Letto a scomparsa: prezzi e suggerimenti

Letto a scomparsa: prezzi e suggerimenti di una tipologia di letto che può essere una scelta ideale di arredo, anche per risparmiare spazio.

Un letto a scomparsa.
Letto a scomparsa: prezzi e suggerimenti
User Rating: 5 (1 votes)

Il letto a scomparsa è una soluzione ideale salvaspazio per chi ha una casa piccola e non vuole rinunciare ai giusti spazi in casa: coloro che abitano in un monolocale o in un bilocale, possono infatti approfittare di questa interessante scelta di arredo, una soluzione che permette, ad esempio, di ottimizzare gli spazi. Ma quali sono le possibili soluzioni anche dal punto di vista estetico? Quali sono i prezzi di un letto a scomparsa e come si può risparmiare?

 

 

Letto a scomparsa: cosa è

Il letto a scomparsa rappresenta ad oggi una ottima soluzione che consente di risparmiare spazio in casa. Probabilmente, esso viene indicato come la scelta migliore, dal punto di vista dell’ottimizzazione degli spazi, ma vi potrebbero essere anche persone che ritengono questa soluzione non adeguata per quel che riguarda la scelta di arredo in casa.

Ad oggi, però, vi sono soluzioni ottimali anche sotto questo profilo, e così un letto a scomparsa non è più solo una soluzione tradizionale, ma può essere anche molto di più. Per fare un esempio, ricorderemo come i letti a scomparsa di un tempo erano semplicemente incassati all’interno di una struttura simile ad un armadio: bastava semplicemente sollevare la parte finale del letto e chiudere verticalmente quest’ultimo all’interno di un comparto verticale di giorno, quando non serviva per il su utilizzo. Di sera, all’occorrenza, tramite il suo stesso meccanismo di apertura-chiusura manuale, il letto veniva “riaperto” e si posizionava a terra, in posizione orizzontale.

Ad oggi, questa soluzione è diventata ancor più ottimale grazie all’utilizzo di studi e scelte di arredamento funzionali ma allo stesso tempo anche gradevoli dal punto di vista estetico.

 

Un letto a scomparsa matrimoniale.

 

Perché un letto a scomparsa

Come abbiamo detto, un letto a scomparsa può essere visto come una soluzione salvaspazio all’interno di case piccole, e meglio ancora in monolocali o bilocali dove è necessario risparmiare spazio. Se ci pensiamo bene, il letto è “solo” utile per dormire e per riposarsi, e per questo motivo è sempre meglio preferire una soluzione di questo tipo, quando lo spazio per “vivere” in casa non è sufficiente.

Avere un letto nel bel mezzo di una casa in cui lo spazio sarebbe utile per la quotidianità può essere indiscutibilmente problematico, e per questo motivo l’idea di ottimizzare gli spazi con un letto che può essere richiudibile e quindi anche nascosto è una soluzione molto interessante.

In linea di massima, la scelta di un letto a scomparsa è data dalla necessità di avere spazio a sufficienza in casa, quando gli ambienti non sono grandi e non permettono di posizionare molti mobili. Si tratta di soluzioni che possono essere prese come punto di riferimento anche in case vacanza, che in genere necessitano di molti posti letto e non sono molto generose dal punto di vista delle superfici.

Pensare che un letto a scomparsa possa solo essere una scelta dettata e condizionata dalle necessità di spazio in casa non è però una buona idea: infatti, specialmente al giorno d’oggi, i letti a scomparsa sono tornati di moda e possono anche rappresentare una ottima opportunità per rendere qualunque ambiente spazioso e confortevole, ma anche funzionale.

 

un letto a scomparsa con mobile.

 

Letto a scomparsa: le possibili soluzioni

Abbiamo parlato di funzionalità, ed in effetti quando si fa riferimento ai letti che possono essere riposti in una struttura verticale, non si può non ammettere quanto sia utile e funzionale una soluzione di questo genere, specialmente in caso di necessità di spazio.

Ma non è tutto: come vedremo, esistono diverse soluzioni, anche meno tradizionali e quindi tendenzialmente più innovative, per rendere ancora più funzionale ed anche più gradevole una scelta di questo tipo.

Pertanto, oltre alla soluzione che conosciamo, che è quella più tradizionale, vi sono anche molte altre soluzioni innovative e moderne, che possono essere scelte per una cameretta per bambini o ancora per una camera degli ospiti. Letti che diventano scrivanie, mensole o tavolini da appoggio, e che possono quindi dare una opportunità in più di praticità e funzionalità insieme.

La tipologia di letto a scomparsa può quindi essere individuata a seconda delle proprie esigenze, non solo di spazi, ma anche di budget e di ambiente.

 

Dove comprare un letto a scomparsa

Possiamo acquistare un letto a scomparsa presso diversi negozi specializzati nella vendita di prodotti per l’arredamento e di mobili: in questo modo, avremo trovato una soluzione già pronta per le nostre esigenze e per le nostre necessità, a seconda delle scelte e degli spazi di cui siamo a disposizione.

Possiamo anche comprare un letto a scomparsa presso un negozio specializzato in prodotti per il fai da te ed il bicolage, e quindi presso una delle catene commerciali di questo genere. Si tratta anche in questo caso di una soluzione ottimale, ed oltretutto anche personalizzabile. Inoltre, una scelta intelligente ed innovativa in tal senso è anche quella dell’acquisto di questo tipo di soluzioni online: acquistando in rete, si hanno anche molti vantaggi come ad esempio quello di risparmiare avendo la certezza di aver individuato il giusto rapporto qualità prezzo.

 

Un letto a scomparsa singolo.

 

Letto a scomparsa: quali i prezzi

Ma quali sono i prezzi di un letto a scomparsa? Quanto può costare una soluzione del genere? Il costo dipende, chiaramente, da una serie di fattori, non ultima la scelta del punto vendita: acquistando in un negozio specializzato in mobili ed arredamento, è possibile che significhi spendere qualcosa in più rispetto all’acquisto presso un negozio online.

In linea di massima, i fattori che possono contribuire nella determinazione del prezzo possono essere anche il tipo di materiale di cui è composto il letto, il materasso, ed il tipo di arredo, cioè se si tratta di un mobile moderno oppure di una soluzione classica. Il costo può andare da 200 euro fino anche a 4000 euro, a seconda di questi fattori.

 

Letto a scomparsa: come risparmiare

Non ci si deve preoccupare, però, perché anche se il costo del letto a scomparsa ci sembra eccessivo, è possibile trovare comunque ottime soluzioni anche in funzione del desiderato rapporto qualità prezzo.

Per questo motivo, il consiglio è sempre quello di valutare l’acquisto in rete: online si possono richiedere e confrontare più preventivi che permettono anche di risparmiare.

 

Richiedi un preventivo gratuito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come ➜
X

Richiedi Preventivi Gratuiti