Le migliori scope a vapore

Le pulizie domestiche sono troppo faticose? Scopri con noi le migliori scope a vapore: pulire casa diventerá un passatempo!

le migliori scope a vapore
Le migliori scope a vapore
User Rating: 4.9 (1 votes)

La scopa a vapore è un ottimo alleato nella pulizia dei pavimenti, eliminando tramite l’azione potente del vapore, ogni residuo di sporco o polvere da tutte le superfici. Vi sono moltissime scope a vapore in commercio, ma ve ne sono alcune che garantiscono ottime prestazioni ad un prezzo davvero ragionevole.

 

 

Quali sono le migliori scope a vapore?

 

Tra le migliori scope a vapore troviamo sicuramente la Black+ Decker FSM1630-QS, una lavapavimenti compatta ed efficiente che elimina il 99% dei germi dopo una sola passata e grazie alla funzione extra vapore elimina anche lo sporco più ostinato. La scopa a vapore Black+ Decker FSM1630-QS presenta una spazzola con testina autopulente “Lift e Reach” e si riscalda in soli 15 secondi. É adatta per ogni tipo di superficie, inoltre presenta due comodi panni in microfibra e un accessorio per il lavaggio dei tappeti.

Tra le scope a vapore caratterizzate da un ottimo rapporto fra qualitá e prezzo, troviamo la Vileda Steam, una lavapavimenti molto semplice da usare con spazzola triangolare per pulire anche negli angoli della casa. Dispone anche di una funzione di regolazione del vapore per adattarsi ai diversi tipi di superficie. La Vileda Steam è provvista di due panni in microfibra lavabili, da applicare direttamente alla spazzola, è pronta in 15 secondi e può essere utilizzata su tutti i tipi di pavimenti.

L’azienda Polti Vaporetto, specializzata nella produzione di elettrodomestici per la pulizia a vapore propone la sua performante Polti Vaporetto SV440, una scopa a vapore dal design accattivante e moderno con inserti in colore viola. La Polti Vaporetto SV440 unisce in un unico apparecchio ben due distinti elettrodomestici: scopa a vapore per pavimenti, tappeti e moquette e pulitore portatile per igienizzare e rimuovere lo sporco su 15 tipi di superfici. La scopa a vapore di Polti Vaporetto elimina il 99,9% di germi e batteri, grazie alla potenza del vapore erogata dalla spazzola Vaporforce con setole integrate. I punti di forza di questa scopa a vapore sono l’ampia dotazione di accessori e la possibilità di usare il vapore non solo sui pavimenti ma anche su superfici come divani, materassi, sanitari, porte e armadi.

Una semplice e pratica lavapavimenti a vapore è il modello H2O Plus Upright, un concentrato di funzioni ad un piccolo prezzo: pulitore portatile, lavavetri, vaporizzatore per indumenti, lavapavimenti e tappeti. La scopa ha dimensioni molto ridotte e presenta una spazzola triangolare per raggiungere tutti gli angoli della casa e una potenza di 1300 W.

Tra i modelli di fascia alta, troviamo la scopa a vapore Rowenta RH8872 Airforce, che unisce la funzione di aspirapolvere a quella di lavapavimenti. La scopa elettrica Rowenta RH8872 Airforce utilizza la tecnologia ciclonica Air Force per assicurare una grande potenza di aspirazione; la turbo spazzola ad alta velocità presenta dei piccoli Led che individuano ogni traccia di polvere rimuovendole completamente. E’ possibile impostare ben tre diverse velocità di aspirazione, inoltre è senza fili ed ha un’autonomia di circa 65 minuti.

La scopa a vapore Hoover CAD 1700 D 011 rientra a pieno titolo fra le migliori scope a vapore: a differenza delle altre lavapavimenti presenta un serbatoio per l’aggiunta di detergente per pulire e profumare ogni tipo di superficie.

La Imetec Master Vapor Plus non è solo una lavapavimenti, ma è un pulitore portatile multifunzione che utilizza la forza del vapore ad una temperatura di 120°C per igienizzare a fondo ogni tipo di superficie. Il pulitore portatile manuale staccabile è adatto per pulire vetri, sanitari, cucine e divani ed è dotato di ben 10+1 accessori per rimuovere lo sporco anche dalle superfici più difficili. La spazzola lavapavimenti di Imetec Master Vapor Plus è snodabile, dalla forma triangolare e rimuove lo sporco facilmente grazie all’utilizzo di morbidi panni in microfibra.

La scopa a vapore Ariete SteamForce ha una potenza di 1500 W e una comoda spazzola triangolare per lavare ogni tipo di superficie. Ha un look molto moderno e accattivante grazie al colore giallo dell’intera struttura.

Anche Philips ha commercializzato la sua scopa a vapore, concentrando due elettrodomestici in 1: lavapavimenti e aspirapolvere. La Philips FC6402/01 aspira e lava in una sola passata, riducendo notevolmente i tempi per la pulizia della casa. É senza fili e le batterie al litio garantiscono un’autonomia di circa 40 minuti.

L’ultimo modello di quelle che secondo noi sono le migliori scope a vapore, è la Aeg Easy Steam 2 in 1, una lavapavimenti e vetri con una potenza 1200W in grado di pulire e igienizzare quasi tutti i tipi di superficie.

Come scegliere una scopa lavapavimenti a vapore

 

scopa a vapore utilizzoQuando si sceglie una scopa a vapore, bisogna valutare alcune caratteristiche tecniche prima dell’acquisto: potenza del vapore, utilizzo su diversi tipi di superfici, presenza o meno di serbatoio, funzione aspirante, tipo di spazzola e accessori presenti nella confezione.

La potenza del vapore determina le prestazioni generali della scopa a vapore: ad una potenza maggiore si ottiene l’eliminazione del 99,9 % dei germi e batteri e la rimozione completa di ogni traccia di sporco.

Se la scopa a vapore è dotata dei panni in microfibra, l’asciugatura della superficie è rapida e immediata, mentre per i modelli che non presentano panni si dovrà aspettare qualche minuto in più per l’asciugatura completa. Per chi vuole acquistare una scopa a vapore multifunzione è sempre consigliabile optare per modelli provvisti di pulitori portatili manuali, così da poter igienizzare anche le superfici verticali.

Quali superfici possono essere trattate con il vapore

 

Le scope a vapore sono adatte per ogni tipo di superficie (ceramica, gres porcellanato, cotto, pietra, ecc.) dal momento che igienizzano e puliscono a fondo senza compromettere l’integrità dei pavimenti. Le scope a vapore, richiedono una certa attenzione nell’utilizzo quotidiano sulle superfici trattate come il parquet o la ceramica smaltata perché potrebbero indebolire lo smalto o ridurre la lucentezza del pavimento.

Scopa a vapore: quali i prezzi?

 

Prima di acquistare una scopa a vapore è necessario sottolineare che questi elettrodomestici non hanno un costo elevato come si potrebbe pensare, ma ne esistono diversi modelli anche dal prezzo davvero contenuto.

Per una scopa a vapore di fascia media il prezzo oscilla tra i 50,00 € e i 100,00 €, una spesa sicuramente irrisoria se si pensa che si elimineranno i costi per l’acquisto dei detersivi. Per chi vuole acquistare una scopa a vapore che al contempo aspiri lo sporco e che sia dotata di alcuni accessori utili per la pulizia della casa (lavavetri, spazzole specifiche per tappeti, panni in microfibra) il costo si aggira tra i 100,00 €200,00 €.

Le scope a vapore di fascia medio-alta, nonostante il prezzo sia leggermente superiore rispetto agli altri modelli, consentono di risparmiare sull’acquisto di altri elettrodomestici come aspirapolveri o lavavetri.

Opinioni sulla scopa a vapore

 

lavapavimenti a vaporeTutte le persone che hanno acquistato una scopa vapore generalmente si ritengono molto soddisfatte, evidenziando i vantaggi di usare questi pratici elettrodomestici: pulizia profonda di pavimenti, tappeti e moquette, facilità di utilizzo, riduzione dei tempi necessari per la pulizia quotidiana.

In generale, le scope a vapore vengono preferite ai metodi tradizionali di pulizia, pur se qualcuno ha riscontrato qualche piccolo difetto: a volte la rimozione di macchie di sporco dai tappeti puó richiedere diversi passaggi e, in linea di massima, è sempre necessario aspirare ogni superficie prima di procedere al lavaggio con il vapore.

Nonostante queste piccole critiche, le scope a vapore vengono giudicate complessivamente come ottimi dispositivi per la pulizia e soprattutto sono perfette per l’eliminazione di germi e batteri.

I pro e i contro della scopa a vapore

 

La scopa a vapore è l’evoluzione della classica scopa elettrica concentrando due funzioni in un solo dispositivo: rimuovere ogni tipo di sporco e igienizzare le superfici.

L’acquisto di una scopa a vapore comporta notevoli vantaggi: risparmiare tempo e fatica, eliminare i costi per l’acquisto di detergenti o prodotti per la pulizia dei pavimenti e rimuovere a fondo lo sporco. Se si utilizza una scopa a vapore, i tempi di pulizia si riducono notevolmente, infatti non sarà più necessario pulire la superficie diverse volte, ma grazie all’azione igienizzante del vapore basterà una sola passata per eliminare ogni traccia di polvere o sporco.

Se si usano le lavapavimenti a vapore vengono completamente eliminate le spese per i detersivi e al contempo non si inquina l’ambiente consumando prodotti chimici.

Le scope a vapore non sono particolarmente adatte per il parquet o per i pavimenti in ceramica smaltata, poiché il vapore potrebbe intaccare lo smalto o il trattamento in cera. Uno dei contro dell’utilizzo della scopa a vapore è quello di dover assolutamente spazzare la superficie prima di procedere al lavaggio, per evitare che lo sporco si diffonda creando piccoli rigagnoli neri.

Richiedi un preventivo gratuito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come ➜
X

Richiedi Preventivi Gratuiti