La velatura bicolore, procedimento e costi

La velatura bicolore è una tecnica che potrà cambiare il volto della vostra parete, con sfumature e trasparenze....ma quanto costa effettuare la velatura?

Velatura bicolore
La velatura bicolore, procedimento e costi
User Rating: 5 (17 votes)

La velatura bicolore è una tecnica di pittura per decorare una parete. Ultimamente viene utilizzata moltissimo per l’atmosfera elegante e particolare che riesce a creare in una stanza.Velatura bicolore

La tecnica pittorica della velatura bicolore è un metodo di decoro con la quale si riescono ad ottenere delle sfumature particolari, grazie all’integrazione con la luce, naturale o artificiale non ha importanza, che doneranno un aspetto brillante alla parete. Con questa particolare tecnica si formano dei giochi di luci e colori ed effetti di trasparenza davvero sorprendenti.
La caratteristica fondamentale della velatura bicolore è sicuramente l’unicità. Dando sfogo alla fantasia infatti, si arriverà a creare un risultato che difficilmente potrà essere ripetuto altre volte in maniera identica.
La tecnica della velatura è eseguita a mano e possono essere utilizzati diversi strumenti. Essa risulta molto semplice, soprattutto perché la procedura da seguire lascia molto spazio alla creatività di chi la esegue. I due aspetti principali sono:

  • le sfumature;Velatura bicolore
  • la trasparenza.

Il procedimento della velatura bicolore.

Il lavoro vero e proprio per realizzare questa tecnica della velatura bicolore non è assolutamente complesso. Innanzitutto occorre controllare che la superficie della parete sia perfettamente liscia. E’ indispensabile dunque eliminare tutte le irregolarità utilizzando la carta vetrata, così da appianare ogni imperfezione.

A questo punto bisogna tinteggiare la parete per creare un fondo, potete scegliere il colore che più vi piace, il più delle volte si utilizza una pittura lavabile. In questa tecnica decorativa si associano dei colori, uno per la base e l’altro che viene applicato sopra. Nella velatura bicolore ovviamente i colori utilizzati per la velatura sono due.

Un buon effetto potrebbe essere dato dall’utilizzare colori contrastanti, ma questo dipende sempre dai vostri gusti. Una volta preparata la base si può procedere con la velatura vera e propria. Ci sono in commercio dei prodotti particolari, adatti a questa tecnica, lucidi, opachi e cerati.

Gli strumenti disponibili per la velatura bicolore.
La velatura bicolore può essere effettuata con alcuni strumenti. L’utilizzo di uno piuttosto che un altro porterà un differente risultato visivo sulla parete. Avrete la possibilità di scegliere tra: 

  • spugna (naturale o sintetica);Velatura bicolore
  • straccio;
  • pennello;
  • spatola.

Sono questi gli strumenti per la velatura bicolore più utilizzati. A fare la differenza sull’effetto che si andrà ad ottenere non è solo lo strumento, ma anche la pressione con cui verrà utilizzato.

Il fatto che voi passiate la vernice con una pressione maggiore o minore infatti, influirà sul risultato finale. Altro fattore influente è la quantità di vernice che andrete a mettere sullo strumento, minore sarà la pittura, maggiore sarà la trasparenza e l’effetto risulterà più delicato.

Velatura bicolore con la spugna.Velatura bicolore spugna

Bisogna intingere la spugna nella vernice fino a che non avrà assorbito la quantità che volete voi. Potete anche decidere che alcune zone abbiano più pittura ed altre meno, per dare un effetto differente. Se non siete convinti potete fare alcune prove su un foglio di carta. La spugna può essere naturale o sintetica. La prima produce dei segni più irregolari, costa di più rispetto a quella sintetica, ma può essere utilizzata più volte. La seconda lascia dei segni più regolari e ordinati.

Velatura bicolore con lo straccio.Velatura bicolore straccio

Lo straccio deve essere di cotone ed occorre appallottolarlo prima di intingerlo nella vernice. Si consiglia sempre di non modificare per tutto il lavoro il modo in cui avete piegato lo straccio, per far si che il risultato sia ottimale.
Sia che abbiate scelto un pennello, uno straccio, una spugna o una spatola il procedimento sarà lo stesso: dopo aver immerso nel colore lo strumento, fatelo girare su se stesso contro la parete. Se avete deciso di utilizzare più colori, passatene uno alla volta. Alla velatura bicolore potete preferire una tricolore o con ancora più colori, a seconda del vostro gusto.

Quanto costa la velatura bicolore?Velatura bicolore

Abbiamo appurato che la velatura bicolore non è un lavoro difficile, ma se non vi sentite sicuri ed avete paura di fare un pasticcio, vi conviene affidarvi ad un esperto. Il costo non è elevato, indicativamente è di 8-11 €/mq, comprensivo di materiale, poi ovviamente dipende dalla grandezza della stanza e dalla tipologia di parete. Comunque è sempre consigliato richiedere più preventivi gratuiti e senza impegno alle ditte della vostra zona, potrete confrontare le varie offerte, scegliere la più conveniente e riuscire così a risparmiare!

NOTA: tutte le informazioni, i prezzi, i costi da noi forniti hanno carattere puramente indicativo.
Ogni prezzo è variabile per condizioni economiche, di tempistiche, di mercato e di località.

Richiedi un preventivo gratutito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come!
X

Richiedi Preventivi Gratuiti