Le migliori punte trapano per legno

Punte trapano per legno: una guida su come individuare le migliori, a seconda delle svariate caratteristiche e tipologie.

punte trapano per legno
Le migliori punte trapano per legno
User Rating: 5 (1 votes)

Il trapano è uno strumento indispensabile per l’uso non solo professionale – pensiamo ad esempio alle ditte di traslochi o specializzate in edilizia – ma anche quotidiano e domestico. Adatto per le forature di diversi elementi, il trapano è in grado anche di bucare il legno: ecco quali sono, allora, le migliori punte trapano per legno e quanto costano. Caratteristiche e tipologie delle punte trapano per il legno.

 

 

Punte trapano per legno: le caratteristiche

Il trapano è uno di quegli strumenti che al giorno d’oggi possiamo considerare indispensabili perché di grande uso, sia nel campo professionale e lavorativo – sono tantissime e persone che, al giorno d’oggi, per lavoro utilizzano quotidianamente questo strumento – sia appunto nel settore domestico.

Non tutti sanno, però, che il trapano può essere utilizzato per i più svariati usi e per le più variabili necessità anche in casa: pertanto, quando si parla di questo strumento si pensa anche alle diverse tipologie di accessori che, a seconda del risultato, possiamo utilizzare. E tra di essi vi sono anche le punte, che possono variare in base all’elemento da forare: quali sono, allora, le caratteristiche specifiche delle punte trapano per legno?

Al giorno d’oggi si fa riferimento, nel settore specifico delle punte per trapano, a tre diverse tipologie: una adatta alla foratura dei metalli e del ferro; una adatta alla foratura del muro; una adatta, invece, alla foratura del legno. Esse sono abbastanza diverse l’una dall’altra anche in funzione dell’uso che se ne fa.

Vediamo, quindi, le caratteristiche delle punte trapano per legno, quasi sempre composte di acciaio temprato:

 

  • Presenza di piccola punta di centraggio: serve ad evitare di creare sbavature durante le operazioni di foratura.
  • Presenza di alette perforanti, che rendono possibile anche la foratura in tempi abbastanza veloci.

 

Bisogna ricordare tra l’altro che, se la punta è di buona qualità, il legno si fora facilmente e senza particolari sbavature. Quindi, sia per quel che riguarda il risultato finale, sia per quel che riguarda la necessità di evitare sbavature e schegge, è sempre consigliato risparmiare sì ma senza mai rischiare di tenere in scarsa considerazione il rapporto tra qualità e prezzo: è bene che le punte per trapano, siano esse per legno o per metallo, siano garantite da una buona resistenza anche alle sollecitazioni termiche oltre che, naturalmente, all’usura ed al naturale trascorrere del tempo.

La ricerca ed il confronto delle recensioni che si possono reperire in rete ci permettono tra l’altro di individuare il prodotto migliore in funzione delle proprie esigenze.

 

Punte trapano per legno: le tipologie

La scelta delle punte trapano per legno è più semplice rispetto alla foratura di altri elementi come ad esempio i metalli. Infatti, quando si parla di punte per legno, si fa riferimento a due grandi famiglie di questi accessori, e quindi:

 

  • Punte per legno a punta piatta: sono quelle punte dotate di diametro di foratura largo, di circa 13 mm.
  • Punte per legno elicoidali: si possono trovare anche con diametro fino a 20 mm, e sono disponibili con forma a spirale, per fori di grosso diametro, oppure con tre punte, più precise e in grado di disegnare il cerchio prima della foratura. Queste ultime sono molto utili per quel che riguarda i fori di piccola dimensione.

 

Nella definizione di quale possa essere la scelta migliore, bisogna sottolineare che le punte ad elica sono le migliori per quel che riguarda il legno di spessore pari a circa 20 cm o più, mentre le punte piatte sono adatte a lavori più semplici e per materiale con  spessore di dimensioni minori.

 

Punte trapano per legno: quali le migliori

Come abbiamo visto, in commercio esistono varie tipologie di punte trapano per legno, che variano anche in funzione del marchio di riferimento e della qualità specifica del prodotto. Per questo motivo, possiamo identificare, su attenta valutazione delle caratteristiche, delle composizioni e delle tipologie, alcune punte trapano per legno che si sembrano le migliori in commercio:

Mannesmann M54308 – Set da 8 punte professionali per trapano: specifiche per l’uso su materiale legnoso, sono composte di acciaio speciale cromato, con scanalatura.

Bosch 2607019580 x -Line Set Mini, 7 Punte per Legno: piccole ma affidabili, sono dotate di codolo cilindrico ed hanno un diametro variabile da 3 a 10 mm.

Cusfull 16PCS Set Punte per Legno Trapano Forstner Drill: rivestite in acciaio e titanio, consentono di lavorare con la massima efficacia e precisione, perché sono punte dal taglio netto e preciso e quindi senza sbavature.

Bosch 2607010533 Robust Line Set 8 Punte: chi ha già testato queste punte per legno, garantisce un uso ottimale ed anche un risultato efficiente sia in fatto di precisione del taglio, sia in fatto di efficacia pure nell’espulsione dei trucioli.

KKmoon 7PCS Punta del Trapano 4-12mm Acciaio al Carbonio: si tratta di punte dal diametro variabile a seconda delle necessità, in grado di forare in maniera veloce ed efficiente, senza sbavature. Adatte a soddisfare tutte le esigenze, queste punte sono soprattutto ideali per le forature di materiale di elevato spessore: sono composte di acciaio e carbonio, e quindi garantiscono non solo elevata qualità, ma anche buona durata del prodotto.

Bosch Bohrer, Punta da trapano per legno, 3 mm: questa punta si adatta facilmente all’uso per quel che riguarda i trapani con attacco rotondo. È un ottimo investimento, dato soprattutto al fatto che questa punta è composta di acciaio temprato, per una foratura efficiente e veloce, sia su legno duro che su legno morbido, senza errori o sbavature.

 

Punte trapano per legno: dove comprarle

Quando si tratta di acquistare un prodotto di questo genere, bisogna sempre ricordare l’importanza di individuare un elemento che garantisca il rispetto delle esigenze di budget e di qualità: da un lato, infatti, è bene andare alla ricerca di prodotti – in questo caso punte per il trapano – che possano garantire un certo livello di spesa, e dall’altro lato non si deve rinunciare alla qualità del prodotto stesso. Spendere poco, per una punta che entro breve tempo si spezza o si inclina – e che quindi non riesce più a fare il suo dovere – non è quasi mai la scelta giusta, a meno che non si trovi il giusto rapporto tra qualità e prezzo, dovuto magari alla presenza di offerte.

Possiamo quindi individuare dei prodotti di un certo rispetto, rispondendo anche alle specifiche necessità di budget, semplicemente facendo delle ricerche in rete e quindi individuando e-commerce e siti web per la vendita che propongono prodotti di elevata qualità ad un prezzo di mercato concorrenziale. Il consiglio, quindi, è quello di ricercare le punte trapano per legno anche nei negozi fisici – pensiamo soprattutto ai negozi specializzati in fai da te e bricolage, ed ai negozi per ferramenta – e di confrontare il prezzo dello stesso prodotto venduto in rete: sicuramente, in molti casi, la risorsa Internet ci permette di individuare un ottimale risparmio economico.

 

 

Richiedi un preventivo gratutito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come ➜
X

Richiedi Preventivi Gratuiti