Gres porcellanato effetto marmo: cosa sapere

Il gres porcellanato effetto marmo è un materiale durevole nel tempo, con un'ottima resa estetica che lo rende identico ai marmi pregiati naturali.

gres porcellanato effetto marmo
Gres porcellanato effetto marmo: cosa sapere
User Rating: 4.9 (2 votes)

 

Il gres porcellanato è un prodotto che sta prendendo piede ormai da qualche anno perché si è rivelato come innovativo, duraturo e di grande qualità e versatilità. In questo articolo affrontiamo il gres porcellanato effetto marmo, le sue qualità, come utilizzarlo e i prezzi di mercato.

 

Le caratteristiche del gres porcellanato effetto marmo

Il gres porcellanato è un materiale che fa parte delle ceramiche dure e compatte. Il suo composto viene compattato e cotto ad alte temperature dando origine ad un prodotto molto resistente e durevole nel tempo. Tra le sue peculiarità possiede anche quella di essere particolarmente duttile e tramite un processo di lavorazione può arrivare ad una perfetta simulazione di prodotti naturali come il marmo. Il gres porcellanato effetto marmo è un pregevolissimo escamotage al marmo vero e proprio, e garantisce le qualità visive dello stesso, unite a quelle che possiamo definire tecnologiche e funzionali, in un’unica piastrella.

Il prodotto così confezionato garantisce una durevolezza sorprendente e una resistenza decisamente superiore alla media per ogni situazione in cui verrà adoperato, sia esso un pavimento o un rivestimento.

La caratteristica principale del gres porcellanato effetto marmo, dunque, è quella di poter rendere accessibile ai più l’effetto di un materiale naturale che altrimenti sarebbe stato precluso per chiari motivi economici. È possibile, infatti, riprodurre la stragrande maggioranza di marmi esistenti, se non tutti, come ad esempio quelli di gran pregio quali: carrara, granito, onice, travertino, calcatta.

pavimento in gres porcellanato effetto marmo

 

Perchè un pavimento in gres porcellanato effetto marmo

Quando ci troviamo a dover ristrutturare un appartamento, anche solo alcune stanze o un ambiente di lavoro, la scelta dei materiali è molto importante, anche perché l’intento primario non è semplicemente quello di rimodernare, ma anche di farlo in modo bello e possibilmente definitivo.

Inoltre, il secondo punto, che solitamente fa comodo un po’ a tutti, è riuscire a trovare una formula che dia il massimo della resa e almeno un po’ di risparmio o contenimento dei prezzi.

Per questo motivo la scelta del gres porcellanato effetto marmo per il rifacimento del pavimento è una soluzione di altissimo livello funzionale e di grande resa estetica. Infatti il gres porcellanato in genere ha come caratteristica la durezza e di conseguenza la resistenza alle abrasioni. Inoltre è estremamente impermeabile, anche grazie ad ulteriori trattamenti, e di fatto la sua longevità è più che garantita. Queste sue caratteristiche abbinate alla scelta di un effetto marmo di grande eleganza, potrà dare al vostro pavimento il piacere di essere visto e vissuto per molti anni, mantenendo intatto il suo fascino.

 

Gres porcellanato effetto marmo: a cosa fare attenzione

Per l’utilizzo del gres porcellanato effeto marmo la cosa principale a cui fare attenzione è prettamente l’estetica. In questo caso se non vorrete incorrere in errori di gusto potrete ricorrere ai consigli di un architetto di interni, che saprà darvi le giuste dritte per una scelta oculata e di classe. Un altro motivo a cui fare attenzione sono gli ambienti in cui impiegarlo. Una casa totalmente ricoperta da piastrelle effetto marmo può essere di gran lusso, ma può anche essere eccessiva se non si dispone di mobilia adeguata.

pavimento in gres marmorizzato

Per quanto riguarda, invece, le questioni tecniche, ci possono essere delle accortezze, come scegliere una ditta che sappia tagliare le piastrelle attraverso rettifica, che è un procedimento che rende i bordi delle piastrelle perfettamente squadrati e particolarmente adatti per creare un effetto simile alla pietra naurale. Le piastrelle tagliate con questo metodo daranno un risultato ad incastonamento bordo-bordo riducendo la visibilità delle fughe tra le piastrelle.

Per quanto riguarda la pulizia dei pavimenti, invece, sarà opportuno utilizzare detergenti semplici, senza particolare elaborazione come olii profumati o cere. Delle volte potrà bastare semplice acqua tiepida, o l’utilizzo di scope a vapore, particolarmente indicati per un risultato ottimale finale.

 

Gres porcellanato effetto marmo: pro e contro

Il gres porcellanato effetto marmo è un materiale che, come abbiamo visto, racchiude pregi derivati dal gres porcellanato in sé e dalla particolare resa estetica che lo avvicina in maniera davvero sorprendente al marmo vero e proprio.

Dunque, consederando i suoi pro, possiamo certamente affermare:

  • Si tratta di una piastrella di rivestimento per pavimenti e pareti di altissima resistenza e dalle grandi qualità estetiche.
  • È perfetta per creare atmosfere ultramoderne e, viceversa, classiche. In entrambe le soluzioni sarà l’eleganza a farla da padrona.
  • È di facile reperibilità perché ormai ampiamente diffuso e in più viene prodotto come copia di tutte le varità di marmi tra i più conosciuti e costosi presenti in natura, garantendo una perfetta attinenza alla realtà.
  • Può essere tagliato in forme diverse, anche grandi, proprio come alcuni formati dei marmi.
  • È molto leggero, se paragonato alle lastre marmoree, e questo permette un notevole guadagno per le strutture che altrimenti dovrebbero sopportare pesi considerevoli specie nel rivestire pavimentazioni e pareti di appartamenti.
  • I prezzi sono decisamente inferiori perché il confezionamento del gres porcellanato effetto marmo non è minimamente paragonabile al processo di lavorazione che il marmo naturale subisce per giungere come prodotto pronto per l’utilizzo.
  • La sua levigatura, che di solito viene ampiamente utilizzata nelle realizzazioni da interni, ha una resa addirittura migliore di quella che viene eseguita sui marmi naturali.
  • Maggior resistenza alle escursioni termiche rendono il gres porcellanato effetto marmo adattissimo ad interni e ad esterni, considerando in più che agenti chimici e inquinanti non lo intaccano in maniera significativa, rendendolo un prodotto durevole nel tempo anche in condizioni non ottimali.
  • La sua lavorazione confeziona un prodotto finito altamente impermeabile, garantendo, di fatto, una sua maggiore resistenza nel tempo.

Sono davvero pochi i contro del gres porcellanato effetto marmo, e spesso generici, ad esempio:

  • Non è un materiale che garantisce un ottimo isolamento termico.
  • Non è un materiale che garantisce un ottimo isolamento acustico.
  • Per la sua pulizia non è il caso di utilizzare regolarmente prodotti aggressivi. Se invece si opta per il loro utilizzo in maniera saltuaria, sarà importante il risciacquo.

 

Quali i prezzi del gres porcellanato effetto marmo

Abbiamo già detto che il gres porcellanato effetto marmo ha dei prezzi competitivi sul mercato. Si tratta di un fattore oggettivo che assume un valore ancor più marcato se paragonato ai marmi naturali veri.

Nella fattispecie, però, è opportuno avere un parametro, seppur generico e soggetto comunque a variazioni.

Indicativamente il gres porcellanato effetto marmo può avere un prezzo a partire da 12,00 € per mq e può raggiungere e superare i 30,00 €.

Le grandi lastre, del tutto simili ai tagli del marmo vero, possono avere un prezzo a partire da 50,00 €.

Vi ricordiamo che comunque si tratta di prezzi orientativi, perciò sarà opportuno che vi informiate ricercando sul web notizie sempre aggiornate per poter scegliere ciò di cui necessitate o per avere comunque dei parametri oggettivi attuali.

 

Gres porcellanato effetto marmo: come risparmiare

Quando si parla di materiali per ristrutturare casa, tra i fattori più importanti da considerare ci sono i rapporti tra qualità e prezzo. Il gres porcellanato effetto marmo dà ampie garanzie e soddisfazioni anche in questo campo, trattandosi di un prodotto che va ad imitare un materiale di lusso, recuperandone appieno l’effetto visivo e addirittura ad essere migliore nella resistenza a lungo termine. Questi fattori determinano già il prodotto atto al risparmio.

Altre possibilità di risparmio sono sulla manodopera e sulla scelta dei materiali (alcuni rivenditori potrebbero fare sconti particolari o promozioni vantaggiose). Per avere una panoramica completa e aggiornata vi cosigliamo di utilizzare i motori di ricerca per richiedere preventivi su tutto ciò che potrà fare al caso vostro, così da poter scegliere soluzioni interessanti che possano garantirvi un miglior rapporto qualità/prezzo.

 

Richiedi un preventivo gratutito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come!
X

Richiedi Preventivi Gratuiti