e disegni, schede di esecuzione, con passaggi e spiegazioni chiaramente illustrati.

Richiedi un preventivo gratutito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come!
X

Richiedi Preventivi Gratuiti