Deumidificatori fissi, quale scegliere?

Casa umida e problemi di muffa? Basta installare uno dei molti deumidificatori fissi in commercio per risolvere il problema. Scopri con noi quale scegliere!

deumidificatori fissi, quale scegliere
Deumidificatori fissi, quale scegliere?
User Rating: 4.9 (4 votes)

L’eccessiva umidità è un nemico da non sottovalutare. Le macchie scure sulle pareti, gli odori sgradevoli e la condensa che si formano sui vetri sono solo gli effetti più evidenti causati dal vapore acqueo presente nell’aria. Ad essere danneggiato da questa insidia è anche l’organismo, con i disagi dell’afa estiva insopportabile e i problemi di salute che derivano dall’umidità.

Arieggiare regolarmente le stanze ed evitare di lasciare per molto tempo dentro casa i panni bagnati del bucato non basta. La soluzione migliore è ricorrere a un deumidificatore, lo strumento ideale per dire addio alla muffa e a tutti gli effetti dell’umidità. Ma come funzionano i deumidificatori, e cosa rende questi elettrodomestici tanto utili? Quali modelli conviene acquistare? Cerchiamo le risposte per scoprire come rendere davvero più pura e salutare l’aria delle nostre case.

 

 

A cosa serve un deumidificatore?

 

A differenza del termoventilatore e del condizionatore, il deumidificatore non riscalda l’aria né la raffredda: la sua funzione di base è esclusivamente quella di ridurre l’umidità per dare all’ambiente un clima più sano.deumidificatore fisso a parete

Il cambiamento si nota subito: il deumidificatore rende l’aria meno torrida e afosa d’estate, e più asciutta d’inverno, pur modificando solo la temperatura percepita. Utilizzare questo elettrodomestico significa combattere la proliferazione di muffe e batteri, proteggere la propria salute da infezioni, asma, allergie e reumatismi, e preservare mura, soffitto e mobili dai danni dell’umidità.

I deumidificatori, soprattutto se dotati della funzione aggiuntiva “laundry”, possono essere utili anche per velocizzare l’asciugatura degli indumenti, che se lasciati per molte ore sugli stenditoi all’interno delle mura domestiche causano un aumento significativo dell’umidità, con tutte le sue conseguenze sgradevoli.

I modelli con filtro ionizzatore incorporato contribuiscono inoltre a rendere il clima ancora più salubre purificando l’aria e liberando l’ambiente dalla polvere.

 

 

I tipi di deumidificatori

 

Dal punto di vista della tecnologia di funzionamento, i deumidificatori si dividono principalmente in due diverse tipologie:

  • Deumidificatori essiccanti: si tratta di apparecchi che assorbono l’acqua presente nell’aria tramite l’azione di materiale essiccante, in particolare il gel di silice. Sono efficaci soprattutto in ambienti a temperatura molto basse.
  • Deumidificatori meccanico-refrigerativi: i più comuni, ampiamente utilizzati negli ambienti domestici in regioni dove il clima non è troppo rigido. Il funzionamento si basa su una ventola che aspira l’aria e la conduce lungo una serpentina di raffreddamento, facendo condensare così il vapore acqueo. L’aria, priva di umidità, viene espulsa mentre l’acqua prodotta da questo processo viene raccolta in un serbatoio interno o in una vaschetta.

In relazione al posizionamento, si distinguono poi deumidificatori fissi e deumidificatori portatili. I primi, più potenti ed efficaci, possono essere installati a parete o a soffitto. Sono utilizzati spesso in ambienti di grandi dimensioni come palestre e ampi garage, ma svolgono il loro lavoro in maniera ottimale anche tra le mura domestiche.

I deumidificatori portatili sono invece meno potenti e più economici. Hanno la praticità come maggiore punto di forza, in quanto è possibile trasportarli da una stanza all’altra. Questi dispositivi raggiungono però la massima efficacia solo in ambienti di dimensioni contenute.

 

 

Quali sono i prezzi dei deumidificatori fissi?

 

Chi desidera acquistare un deumidificatore fisso deve valutare al meglio l’ampia offerta presente sul mercato in rapporto alle proprie esigenze e al proprio budget. Il prezzo dei deumidificatori varia infatti in maniera significativa a seconda delle caratteristiche tecniche e delle funzioni aggiuntive di ciascun modello. Un’opzione possibile, per chi ha anche la necessità di raffreddare o riscaldare l’aria, è quella di acquistare un condizionatore con funzione di deumidificazione in modo da soddisfare tutte le proprie necessità grazie ad un solo elettrodomestico.

Ecco alcuni modelli in commercio di deumidificatori fissi prodotti dai brand più affidabili:

Deumidificatore Klarstein Drybest 2000 2G 
Un vero connubio di convenienza ed efficienza. Con il suo serbatoio di 2 l, può filtrare fino a 700 ml al giorno. Grazie al sensore di rilevazione interno, il dispositivo si spegne automaticamente quando il serbatoio è pieno. Funziona a basso consumo energetico, è dotato di ionizzatore per filtrare la polvere e dispone inoltre di tecnologia “Peltier” che lo rende molto silenzioso. Il design sobrio e compatto lo rende idoneo a qualsiasi ambiente. Il suo maggiore punto di forza è rappresentato però dal prezzo più che competitivo.

Condizionatore a parete TS632 BTU 12000 Tectro 
Oltre a riscaldare e raffreddare l’ambiente, questo condizionatore a tecnologia inverter funziona anche da deumidificatore. Ciò permette il vantaggio di eliminare l’umidità e al contempo rinfrescare l’aria con la modalità di raffreddamento del condizionatore. La capacità di deumidificazione è di 28,8 l/h. Il prodotto ha un design tradizionale e un prezzo inferiore alla media dei dispositivi della stessa categoria.

Condizionatore Fisso Monosplit Inverter di ARGO 
ARGO propone un condizionatore monosplit (con un’unica unità interna per la refrigerazione, più quella esterna per il motore) con funzione di deumidificatore. Si tratta di un dispositivo a bassissimo consumo, soprattutto in fase di avviamento, anche grazie all’attivazione automatica dello sbrinamento solo quando necessario. Il telecomando digitale dispone di schermo LCD. È facilmente regolabile con 4 velocità di ventilazione, timer programmabile e sleep mode per gestire in maniera ottima la temperatura durante le ore notturne.

Climatizzatore Unico Air 8 HP Olimpia Splendid 
Unico Air è il climatizzatore/deumidificatore Made in Italy senza unità esterna, caratteristica che garantisce massima praticità e rispetto del patrimonio architettonico. Il modello 8 HP si distingue per il suo deisgn slim: il suo spessore misura infatti solo 16 cm. L’apparecchio ha un funzionamento super silenzioso, in particolare quando è attiva la funzione “Goodnight Sleep” che, oltre a ridurre il rumore, fa aumentare gradualmente la temperatura per garantire un riposo ottimale.

Richiedi un preventivo gratutito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come!
X

Richiedi Preventivi Gratuiti