Cucina in muratura

Scegliere una cucina in muratura permette di ottimizzare gli spazi, personalizzare la stanza e con i giusti accorgimenti spenderai meno di quanto pensi!

Cucina in muratura
Cucina in muratura
User Rating: 4.9 (22 votes)

“Cucina non è mangiare. È molto, molto di più. Cucina è poesia.”

Heinz Beck,

La cucina è uno degli ambienti più importanti della casa perché regola ogni momento del giorno, dalla colazione al pranzo, dalla merenda dei ragazzi alla cena, fino alla tisana della sera.

Questo vuol dire che quando si sceglie la cucina non bisogna dimenticare che, oltre al design, ci sono una moltitudine di aspetti da non trascurare legati alle necessità odierne di maggiore  spazio, meno stress e pulizia in generale:

viabilità: gestire il  via vai di persone da e verso la cucina permette di tranquillizzare il traffico della giornata guadagnando tempo e evitando stress,

spazio: la misurazione degli spazi da organizzare in cucina deve massimizzare la viabilità,

ordine: ottimizzare gli spazi affinché ogni cosa abbia il suo posto evita il caos e facilita la pulizia.

La scelta della cucina è complicata, perché le proposte sono tante e per trovare quella  che ci piaccia e che rispetti le tre necessità elencate sopra, si deve fare ricerche, prove, controprove con enormi perdite di tempo.

Molto più semplice è invece optare per una cucina in muratura.

Da circa un decennio, quando si parla di la cucina in muratura ci si vuole riferire ad una tipologia molto gettonata di arredo, uno stile che rispetto al passato è stato adeguatamente ‘riveduto e corretto’ e trasformato in un’ottima e moderna soluzione per allestire la propria cucina. Si tratta di un genere di arredamento da considerare come una specie di via di mezzo tra opera artigianale e lavorazione di fabbrica, un ottimo sistema per simulare l’antica ambientazione delle cucine campagnole.

Le dimensioni di una cucina in muratura possono essere diverse, da modeste a molto ampie, infatti non deve necessariamente essere il numero di metri quadrati relativi alla stanza il fattore che delinea ed evidenzia questa tipologia di ambiente! In una cucina in muratura infatti occorre necessariamente che gli elementi presenti siano dotati di determinate caratteristiche, a prescindere dalla misura del locale: l’elemento fondamentale che non deve dunque mancare è la tipicità degli arredi. Ma quindi, come deve essere la cucina in muratura? Vediamo di descrivere qui di seguito i principali elementi che la caratterizzano.

Il Top

Il piano di lavoro di una cucina in muratura può essere scelto in maniere differenti, secondo il risultato che si desidera ottenere dal punto di vista estetico. Molti scelgono il tradizionale top in marmo, granito o legno, ma in una tipica cucina in muratura, la versione maggiormente caratteristica è certamente quella ottenuta con una copertura di piastrelle.

I rivestimenti

solitamente i rivestimenti di una cucina in muratura tendono ad essere della stessa tipologia impiegata per la copertura del top, dell’area di parete che si trova dietro ai fornelli, dei pavimenti e di eventuali muretti divisori: in tale maniera il risultato finale riesce ad assumere un aspetto notevolmente raffinato e allo stesso tempo decisamente rustico e di grande effetto.

La cappa

In una cucina in muratura è preferibile escludere la cappa incassata nel pensile e cioè nascosta: la scelta più azzeccata è sicuramente quella di adottare una cappa freestanding, quindi bene in vista e realizzata in stile rustico, solitamente a forma di camino, appositamente progettata per ricordare le caratteristiche strutture delle vecchie cucine rustiche di un tempo. Infatti, in queste ultime spesso era proprio un grande camino a legna il ‘cuore’ pulsante della casa: non rappresentava solo l’indispensabile focolare su cui cuocere i cibi, ma anche l’unico mezzo che permetteva ai componenti della famiglia di riscaldarsi. Inoltre ormai nelle aziende viene prevista anche la produzione di cappe freestanding con misure adatte a cucine di piccole dimensioni.

Le antine

Una cucina in muratura prevede normalmente le antine in legno, che oltre alla dimensione standard, possono anche essere commissionate ad alcune ditte anche su misura (oppure è possibile rivolgersi ad un falegname professionista di zona). Molti amano anche sostituire qualche antina in legno con tendine di pizzo oppure tessuto in tinta con le ceramiche.

Il lavello e la rubinetteria

Il lavello realizzato in marmo o in pietra non dovrebbe mai mancare e in una tipica cucina in muratura, ma vengono spesso inseriti anche lavandini e rubinetti  in rame /rame brunito.

La cucina in muratura può essere completamente personalizzata e si adatta perfettamente agli spazi reali della stanza. Un progetto fatto per bene vi permetterà di realizzare una cucina ad hoc, con tutti i confort necessari e dettagli design unici.

Anche i costi sono, tutto sommato, più contenuti se si parte dal principio che la cucina è importante e che conviene fare una spesa buona una volta per tutte. Una volta trovata la soluzione che salva gli spazi, quella rimane, e poche sono le modifiche che viene voglia di fare nel tempo.

Ma quanto costa realizzare una cucina in muratura?

Di media, a differenza della cucina in muratura, una cucina già pronta proveniente dalle catene commerciali più sfruttate parte dai € 1000,00 / € 5 000,00, mentre le cucine di marche più lussuose possono partire dai € 7 000,00 fino ad arrivare ai tetti esorbitanti di € 20 000,00 /€ 25 000,00 senza soddisfare mai del tutto le necessità individuali.

Anche la cucina in muratura può costare un prezzo molto variabile ma facilmente gestibile a seconda di vari fattori :

lo spazio disponibile, le esigenze design, la scelta dei materiali, la scelta degli elettrodomestici, l’affidamento dei lavori a  professionisti. Con tutto ciò, difficilmente si spenderà meno di € 5000,00 – € 10 000,00 anche per via dei giorni di lavoro necessari (almeno 5 tra muratura della base, muratura del piano di lavoro, messa in posa delle mattonelle, stuccatura e asciugatura). Se poi decidete di affidarvi ad un artigiano per le parti mobili (ante in legno più o meno lavorate ) piuttosto che acquistarle di serie, il prezzo sale ulteriormente.

Conviene valutare vari preventivi anche perché, un progetto fatto bene e la ricerca della convenienza senza trascurare la qualità, può spesso dare grandi risultati per molto meno di quanto si pensasse!

NOTA: tutte le informazioni, i prezzi, i costi da noi forniti hanno carattere puramente indicativo. Ogni prezzo è variabile per condizioni economiche, di tempistiche, di mercato e di località.

Pubblichiamo questa testimonianza ricevuta da un lettore del blog per questo articolo: Cucina in muratura :

Buongiorno. Oggi ho trovato questo ottimo sito durante la pausa pranzo in ufficio, mentre navigavo un po’ su internet cercando delle idee per la casa e per l’arredamento. Voglio complimentarvi con voi perché ho trovato molto interessanti i vostri consigli. Mia figlia e suo marito hanno da poco acquistato una casa da riadattare con un piccolo appezzamento di terreno a Dolcedo, che è un caratteristico paese sulle colline di Imperia a pochissimi chilometri dal mare. Intendono ristrutturarla per poi lasciare la città e trasferirsi a vivere lì e siccome la casa è ampia, hanno intenzione di adibire un paio di stanze a Bed and Breakfast.

Proprio qualche giorno fa mia figlia mi diceva che vorrebbe farla ristrutturare con particolare cura per renderla un po’ originale ma lei e il marito non hanno ancora deciso bene come regolarsi. Adesso vendendo il vostro articolo sulle cucine in muratura ho pensato che potrebbe essere una bellissima soluzione e voglio parlargliene perché penso che sia davvero un’idea splendida.

Veramente una bella cucina in muratura piacerebbe anche a me per la mia casa e e ci sto facendo un pensiero. Ho visto che sul vostro sito si possono avere dei preventivi da ditte di zona che eseguono cucine in muratura, e se ho ben capito immagino che si possano chiedere preventivi non solo alle ditte che si occupano di eseguire le ristrutturazioni ma anche ad altri professionisti, come ad esempio elettricisti, architetti  e questo è proprio quello che servirebbe a mia figlia e a suo marito, quindi penso proprio che sfrutteranno questa occasione.
Oltretutto il consiglio di confrontare più preventivi per capire le possibili differenze di costi può essere davvero un ottimo sistema per poter risparmiare ma soprattutto per sentire prima di decidere un paio di opinioni differenti. Un cordiale saluto.
Antonella F. 03-03-2016

Se vuoi raccontarci qualcosa che riguardi la Cucina in muratura, contattaci ed inviaci il tuo pensiero, lo pubblicheremo on-line dopo un semplice controllo senza i tuoi riferimenti personali.

Richiedi un preventivo gratutito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come!
X

Richiedi Preventivi Gratuiti