Il miglior robot aspirapolvere

Un robot aspirapolvere può essere il tuo miglior alleato per le pulizie domestiche: scopriamo insieme qual è il miglior robot aspirapolvere sul mercato!

il miglior robot aspirapolvere
Il miglior robot aspirapolvere
User Rating: 4.8 (2 votes)

I robot aspirapolvere sono l’ultima frontiera tecnologica nel campo della pulizia domestica. Si tratta di veri e propri robottini che si muovono in autonomia sui pavimenti (evitando gli ostacoli grazie a particolari sensori) ed aspirano dal pavimento polvere, peli di animali, briciole e lo sporco in genere.

 

 

Generalmente dotati di timer, i robot aspirapolvere si possono programmare prima di uscire di casa al mattino per ritrovare tutto pulito al proprio ritorno. Un grande risparmio di energie e di tempo da poter dedicare a ben altro che al quotidiano, annoso e noioso problema della pulizia dei pavimenti. Inoltre, i modelli più recenti, hanno anche la funzione di lavapavimenti, per un servizio davvero completo e che non necessita di alcun ritocco. Anzi, spesso, il risultato è più accurato rispetto a quello della pulizia a mano che, per problemi di tempo, molte volte si fa frettolosamente.

 

 

I vantaggi del robot aspirapolvere

 

I vantaggi di possedere ed utilizzare un robot aspirapolvere sono moltissimi. Innanzitutto un buon robot aspirapolvere è estremamente efficiente e garantisce una pulizia accurata, precisa e ben fatta. Si possono, quindi, avere pavimenti sempre impeccabili senza dover muovere un dito per ottenere questo risultato.robot aspirapolvere con sensori

Un altro indiscutibile vantaggio è il recupero di tempo che si ottiene: aspirare e lavare ogni giorno i pavimenti richiede un investimento di ore e fatica non indifferente. Avere un elettrodomestico che si accolli, in totale autonomia, tutta questa parte dei lavori domestici significa potersi ritagliare numerosi spazi di tempo libero, da impiegare in attività decisamente più piacevoli.

Il robottino aspirapolvere è utile e vantaggioso per tutti ma, in particolar modo, aiuta le casalinghe lavoratrici, i single, le mamme e gli amanti degli animali. Chi ha due lavori, ossia quello in casa e quello fuori, vede troppo spesso il proprio tempo libero dissolversi completamente. Il robot può essere uno, tra i tanti modi, di scaricarsi dalle spalle un grosso lavoro e recuperare qualche ora per sè. I single dividono la loro giornata tra carriera e vita sociale e, spesso, nei giorni dedicati al riposo lavorativo si ritrovano imprigionati dall’onere delle grandi pulizie.

Non dover pensare ai pavimenti è un grosso sollievo. Le mamme sanno bene quanto sia importante garantire ai piccoli, che gattonano e vivono sul pavimento, un ambiente sempre adeguatamente pulito ed igienizzato. Infine, chi ha cani e gatti, spesso passa la giornata a prendere l’aspirapolvere per eliminare l’ennesimo ciuffo di peli lasciato dagli amici pelosi. Avere un robottino che gira per casa in autonomia, aspirando tutto ciò che trova sul suo cammino, è sicuramente un grandissimo vantaggio.

 

 

Le tipologie di robot aspirapolvere

 

In commercio esistono diversi modelli di robot aspirapolvere e, per individuare il migliore, bisogna fare una scelta ponderata sulle proprie esigenze. Per avere una panoramica generale, si possono così suddividere in base ad alcune caratteristiche funzionali:

Robot aspirapolvere ricaricaribili: sono i robot che, quando hanno esaurito la batteria, tornano da soli alla loro base per effettuare il tempo di ricarica.

Robot aspirapolvere programmabili: sono modelli che consentono di organizzare, tramite il loro display, l’orario in cui devono azionarsi ed iniziare a lavorare. Una funzione molto utile, se si desidera che il robot entri in funzione mentre non si è a casa.

Robot aspirapolvere con display parlante: cioè con uno schermo integrato sul quale poter leggere, in tempo reale, cosa sta facendo il robot. Questa funzione serve a monitorare il tipo di lavoro, il tempo residuo, la carica attuale e la prossima pausa per la ricarica.

Robot aspirapolvere con sensori anti-ostacolo: sono robot con sensori integrati, simili alla tecnologia usata per le automobili, che riconoscono l’ostacolo ed evitano di urtarlo, in modo da non creare danni né a se stessi né agli oggetti.

Robot aspirapolvere in grado di passare sotto ai mobili: sono i robot che non si fermano di fronte al mobile ma riconoscono l’altezza dell’eventuale fessura, capiscono se possono infilarsi e, in caso di risposta positiva, vanno sotto i mobili per una pulizia ancora più accurata.

Robot aspirapolvere con telecomando: direzionabili e programmabili a distanza.

Robot aspirapolvere specifici per il pelo di animali: questi robottini hanno un sistema aspirante più potente, in grado di aspirare i peli di cani o gatti che, spesso, aderiscono al pavimento appiccicandosi.

Robot aspirapolvere di ultima generazione: detti anche robot intelligenti, interattivi rispetto all’ambiente. Sono robot che visualizzano e memorizzano l’area da pulire, le zone più critiche e poi iniziano il vero e proprio lavoro, insistendo dove prima avevano rilevato più necessità.

Robot lavapavimenti: sono quelli più completi che, alla funzione aspirante, aggiungono quella per il lavaggio e l’asciugatura del pavimento.

 

 

Il robot lavapavimenti

 

robot aspirapolvere lavapavimentiUn paragrafo a parte merita questa categoria di robot per pavimenti. Questa tipologia dispone, oltre alla funzionalità aspirante, anche di quella che consente il lavaggio. Di fondo esistono due tipologie di robot lavapavimenti:

Robot lavapavimenti a secco: che rimuove sporcizia e polvere appiccicosa grazie all’utilizzo di panni elettrostatici o grazie a spazzole molto potenti. Riescono ad aspirare anche briciole grosse e piccoli frammenti di carta, cenere, residui.

Robot combinati: in grado di aspirare, lavare e poi asciugare. Sicuramente, se si sceglie di fare un investimento, il robot completo è un’ottima scelta, di cui difficilmente ci si pentirà.

 

 

Qual è il miglior robot aspirapolvere?

 

L’acquisto di un robot aspirapolvere o, meglio ancora, di un robot aspira-lavapavimenti, è uno dei miglior investimenti che si possa pensare di fare. Tuttavia, qual è il miglior robot aspirapolvere presente sul mercato in grado di rispondere alle proprie esigenze? Di seguito vi offriamo una selezione di quelli che a nostro avviso sono i migliori robot aspirapolvere, tra i quali poter scegliere in base ai proprio gusti e alle specifiche esigenze:

 

iRobot Roomba 871

Dotato del sistema Aeroforce che, come dice il nome, promette di essere davvero potente. È un robottino di ultima generazione, ad elevatissime prestazioni. Il sistema Aeroforce Exctractor consiste in due spazzole centrali, che ruotano in modo efficace e veloce, raccogliendo tutta la sporcizia in modo impeccabile. Non ci sarà alcun bisogno di ripassare i pavimenti, nemmeno nelle zone più difficili.

È cinque volte più potente dei suoi predecessori Roomba e offre la possibilità di personalizzare i programmi. Infatti, è possibile programmare non solo la giornata ma, addirittura, la settimana di lavoro inserendo la data e l’ora. Oppure, impostando il timer, sarà possibile farlo partire nel giorno della settimana e nell’ora desiderati. Inoltre, è dotato di intelligenza artificiale: evita gli ostacoli, si inserisce sotto i mobili, i letti ed i divani e si ricarica da solo. È in grado di seguire le pareti, per una pulizia di fino a bordo battiscopa, senza strisciarle nè urtarle. È in grado di fermarsi davanti al vuoto: non cadrà, quindi, né per le scale né da un balcone lasciato aperto. Un gioiello di tecnologia, funzionalità e comodità, al servizio della pulizia domestica.

iRobot Roomba 865 

Un’altra punta di diamante della casa iRobot, anch’esso dotato del sistema Aeroforce Performace Cleaning System, per un livello di pulizia superiore e delle potentissime spazzole Aeroforce Exctrators. Questo robot si ricarica da solo a fine batteria ed è in grado di valutare il giusto livello di pulizia di una stanza, prima di passare a quella successiva. È programmabile per un lavoro costante e ricorrente, sia quotidiano che settimanale. Evita scale ed ostacoli ed è in grado di pulire lungo i bordi di pareti e mobili.

iRobot Roomba 650

Uno dei robot aspirapolvere più economici, ma non meno efficienti, di casa Roomba. Questo robot aspirapavimenti ha due spazzole funzionalizzate a lavorare in coppia: una solleva lo sporco e l’altra lo ingloba, per evitare residui e la fastidiosa linea nera tra una spazzolata e l’altra. La tecnologia Dirt Detect individua le zone più sporche ed attiva più potenza. Questo robot è in grado di aggirare gli ostacoli e di infilarsi sotto mobili, letti e divani, per una pulizia completa e profonda. Adatto anche all’aspirazione delle briciole, dei piccoli frammenti, di capelli umani e pelo d’animale. Inoltre funziona molto bene anche su tappeti e moquettes.

iRobot Roomba 615 

Roomba 615 è un robot aspirapolvere ad accensione manuale, molto semplice e basico, adatto a tutti e facilissimo da usare, anche per i meno avvezzi alla tecnologia. Basta schiacciare un tasto e si attiva la pulizia in tre fasi: prima i residui più consistenti, poi la polvere e, infine, un’aspirazione finale molto potente per distaccare capelli e peli rimasti appiccicati al pavimento. Evita gli ostacoli, le scale ed è in grado di introdursi in piccoli spazi, sotto i mobili e sotto letti, divani e poltrone, per rifinire al meglio il lavoro di pulizia.

iRobot Roomba 605

Un robot aspirapolvere ad altissime prestazioni, molto indicato per chi possiede animali domestici e deve combattere ogni giorno contro i loro peli. Dotato di due spazzole, una per sollevare la sporcizia, anche quella più aderente ed una per spingerla nel contenitore. Le prestazioni di pulizia sono impeccabili e i risultati ottimali: briciole, mucchi di polvere e peli di animali vengono aspirati senza alcun problema.

iRobot Roomba 772

Un altro ottimo prodotto di iRobot serie Roomba, dotato di sistema combinato di due spazzole potentissime e di tecnologia One Touch and Go. Un regalo perfetto per chi non ha molta confidenza con la tecnologia: è facilissimo da usare, basta davvero solo schiacciare un tasto. Si ricarica da solo, evita gli ostacoli, passa alla stanza successiva solo quando i suoi sensori stabiliscono che la pulizia di quella precedente è perfetta.

Ognuno dei prodotti presentati, a modo suo, può essere considerato il miglior robot aspirapolvere, con un eccezionale rapporto qualità/prezzo e caratteristiche tecniche, funzionali e di praticità d’uso tra le migliori presenti sul mercato.

 

 

Richiedi un preventivo gratutito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come!
X

Richiedi Preventivi Gratuiti