Mobili bagno fai da te, idee e consigli

Vorresti realizzare dei mobili bagno fai da te? Grazie a qualche manuale e ai nostri consigli diventerai un falegname provetto!

mobili bagno fai da te
Mobili bagno fai da te, idee e consigli
User Rating: 4 (5 votes)

Riciclare che passione! Questo sembra essere il nuovo hobby che ha invaso le case degli italiani. Arredare casa fai da te è un’occupazione stimolante e ricca di soddisfazioni. I mobili grezzi prendono vita sotto le tue mani e diventano delle creazioni uniche e originali. Mobili per il bagno, il salotto, la cucina: c’è solo l’imbarazzo della scelta. Quello che devi fare è munirti di entusiasmo e di qualche manuale che ti consentirà di non compiere errori e rischiare così di vanificare il tuo entusiasmante viaggio nel mondo delle creazioni fai da te.

Come si crea un mobile fai da te?mensole bagno fai da te

La prima cosa che devi fare, dopo aver ideato il progetto e scelto il materiale di riciclo, è procurarti gli attrezzi da lavoro che ti serviranno per realizzare la tua creazione. In linea di massima avrai bisogno di:

• guanti da lavoro per proteggere le mani
• un metro
• seghetti vari che ti serviranno per tagliare il legno, la plastica o altri materiali
• trapano e relative punte
• cacciavite
• martello e un taglierino
• una matita
• nastro adesivo

Questo è il kit base dal quale partire per realizzare con semplicità degli oggetti fai da te. In base ai mobili bagno che vorrai realizzare potrai aver bisogno di vernici di vari colori e di pennelli adatti. Inoltre, se devi assemblare alcune parti tra di loro, dovrai procurarti cerniere, viti o spine in legno. Acquista fogli di carta vetrata di grana differente e sistema tutto il tuo materiale in una bella scatola da tenere sempre a portata di mano.

Ti sembra impossibile riuscire a destreggiarti nella scelta del materiale più adatto al lavoro che intendi realizzare? Niente paura! Nei manuali dedicati all’argomento troverai le spiegazioni dettagliate di tutto l’occorrente e commettere errori sarà impossibile. Mettiti al lavoro quando sai di avere almeno due ore a disposizione. Creare e dare nuova vita agli oggetti non aiuta soltanto a risparmiare ma è un’ottima terapia per contrastare lo stress della vita quotidiana!

 

Idee fai da te

Gli amanti del riciclo creativo sanno che basta digitare le parole “fai da te” o semplicemente “diy” su Pinterest per venire catapultati in un mare di progetti e idee fantastiche dove c’è solo l’imbarazzo della scelta. Arredare con i bancali, o i pallet, è la nuova frontiera del riciclo. Considerati fino a poco tempo fa dei veri e propri fondi di magazzino, oggi sono la nuova frontiera dell’arredamento eco-sostenibile. Con il pallet puoi creare facilmente un piacevole salottino da mettere nel tuo giardino con tanto di tavolino centrale.salotto pallet

Il divano sarà realizzato grazie a due pallet sovrapposti e decorato con un’ampia e morbida seduta. Per il tavolino non dovrai far altro che munirti di alcuni supporti in ferro battuto o legno che salderai al pallet stesso. Dai bancali puoi ricavare anche delle mensole fai da te semplicemente svitando le parti verticali e lasciando quelle orizzontali. Potrai utilizzarle per ospitare soprammobili, oggetti o anche libri. Per una bella libreria fai da te puoi recuperare vecchi scatoloni in cartone, impilarli con gusto e legarli gli uni agli altri semplicemente con dei nastri colorati intonati al tuo arredamento. Un’altra soluzione è rappresentata dalle cassette della frutta, quelle in legno.

Fai un giro al mercato rionale durante l’ora di chiusura. Gli ambulanti saranno ben contenti di regalarti cassette diventate per loro inutili e tu tornerai a casa con un bel bottino! Dopo averle pulite con cura puoi dipingerle del colore che vuoi e utilizzarle anche in cucina per riporre tazzine, spezie o quello che ti suggerisce la fantasia.

 

Mobili bagno fai da te

Il regno incontrastato del riciclo creativo e delle idee fai da te è senza dubbio il bagno. Lo hanno dimostrato le nuove tendenze d’arredo shabby, country o provenzale dove è proprio l’idea originale e creativa a fare la differenza. I bancali possono essere utilizzati per realizzare degli inediti lavabo che potrai lasciare grezzi o dipingere del tuo colore preferito.porta asciugamani fai da te

Realizzarli è abbastanza semplice, dovrai impilare e avvitare, uno sopra l’altro vari pallet, fino all’altezza desiderata. Allo stesso modo potrai utilizzare questi materiali per realizzare bellissime decorazioni fai da te. Dal legno dei bancali infatti potrai ricavare una cornice per lo specchio da coordinare con il mobile oppure una barra porta asciugamani. Per creare un perfetto mobile bagno shabby dovrai acquistare anche la vernice giusta.

La scelta ottimale per ricreare la tipica atmosfera rétro è la chalk-paint ovvero la pittura con un velo di gesso all’interno. Sceglila nei colori tipici di questo stile: bianco polveroso, lilla, grigio o azzurro tenue. Con pochi e semplici gesti il tuo bagno acquisterà un’aria completamente diversa.

 

Quale manuale fai da te scegliere?

Come abbiamo visto costruire mobili, più o meno semplici, è un’attività alla portata di tutti. L’importante è non lasciarsi tentare dall’improvvisazione ma affidarsi a un buon manuale che sappia guidarti nella realizzazione della tua opera. Se sei alle prime armi o non vuoi lasciare niente al caso, scegli una delle migliori guide in commercio, ideali per aiutarti durante il tuo percorso. Pensa al fastidio che ti può dare la scelta del materiale non adatto, o di una vite della misura sbagliata.

Il fai da te è un hobby piacevole e le guide ti servono per non sbagliare e per fugare soprattutto i tuoi dubbi. In commercio puoi trovare alcuni manuali validi, scritti in modo chiaro e comprensibile. Questi che ti proponiamo sono alcuni tra i migliori in circolazione:

E Ora Si ikRea. 25 Progetti Per Far Da Sé Mobili Con Oggetti Usati

Autore Massimo Acanfora
Editore Ponte alle Grazie

Una copertina accattivante in pieno Ikea-style è il primo biglietto da visita dell’interessante manuale scritto da Acanfora. Il testo, redatto in modo semplice ma esaustivo, regala una visione ampia e completa sul mondo del fai da te. Adatto sia per chi si affaccia per la prima volta nel mondo del riuso sia per chi ha già “le mani in pasta”, il manuale è una vera e propria officina di idee e spunti. Cartone, pallet, vecchie cassette della frutta, bobine avvolgicavi, carta: non c’è limite alla fantasia nel riciclo. Particolarmente interessanti sono gli spunti per creare un pouf da una serie di abiti dismessi o il riutilizzo delle tapparelle rovinate. Per ogni lavoro vengono indicati con precisione attrezzi e materiali da utilizzare.

18 modelli di mobili fai da te

Autori Alan Bridgewater, Gill Bridgewater
Editore De Vecchi

Mobili bagno fai da te? O una bella libreria da esporre in salotto? Il manuale proposto è una ricca guida che ti consentirà di realizzare il tuo progetto, secondo gli autori, nell’arco di un fine settimana. Le spiegazioni sono semplici e dettagliate e adatte sia ai principianti sia a coloro che si muovono con destrezza nel mondo del fai da te. Le numerose foto sono l’asso nella manica del libro perché accompagnano ogni spiegazione, rendendo ancora più semplice il percorso creativo.

Lavori in legno

Autori Vari
Editore Idea Libri

Economico, semplice e ricco di idee. Lavori in legno è la guida che non deve mancare nella tua libreria per avere sempre a portata di mano un piccolo libro che ti regala tutte le nozioni essenziali senza perdersi in chiacchiere. Particolarmente adatto ai principianti, è un piccolo compendio sul mondo del legno. Offre spunti, spiega tecniche e materiali e lo fa con dovizia di particolari nonostante le dimensioni contenute.

Fai da te. Enciclopedia completa. Muratura, tinteggiatura, elettricità, idraulica, falegnameria

Autori Vari
Editore Demetra

Se sei alle prime armi e hai bisogno di un libro completo e abbastanza esaustivo sull’argomento, questo è il manuale perfetto. Il mondo del fai da te a volte può scoraggiare i neofiti con termini e procedure che possono sembrare difficili. Le spiegazioni offerte dall’Enciclopedia sono semplici ma dettagliate e soprattutto corredate di tante foto. L’aspetto più interessante è che si parla non soltanto di legno o riciclo ma anche di idraulica, muratura e di elettricità per aiutare l’utente a realizzare da solo delle piccole riparazioni.

Manuale Completo del Fai Da Te

Autori Vari
Editore Giunti Demetra

Il manuale si presenta come uno dei più completi in commercio. Quattrocento pagine in cui verrai guidato passo passo alla realizzazione di piccole e grandi opere fai da te che riguardano non soltanto la tua casa ma anche il giardino. Il linguaggio è semplice e le foto numerose ti sveleranno ogni aspetto dei lavori illustrati.

Richiedi un preventivo gratutito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come!
X

Richiedi Preventivi Gratuiti